10/22/2017

Street Food Parade e Urban Street Food Festival 20-21-22 ottobre Castellanza (VA)

Street Food Parade e Urban Street Food Festival 20-21-22 ottobre Castellanza (VA)

Street Food Parade e Urban Street Food Festival  

20-21-22 ottobre 

Castellanza (VA)

Il 20, 21 e 22 ottobre a Castellanza arriva per una grande festa d’autunno il miglior cibo di strada da tutta Italia. Due grandi realtà del territorio, Street Food Parade e Urban Street Food Festival si uniscono per offrire una grande festa in un unico grande evento con i migliori Food Truck, autentici ristoranti gourmet su ruote, che delizieranno grandi e piccini, musica e tanto divertimento per tre lunghi giorni ricchi di gusto.
Altissima qualità del cibo e delle materie prime utilizzate, ottimo rapporto qualità/prezzo della proposta gastronomica ma soprattutto tanto divertimento, sono gli ingredienti di questa prima attesissima edizione di Castellanza Street Food Festival che avrà luogo in Piazza Mercato.

Torre in Festa 22 ottobre Torre d'Isola (Pv)

Torre in Festa 22 ottobre Torre d'Isola (Pv)

Torre in Festa

22 ottobre

Torre d'Isola (Pv)


Torna a Torre d’Isola l’appuntamento con Torre in Festa, domenica di condivisione, socialità e mercatini organizzato dal Comune di Torre d’Isola e dall’Agenzia Reclam.

Per tutta la giornata prelibatezze in degustazione grazie ai banchi delle associazioni locali e del mercato agricolo tra cui la tipicissima schitta che l’Oltrepo pavese condivide con il Piacentino ovvero crèpe a base di farina e acqua farcita con pancetta o salame nella versione salata, mentre la sua declinazione dolce predilige la Nutella, crema di nocciole più famosa del mondo. Alle 12,30 , presso l’area del mercato, risottata conviviale (info al 333.7679621). Mentre la Pro Loco propone nella sede dell’oratorio una giornata dedicata ai funghi : alle 11 mostra curata dall’esperto Teresio Restelli e alle 12,30 pranzo curato dal cuoco Dimitri che propone risotto con i funghi, spezzatino, zola e miccone, sorbetto (15 euro, per info e prenotazioni 0382.407360).

Forme, Bergamo capitale europea dei formaggi 20-21-22 ottobre Bergamo

Forme, Bergamo capitale europea dei  20-21-22 ottobre Bergamo

Forme, Bergamo capitale europea dei formaggi

20-21-22 ottobre

Bergamo

“Un appuntamento che consente alla nostra città e al nostro territorio di valorizzare quel che di importante sa produrre, ma anche un’occasione che permette a Bergamo di proporsi per quel gioiello che è“. Così il sindaco di Bergamo Giorgio Gori evidenzia il valore di “Forme”, manifestazione dedicata all’arte casearia che si terrà da venerdì 20 a domenica 22 ottobre.
L’iniziativa, giunta alla seconda edizione, animerà il capoluogo orobico proponendo tre giorni di conferenze, mostre-mercato ed eventi, aperti al pubblico e agli addetti ai lavori, per conoscere e degustare le principali specialità italiane e internazionali.

L’evento ha il patrocinio e il supporto di Camera di Commercio di Bergamo, in collaborazione e con il patrocinio di Regione Lombardia, Provincia di Bergamo, Comune di Bergamo, Comunità Montana della Val Brembana, Visit Bergamo, East Lombardy, Ascom, Confcommercio, Aspan, Coldiretti, Confcooperative, Confartigianato e Atb. Abbiamo intervistato il sindaco di Bergamo Giorgio Gori che ha sottolineato il significato dell’iniziativa per il territorio.

Campionati Mondiali Di Pasticceria e Cake Design dal 21 al 24 ottobre Milano

Campionati Mondiali Di Pasticceria e Cake Design

dal 21 al 24 ottobre

Milano


40 nazioni in gara. Dopo il grande successo della prima edizione torna il Campionato Mondiale di Pasticceria e di Cake Design organizzato dalla Federazione Internazionale Pasticceria, Gelateria e Cioccolateria.
Milano diventa la capitale mondiale di della pasticceria: a ottobre si aprono il Campionato Mondiale di Pasticceria, Gelateria e Cioccolateria e il Campionato Mondiale di Cake Design. 40 nazioni da tutto il mondo, 160 pasticceri pronti a sfidarsi a colpi di crema pasticciera, zucchero e cioccolato, tre specialità da affrontare, che metteranno alla prova l’abilità, la fantasia e la creatività delle squadre che si contenderanno il titolo realizzando vere e proprie opere d’arte.

Sagra delle Radici 22 ottobre Soncino (CR)

Sagra delle Radici 22 ottobre Soncino (CR)

Sagra delle Radici

22 ottobre

Soncino (CR)


Anche quest’anno a Soncino si svolgerà la tradizionale Sagra delle Radici giunta alla 51^ edizione.
Organizzata dall'Associazione Pro Loco di Soncino, con il patrocinio del Comune di Soncino, la manifestazione ha come protagonista una delle eccellenze gastronomiche del territorio: la Radice Amara.
La manifestazione si svolge all’interno del centro storico, con l’obiettivo di far vivere in quella giornata tutti i luoghi, le stradine e le piazze del Borgo.
Dalle ore 10 si potrà passeggiare tra gli oltre 100 stand espositivi di prodotti della terra, eno-gastronomici, nonché artigianali e commerciali.
In via Matteotti si potranno ammirare le opere di pittori ed artisti e saranno allestiti stand per la promozione delle attività delle associazioni culturali, di volontariato e delle scuole.

Sapori Seriani e Scalvini: rassegna gastronomica dal 20 ottobre al 26 novembre ValSeriana e Val di Scalve

 Sapori Seriani e Scalvini dal 20 ottobre al 26 novembre ValSeriana e Val di Scalve

Sapori Seriani e Scalvini

dal 20 ottobre al 26 novembre

ValSeriana e Val di Scalve


Quest’anno il nostro territorio, in quanto parte della Lombardia Orientale, è stato insignito del prestigioso riconoscimento di Regione Europea della Gastronomia. Quale migliore occasione di celebrare quest’autunno lasciandosi ispirare dalla fragranza dei prodotti genuini e conquistare dal gusto della tradizione?
Dal 20 ottobre al 26 novembre, presso una selezione di ristoranti, trattorie, osterie, rifugi e agriturismi della ValSeriana e Val di Scalve sarà infatti possibile degustare piatti e prodotti tipici delle nostre valli, preparati con cura e passione dai nostri chef.

Festival delle birrette 20-21-22 ottobre Milano

Festival delle birrette 20-21-22 ottobre Milano

Festival delle birrette

20-21-22 ottobre

Milano


Da venerdì 20 a domenica 22 ottobre 2017 torna il Festival delle birrette, appuntamento a ingresso libero che porta a mare culturale urbano alcune delle migliori birre artigianali del territorio con le tante e diverse proposte di Birrificio Italiano, PicoBrew, Birrificio Ma'Am, Birrificio Bosco Grosso, Birrificio WAR.
Ad accompagnare le bevute, le proposte di street food, con ApeCesare, food truck che serve ricette romane, Magna e fuje, apecar con pizza napoletana, calzoni, panuozzi, Al michettino, in cui degustare la vera michetta milanese in versione gourmet, e la griglia di mare birre e cucina. In questa speciale game edition del Festival delle birrette si possono sperimentare liberamente l’irrinunciabile beer pong, il tradizionale ping pong, l’intramontabile gioco della bottiglia, oltre all’inedito gioco di ruolo 100 Personaggi in cerca di birrette, sabato e domenica sera, a cura di Onalim. Ai partecipanti viene assegnata l’interpretazione di un ruolo (e un’etichetta da indossare): tra una birretta e una battuta con uno sconosciuto, vincerà chi sarà riconosciuto dalla giuria popolare come il più credibile interprete della serata.

La Fiera del Grana dei Prati Stabili 20-21-22 ottobre Goito (MN)

La Fiera del Grana dei Prati Stabili 20-21-22 ottobre Goito (MN)

La Fiera del Grana dei Prati Stabili

20-21-22 ottobre

Goito (MN) 

 

La Fiera del Grana dei Prati Stabili si svolge il 20 - 21 - 22 Ottobre 2017 a Goito (MN).
La Fiera del Grana Padano dei Prati Stabili sta tornando ricca di novità. Una di queste è la Cocktail Competition rivolta a tutti i barman maggiorenni. Proponete le vostre ricette a base di Grana Padano e le migliori sei verranno scelte per partecipare alla fiera.
Per info e iscrizioni: www.comune.goito.mn.it
Le iscrizioni chiuderanno il giorno 15 Ottobre.

Gustariso: la rassegna gastronomica dal 20 ottobre al 19 novembre Comuni tra sud Milano e Lodigiano

Gustariso: la rassegna gastronomica

dal 20 ottobre al 19 novembre

Comuni tra sud Milano e Lodigiano


Un viaggio alla scoperta dei sapori tipici del territorio, ma soprattutto del Re dei risotti, il riso superfino Carnaroli. La rassegna mira a far conoscere le eccellenze culinarie della zona, grazie alla riscoperta di piatti e ricette tradizionali a base di questo riso eccezionale, vanto del territorio e rinomato a livello mondiale.
Alla sua terza edizione, la rassegna Gustariso 2017 – In riso veritas, vedrà la partecipazione di 10 ristoranti, che per 5 weekend proporranno menu a tema interpretando ed elaborando al meglio sapori ed abbinamenti, dai più classici ai più innovativi. Per tutti il denominatore comune sarà l’utilizzo del riso Carnaroli a DNA controllato.
I ristoranti sono distribuiti sul territorio di sei Comuni tra sud Milano e Lodigiano: Paullo, Zelo Buon Persico, Tribiano, Merlino, Comazzo e Rodano.

Drogheria 8/18: il mercato contemporaneo 22 ottobre Alzano Lombardo (BG)

Drogheria 8/18: il mercato contemporaneo

Drogheria 8/18: il mercato contemporaneo

22 ottobre

Alzano Lombardo (BG)


Domenica 22 ottobre torna nel nostro carroponte Drogheria 8/18, con i prodotti più freschi e gustosi che offre il nostro territorio: da frutta e verdura di stagione a formaggi e salumi, dal pane appena sfornato alla pasta fresca, dai vini beverini alle birre artigianali, dal caffè appena macinato ai succhi biologici e poi ancora cosmesi naturale, piante, fiori e erbe aromatiche, ceramiche e un'area dedicata all'editoria.
Inoltre per tutta la giornata potrete partecipare a incontri e laboratori per adulti e bambini e assaggiare i prodotti del mercato cucinati al momento per voi.

HostMilano: centinaia di eventi dal bar alla pasticceria dalla ristorazione all'arredo dal 20 al 24 ottobre Milano

HostMilano dal 20 al 24 ottobre Milano

HostMilano

dal 20 al 24 ottobre

Milano

Un menu di centinaia di eventi in tutti i settori, dal bar alla pasticceria, dalla ristorazione all’arredo, e in plurime lingue: è quello che la cucina globale di HostMilano sforna ad ogni edizione. E che quest’anno non mancherà di formare, informare, coinvolgere ed appassionare il visitatore professionale, accorso da ogni parte del Globo per partecipare a una delle fiere più interessanti e complete del mondo dell’Ho.Re.Ca e del Retail. Laprossima edizione, che si terrà a fieramilano da venerdì 20 a martedì 24 ottobre 2017, conta infatti ad oggi 1.824 aziende confermate,di cui il40,1% estere da 55 Paesi. Incontreranno oltre1.500 hosted buyer che, grazie al crescente investimento sulla profilazione e alla collaborazione sempre più stretta con ITA - Italian Trade Agency, includeranno molti nomi rinnovati e un mix tipologico sempre più completo.

Emozioni dal Mondo: merlot e cabernet bergamaschi e dal mondo dal 20 al 22 ottobre Bergamo

Emozioni dal Mondo dal 20 al 22 ottobre Bergamo

Emozioni dal Mondo

dal 20 al 22 ottobre

Bergamo

A poco più di quindici giorni dalla kermesse bergamasca che da tredici anni a questa parte riunisce a Bergamo vini Merlot, Cabernet e loro tagli dai quattro angoli del mondo sono state rese note le location che ospiteranno gli oltre 60 ospiti italiani e stranieri coinvolti nelle degustazioni. (iscrizioni ancora aperte fino al 10 ottobre 2017)
“Come da tradizione abbiamo voluto mostrare ai nostri giudici un aspetto di Bergamo poco conosciuto in Italia e nel mondo” ci ha raccontato il direttore del Concorso, l’enologo Sergio Cantoni. “Fuori da Bergamo sono in pochi a conoscere la ricchezza che la terra orobica offre per quanto riguarda i castelli. Abbiamo ospiti che ogni anno ci raccontano di rimanere sempre stupiti dalla quantità e varietà di castelli che Bergamo e il suo territorio offrono. E a noi di Emozioni dal Mondo piace continuare a stupirli. Ecco perché quest’anno li porteremo a Pagazzano”.
Ad ospitare le degustazioni delle commissioni chiamate a valutare i campioni del Concorso Enologico Internazionale “Emozioni dal Mondo Merlot e Cabernet Insieme” sarà infatti il prossimo 20 ottobre la Corte Berghemina, location d’eccellenza che affaccia sul recentemente restaurato Castello di Pagazzano. Un luogo in grado di unire nella stessa location l’antico fascino del castello e i comfort delle moderne attrezzature.

Festa del Salame dal 20 al 22 ottobre Cremona

Festa del Salame dal 20 al 22 ottobre Cremona

Festa del Salame

dal 20 al 22 ottobre

Cremona

Debutta, nel weekend da venerdì 20 a domenica 22 ottobre, nello scenario medievale del centro storico di Cremona, la Festa del Salame, evento gastronomicoculturale dedicato all'insaccato più conosciuto e amato al mondo. La tradizione norcina di Cremona è tra le più rinomate d’Italia: proprio per questo la città del Torrazzo – nel cuore della Pianura Padana, racchiusa fra una campagna rigogliosa e i paesaggi fluviali del Po – risulta senza dubbio un luogo propizio per offrire una
vetrina straordinaria ai salami di tutto il Belpaese e non solo.

PRODOTTI DA TUTTA ITALIA ED EVENTI GOLOSI. Stand con salami provenienti dall’intero territorio nazionale punteggeranno il nucleo cittadino, offrendo ai visitatori l’occasione di acquistare prodotti distintivi ‘made in Italy’. In un percorso unico e continuativo – sia in senso spaziale che temporale – gli hotspot interessati dalla parte espositiva saranno animati anche da una serie di eventi tematici: spettacoli, degustazioni, show cooking e convegni ispirati all’arte salumiera e alle tradizioni legate all’allevamento dei suini.

Festa del Marrone di San Zeno DOP dal 21 ottobre al 5 novembre San Zeno di Montagna (VR)

 Festa del Marrone di San Zeno DOP dal 21 ottobre al 5 novembre San Zeno di Montagna (VR)

Festa del Marrone di San Zeno DOP

dal 21 ottobre al 5 novembre

San Zeno di Montagna (VR)

È iniziato il conto alla rovescia per la 14° edizione della Festa del Marrone di San Zeno DOP, l’appuntamento annuale in cui il Consorzio di tutela incontra decine di migliaia di estimatori che arrivano a San Zeno di Montagna da tutto il nord Italia. L’evento, che coincide con la 45° Festa della Castagne, si prolungherà per tre fine settimana – il 21 e 22 ottobre, il 28 e 29 ottobre e il 4 e 5 novembre, con una giornata speciale il 1° novembre. Simone Campagnari, Presidente del Consorzio di Tutela, racconta come si è arrivati a questi numeri. “Siamo partiti 20 anni fa, come un piccolo gruppo di produttori innamorati del proprio territorio e di questi marroni, unici per sapore e caratteristiche. Da allora ne abbiamo fatta di strada: siamo stati il primo marrone a ottenere il riconoscimento DOP e ora siamo il primo Consorzio che potrà vantare la certificazione bio per la quasi totalità del prodotto.

Onav Lombardia: una nuova stagione da degustare fino all’ultimo calice 17-24 ottobre Milano

Onav Lombardia:  Una nuova stagione da degustare fino all’ultimo calice  17-24 ottobre Milano

Onav Lombardia

Una nuova stagione da degustare fino all’ultimo calice 

17-24 ottobre

Milano

Ottobre, tempo di viaggi e nuove scoperte con le degustazioni di ONAV Lombardia. Con l’arrivo dell’autunno riprendono gli appuntamenti rivolti ad esperti ed appassionati del vino per scoprire, accompagnati dagli Assaggiatori dell’associazione, le più interessanti realtà del patrimonio enologico internazionale.
Quest’anno sarà l’isola dei Nuraghi ad inaugurare la nuova stagione del ciclo di degustazioni di ONAV Lombardia, con una serata declinata sul tema BENVENUTA SARDEGNA.

Un banco d’assaggio che avrà come protagoniste 52 etichette di 18 cantine, una selezione volta a testimoniare la straordinaria ricchezza ampelografica della regione. Se infatti Cannonau e Vermentino sono i vitigni più noti e diffusi sul territorio isolano, sono moltissime le varietà autoctone che devono ancora essere scoperte dai più e che meritano di essere valorizzate. Tra di esse, il Carignano del Sulcis, uno dei pochi vitigni a piede franco rimasto in Italia, il Semidano, il Cagnulari, il più nordico dei vini sardi, il Nuragus, la Vernaccia di Oristano, presentata durante la serata in diverse tipologie, ed il Panzale, intrigante bianco da poco riscoperto dalla Cantina Berritta, unica al mondo a vinificare questo raro vitigno. La degustazione, organizzata in collaborazione con Fasi, Agris, Cibus e con il patrocinio della Regione Sardegna, si terrà martedì 17 ottobre dalle 19,00 alle 21,30 presso l’Hotel Leonardo di Milano (Via Messina, 10).

Sagra della porchetta di mora e Sagra dell'agnellone e del castrato Q:C: il 22 e 29 ottobre Brisighella (RA)

 Sapori antichi e prodotti di qualità sulle tavole di Brisighella dal 22 al 29 otobre Brisighella (RA)

Sapori antichi e prodotti di qualità sulle tavole di Brisighella

dal 22 al 29 otobre

Brisighella (RA)


Mora Romagnola, Agnellone e Castrato saranno i protagonisti di due eventi golosi in programma a Brisighella nel mese di ottobre, quando visitare il borgo medioevale in provincia di Ravenna è più che mai piacevole per il palato dato che sono molteplici gli eventi enogastronomici che si svolgeranno in autunno in questo angolo di Romagna
Alla Mora Romagnola, pregiato suino nero autoctono di quest’area che solo pochi anni fa rischiava l’estinzione, è dedicata la “Sagra della porchetta di Mora romagnola e Fiera delle biodiversità”, in programma tutta la giornata di domenica 22 ottobre. Qui sarà possibile degustare i pregiati salumi e le saporite carni di Mora e fare acquisti nel mercatino dei prodotti tipici. Inoltre ci sarà l’esposizione e rassegna di asino romagnolo, pollo romagnolo e bovina romagnola.

Omaggio al Casoncello 20 ottobre Valle Camonica (BS)

Omaggio al Casoncello 20 ottobre Valle Camonica

Omaggio al Casoncello

20 ottobre

Valle Camonica

Un’opportunità unica per assaggiare diverse interpretazioni di un piatto ampiamente diffuso e versatile che trova in Valle Camonica diverse declinazioni, sia nei ripieni a base erbe formaggi e carni, sia negli impasti.
Un piccolo antipasto, un piatto con degustazione di tre tipologie diverse di casoncelli e un bicchiere di vino del consorzio tutela IGT Valle Camonica. Prezzo fisso menu € 15,00 somministrazione minima per due persone con prenotazione obbligatoria fino ad esaurimento posti disponibili

Tuberfood – la Fiera Nazionale del Tartufo Bianco dal 29 settembre al 16 ottobre Borgofranco sul Po (MN)

Tuberfood dal 29 settembre al 16 ottobre Borgofranco sul Po (MN)

Tuberfood

dal 29 settembre al 16 ottobre

Borgofranco sul Po (MN)


Tuberfood – la Fiera Nazionale del Tartufo Bianco di Borgofranco sul Po, prenderà il via il 29 settembre, proseguendo nelle serate del 30 settembre e 1, 6-7-8 e 13-14-15-16 ottobre. Ricordiamo che per le domeniche 1, 8 e 15 è prevista l’apertura, a pranzo, dello stand gastronomico. Saranno potenziate le aree espositive e le animazioni durante il periodo della Fiera.
Anche quest’anno il palato degli amanti del tartufo verrà appagato!
Confermato l’apprezzato menù delle edizioni precedenti con qualche novità

Aperitivo in vigna sui tetti di Milano dal 15 settembre al 31 ottobre Milano

Aperitivo in vigna sui tetti di Milano dal 15 settembre al 31 ottobre Milano

Aperitivo in vigna sui tetti di Milano

dal 15 settembre al 31 ottobre

Milano


Degustazioni di vino e formaggio in vigna, con vista sul Duomo di Milano.
Solo dal 15 Settembre al 31 Ottobre, vieni a scoprire la prima vigna con enoteca sui tetti di Milano. Immergiti nel verde, degusta una pregiata selezione di vini e formaggi, e rilassati grazie al sottofondo musicale diffuso tra i filari.
Le degustazioni si terranno ogni sera dalle 18:30 alle 21:00.
Fino a fine Settembre, dopo la degustazione, perché non fermarti al nostro Cinema sui Tetti?
L’iniziativa Degustazioni in Vigna è organizzata con la partnership di Tenuta Bosco Albano e di Switzerland Cheese Marketing Italia srl.

Settimane della gastronomia camuna dal 2 settembre al 29 ottobre Valle Camonica (BS)

Settimane della gastronomia camuna dal 2 settembre al 20 ottobre Valle Camonica (BS)

Settimane della gastronomia camuna

dal 2 settembre al 29 ottobre

Valle Camonica (BS)


E’ scattata l’edizione 2017 delle “Settimane della gastronomia camuna”, organizzata dal Gruppo ristoratori di Vallecamonica, affiancato come sempre da Confesercenti e Fiepet, e sostenuto Camera di commercio, Regione e Provincia, Comunità montana e Bim di Vallecamonica, in programma fino al 29 ottobre. Sono 19 i ristoranti che hanno aderito all’iniziativa da Ponte di Legno a Pisogne e che prevede menù a prezzo fisso, oltre a numerosi eventi collaterali.
La novità è rappresentata dal “Contest tre calici”, promosso dal Consorzio tutela vini Vallecamonica, per vincere una visita per due persone a una cantina del Consorzio vini Igt con degustazione. Basterà visitare uno dei ristoranti aderenti, scattare tre foto con una bottiglia di vino Igt Vallecamonica e pubblicarle su Facebook.

Pizzocchero d’Oro e Sapori d’Autunno dal 2 settembre al 26 novembre Teglio (SO)

Pizzocchero d’Oro e Sapori d’Autunno dal 2 settembre al 26 novembre Teglio (SO)

Pizzocchero d’Oro e Sapori d’Autunno

dal 2 settembre al 26 novembre

Teglio (SO)


Teglio rinnova gli appuntamenti con il gusto della cucina made in Valtellina. Dal 2 settembre tradizione e innovazione si fonderanno nuovamente per dare vita a 13 imperdibili weekend enogastronomici, nei quali i ristoranti, oltre a presentare i pizzoccheri* secondo l’antica ricetta originale dell’Accademia del Pizzocchero di Teglio, proporranno i piatti della tradizione valtellinese, nelle vesti più sfiziose.

Un fine settimana di manifestazione in più rispetto al 2016, anche per accontentare le tante richieste pervenute durante l'edizione record dell'anno scorso che ha fatto registrare oltre 40.000 coperti serviti nei ristoranti tellini.

Nella stagione dei raccolti e della vendemmia si potranno riscoprire antichi sapori grazie alle abili mani degli chef di Teglio che proporranno antiche ricette che esalteranno i profumi sani e genuini di una volta.

Morbegno: un ricco autunno di eventi e passseggiate gustose

 Gustosando, Bresaolano e il sentiero del vino dal 30 settembre al 15 ottobre Morbegno

Gustosando, Bresaolano e il sentiero del vino

dal 30 settembre al 15 ottobre

Morbegno


A Morbegno tornano i tour di antichi sapori alla scoperta dei piatti della tradizione e dei vini valtellinesi, tra storiche cantine e antichi borghi dislocati sulla Costiera dei Cech e nelle Valli del Bitto.
Nelle date 30 settembre e 01 ottobre, 07/08 ottobre saranno proposti tre percorsi GUSTOSANDO ad ALBAREDO PER SAN MARCO, DAZIO/CASPANO e GEROLA ALTA. Corti, cantine e locali tipici diventeranno i luoghi ideali dove scoprire le squisite ricette di antica memoria per un percorso del gusto che accontenterà tutti i cultori della buona cucina.

Temporary Store Panettone Day dal 5 al 28 ottobre Milano

Temporary Store Panettone Day dal 5 al 28 ottobre Milano

Temporary Store Panettone Day

dal 5 al 28 ottobre

Milano


Nel pieno centro della movida milanese il Temporary Store Panettone Day di Corso Garibaldi 42 a Milano, sarà aperto fino al 28 ottobre, 7 giorni su 7, dalle 10.00 alle 20.

Realizzato in partnership con Novacart ed in collaborazione con Giuso e Cast Alimenti il nuovo Temporary Store Panettone Day è stato allestito con una
grafica in pieno stile pop art ed ospiterà le ricette dei vincitori e finalisti di Panettone Day 2017 tra cui quelle dei 2 vincitori, Giancarlo Maistrello (categoria Panettone Tradizionale) e Adriano Anastasio (categoria Panettone Creativo Dolce) e dei 23 finalisti. Quest’anno c’è anche una novità perché nel Temporary Store Panettone Day sarà possibile acquistare il panettone tradizionale di uno dei giudici e vincitore dell’edizione 2016: Giuseppe Zippo.

Rassegna del Pesce di Lago dal 6 ottobre al 10 dicembre Lago Garda Bresciano

Rassegna del Pesce di Lago dal 6 ottobre al 10 dicembre Lago Garda Bresciano

Rassegna del Pesce di Lago

dal 6 ottobre al 10 dicembre

Lago Garda Bresciano


Da giovedì 5 Ottobre riparte la Rassegna del Pesce di Lago, il tour enogastronomico completamente dedicato alle principali varietà di pescato del lago di Garda. Anche quest'anno l’evento è organizzato dalla Strada dei Vini e dei Sapori del lago di Garda con il Consorzio dell’Olio Garda Dop.
La manifestazione sarà articolata in 9 cene presso i locali caratteristici della riviera bresciana del Benaco oltre che dell’entroterra. L’appuntamento inaugurale è previsto per giovedì 5 Ottobre al Ristorante San Rocco di Soiano, affiancato dall’Azienda Agricola Franzosi di Puegnago. Il percorso continuerà a partire dalla sera successiva, 6 ottobre, fino al capolinea fissato a Gagnano per il prossimo 10 Dicembre.
Come sempre ogni locale proporrà un menù appositamente studiato per l’occasione, ed ospiterà una cantina del Garda, sia dell’area della Lugana che della Valtènesi, che proporrà i vini in abbinamento ai piatti della serata. Nei menù oltre al pesce di lago sarà protagonista anche l’olio Garda Dop dei frantoi gardesani.

Lo spiedo scoppiettando fino al 7 dicembre Gussago (BS)

Lo spiedo scoppiettando fino al 7 dicembre Gussago (BS)

Lo spiedo scoppiettando

fino al 7 dicembre

Gussago (BS)

Tutti i giovedì la parola d'ordine a Gussago è "SPIEDO", fino al 7 Dicembre ritorna il collaudato e gustoso appuntamento con "Lo spiedo scoppiettando", vale a dire l'ottava edizione della rassegna enogastronomica che mette in tavola le prelibatezze locali. Tutto questo grazie anche ai ristoratori che hanno aderito all’iniziativa di proporre il menù classico dello spiedo De.Co.
L'iniziativa organizzata dall’Associazione ristoratori di Gussago e dall’Assessorato alla promozione del territorio del Comune, prevede che si possa gustare un menù tipico a base di Spiedo Bresciano DE.CO. ad un prezzo convenzionato di € 25,00.

Sapori d'autunno in Valvarrone dal 17 settembre al 26 novembre Introzzo, Sueglio, Tremenico, Vestreno (LC)

Sapori d'autunno in Valvarrone Eventi a Lecco

 Sapori d'autunno in Valvarrone dal 17 settembre al 26 novembre Introzzo, Sueglio, Tremenico, Vestreno (LC)

Sapori d'autunno in Valvarrone

dal 17 settembre al 26 novembre

Introzzo, Sueglio, Tremenico, Vestreno (LC)


I golosi sapori della montagna accolgono ed accompagnano la stagione autunnale in Valvarrone.
Dal 17 settembre e per tutte le domeniche di ottobre e novembre, 6 ristoranti e rifugi della Valle offriranno ai turisti, ai buongustai e agli amanti della montagna una serie di menù invitanti e ricchi ad un prezzo promozionale. Infatti, con 25 o 30 euro si potranno gustare tutte le prelibatezze agro-alimentari del territorio, tra selvaggina e frutti di bosco.
«L'intento è quello di promuovere il territorio della Valvarrone attraverso l'abilità culinaria dei suoi ristoratori», dice Ferruccio Adamoli, fautore di "Sapori d'autunno in Valvarrone" e titolare di uno dei ristoranti partecipanti. «Le ricette proposte - prosegue - sono frutto di un sapiente dosaggio che tiene conto della stagionalità e della tradizione culinaria della montagna: risotti ai porcini, ravioli di castagne o di zucca, polenta servita con selvaggina, stracotti e, fra le golosità, i dolci fatti in casa con noci, castagne e piccoli frutti. Senza dimenticare i taglieri dei formaggi d'alpe freschi e stagionati…».

Lo staff di Leolandia Trionfa ai Parksmania Awards 2017

Lo staff di leolandia

Trionfa ai parksmania awards 2017

Dopo il grande successo come miglior parco italiano secondo tripadvisor
Leolandia vince il premio per il miglior personale
 

Leolandia, il parco tematico dedicato alle famiglie con bambini alle porte di Milano, si aggiudica il premio come Miglior Personale ai Parksmania Awards 2017, gli Oscar dei parchi divertimento che si sono tenuti venerdì 13 ottobre presso Movieland Park. Una competizione di due giorni che ha visto a confronto i migliori parchi italiani ed europei e che è culminata con la consueta cerimonia di premiazione serale dove Leolandia ha trionfato e ritirato il premio per il miglior staff dell’anno.

Per Leolandia si tratta di un anno ricco di soddisfazioni, dopo aver ricevuto il riconoscimento come primo parco italiano nella classifica di TripAdvisor a giugno, arriva ora la “medaglia” per l’eccellenza del suo staff. La rinomata capacità di accoglienza, la professionalità, la dedizione e l’entusiasmo del suo personale, sono le motivazioni che hanno portato Leolandia a vincere questo importante premio e hanno altresì dimostrato quanto l’ospitalità sia fondamentale e quanto possa influire positivamente sull’indice di gradimento dei propri visitatori.

All’Ermitage è già tempo di strenne

All’Ermitage è già tempo di strenne

All’Ermitage è già tempo di strenne

E’ già tempo di strenne all’Ermitage Bel Air Medical Hotel di Abano Terme. La famiglia Maggia, proprietaria dell’elegante complesso termale situato nel Parco naturale regionale dei Colli Euganei (e a pochi chilometri da Padova), “anticipa” i regali del periodo più bello dell’anno proponendo offerte molto interessanti e dal contenuto originale. La prima si chiama “I colori dell’autunno” e il suo motto è “Welcome Generations”. Offre la possibilità di avere un soggiorno gratis per nonni o nipoti nel caso di una vacanza fra persone di una stessa famiglia di tre generazioni diverse. Nonni, figli e nipoti possono godere della straordinaria opportunità di trascorrere insieme, a un prezzo veramente vantaggioso, un periodo di svago, relax, benessere, in un ambiente estremamente confortevole e bene attrezzato anche dal punto di vista medico-riabilitativo, così da vivere una salutare vacanza alle terme tutti insieme, godendo degli straordinari benefici che – su grandi e piccoli – hanno le acque salso-bromo iodiche che sgorgano calde e purissime dalle 3 sorgenti termali private dell’hotel. Il soggiorno minimo per usufruire dell’offerta è di 6 notti. Periodi validità dal 4 novembre all’11 dicembre.

Ottobre all'insegna di sport, castagne e stelle tra Sondrio e Valmalenco

Ottobre all'insegna di sport, castagne e stelle tra Sondrio e Valmalenco  

Sempre ricco in questo periodo dell'anno tra Sondrio e Valmalenco il panorama di eventi di richiamo per i turisti.
Si parte dallo sport giovanile domenica 8 ottobre, nello splendido centro sportivo di Chiuro, dove torna il “Trofeo delle Province”: manifestazione di atletica leggera che vedrà in pista centinaia di atleti, di 12 e 13 anni, provenienti dai comitati provinciali FIDAL lombardi e non solo.
Si cambia completamente scenario il weekend successivo con “Ponte sotto le stelle”. Da venerdì 13 a domenica 15 ottobre a Ponte in Valtellina sarà possibile osservare il cielo con il telescopio, fare visite guidate e assistere a conferenze all'Osservatorio Astronomico Piazzi a San Bernardo.
La Giornata FAI d’Autunno, che quest’anno cade domenica 15 ottobre, è il giorno in cui è possibile visitare e scoprire luoghi raccontati con una prospettiva diversa, grazie alla voce dei giovani del FAI. In Valtellina tocca a Chiuro svelarsi e presentare i suoi tesori. A partire dalle ore 10 e fino alle ore 17, con accoglienza in piazza Stefano Quadrio, inizierà l’itinerario guidato che toccherà cortili, palazzi e case private. Aperture straordinarie mostreranno palazzo Andres Flematti, palazzo Quadrio de Maria Pontaschelli, torre di Castionetto e chiesa di Sant’Antonio.