10/01/2017

Morbegno in Cantina dal 30 settembre al 15 ottobre Morbegno (SO)

Morbegno in Cantina dal 30 settembre al 15 ottobre Morbegno (SO) Morbegno in Cantina

dal 30 settembre al 15 ottobre

Morbegno (SO)

Partirà il prossimo 30 settembre la XXII edizione di “Morbegno in Cantina”, l’appuntamento autunnale con le eccellenze enologiche e gastronomiche valtellinesi più atteso e conosciuto della Provincia di Sondrio. L’evento si svolgerà in tre weekend consecutivi che animeranno l’antico centro storico cittadino di Morbegno e le sue suggestive cantine.
Quattro gli itinerari previsti in città, tutti curati dalla qualificata presenza dell’Associazione Italiana Sommelier e gestiti attraverso il prezioso e appassionato impegno delle associazioni di volontariato locali.

Caseifici Aperti 30 settembre e 1 ottobre Lombardia ed Emilia Romagna


Caseifici Aperti

30 settembre e 1 ottobre

Lombardia ed Emilia Romagna

Caseifici Aperti torna per la sua decima edizione. I 56 caseifici aderenti accoglieranno i visitatori sabato 30 settembre e domenica 1 ottobre in tutto il territorio d’origine (Parma, Reggio Emilia, Modena, Bologna a sinistra del fiume Reno e Mantova a destra del fiume Po) per scoprire come nasce il Re dei formaggi, e acquistare direttamente dai produttori.
Visite guidate al caseificio e al magazzino di stagionatura, spacci aperti, eventi per bambini e degustazioni, uniti alla passione dei casari offriranno la possibilità di vivere un’esperienza unica: un viaggio alla scoperta della zona d’origine, delle sue terre ricche di storia, arte e cultura.
Partecipare a Caseifici Aperti è semplice: basta visitare il sito del Consorzio, e accedere all’area dedicata con la lista dei caseifici aderenti grazie alla quale è possibile informarsi sugli orari di apertura e sulle attività proposte.

Dì de la Brisaola 1 ottobre Chiavenna (SO)

Dì de la Brisaola  1 ottobre Chiavenna (SO) 2017

Dì de la Brisaola

1 ottobre
Chiavenna (SO)

Si chiamano Valerio, Pier, Paola, Enrico e Chiara, Arno e Cristian, Simone, Stefano, Roberto, Daniele, Luciano, Carlo, Dino, Alberto, Ermanno, Aldo, Tommaso. Hanno abili mani, passione per il lavoro e un legame stretto con l’amata Valchiavenna: sono i depositari dell’antica tradizione della Brisaola, una ‘i’ a marcare la differenza con il salume della vicina Valtellina, per una unicità che è nella storia, che affonda le sue radici nel 1400. Sono loro, sedici produttori in tutto, i veri protagonisti del Dì de la Brisaola, in programma domenica 1 ottobre a Chiavenna. Quando manca poco più di un mese all’appuntamento, l’evento è introdotto proprio dai maestri artigiani attraverso le clip video pubblicate sulla pagina Facebook del Dì de la Brisaola che li ritraggono al lavoro nei loro laboratori: le migliaia di visualizzazioni registrate in pochi giorni testimoniano il grande interesse che circonda l’evento. I primi undici video sono già visibili, i restanti cinque saranno online nelle prossime settimane.

Camunia Street Food 29-30 settembre 1 ottobre Lungolago di Pisogne (BS)

 Camunia Street Food  29-30 settembre 1 ottobre Lungolago di Pisogne (BS)

Camunia Street Food 

29-30 settembre 1 ottobre

Lungolago di Pisogne (BS)


Street Food ti aspetta dal 29 settembre al 1 ottobre sul lungolago di Pisogne con i migliori food truck d’Italia e appetitose proposte per tutti i gusti: tante simpatiche cucine su ruote invaderanno la bellissima cittadina lacustre inondando l’aria di profumi e facendo venire l’acquolina in bocca a tutti!!!
I truck partecipanti proporranno ghiotte specialità, menù gourmet e cucina espressa; tante le leccornie che si potranno assaggiare, tante le birre artigianali più ricercate che si potranno degustare...
Ecco solo alcuni esempi: pane e panelle, arancini siciliani, hamburger di trota e hamburger di selvaggina, fritti e olive ascolane, sushi e polipo, focacce farcite, specialità bio e vegan, bombette pugliesi, alette di pollo piccanti, pizzoccheri e sciatt, hamburger di bufala e hamburger 100% carne chianina IGP, dolci tentazioni e tanto altro!

Eatinero Festival del Cibo di Strada Itinerante dal 29 settembre al 1 ottobre Cremona

 Eatinero Festival del Cibo di Strada Itinerante dal 29 settembre al 1 ottobre Cremona

Eatinero Festival del Cibo di Strada Itinerante

dal 29 settembre al 1 ottobre

Cremona

Dal 29 settembre al 1 ottobre, in collaborazione e con il patrocinio del Comune di Cremona, con il patrocinio di East Lombardy e con la collaborazione della Confesercenti della Lombardia Orientale, Eatinero porterà nella città del violino il Festival di cibo di strada itinerante con alcune delle migliori realtà dello street food italiano!
Per il terzo anno consecutivo, il Festival di Eatinero accoglierà a Cremona gli appassionati di cibo di strada di qualità che avranno l'occasione di dedicare un intero weekend al gusto e al divertimento.
La manifestazione sarà aperta al pubblico la sera di venerdì 29 settembre dalle 18.00, sabato 30 e domenica 1 ottobre tutto il giorno dalle 11.00 a mezzanotte. L’ingresso sarà gratuito.
L'Area Street Food si troverà nei giardini di Piazza Roma, qui i visitatori troveranno radunati colorati food truck, apecar e furgoncini vintage e di design a bordo dei quali gli street chef cucineranno sul momento specialità gastronomiche regionali e piatti tipici di street food.

Milano Sake Festival 29-30 settembre- 1 ottobre Milano (Cascina Cuccagna)

Milano Sake Festival 29-30 settembre- 1 ottobre Milano (Cascina Cuccagna)

Milano Sake Festival

29-30 settembre- 1 ottobre

Milano (Cascina Cuccagna)

Giunto ormai alla IV edizione, il Milano Sake Festival - organizzato da La Via Del Sake - ha il suo punto nevralgico alla Cascina Cuccagna, quell'oasi di verde e di materie prime di altissima qualità a Milano Sud.

Si comincia il 29 settembre con cene organizzate in numerosi ristoranti di Milano tutte a tema sake.

Si continua il 30 settembre alla Cascina Cuccagna, dove dalle 14:00 alle 24:00 sarà possibile partecipare a degustazioni di sake aperte a tutti. Il biglietto di ingresso vi darà diritto ad un omiyage, un bicchiere tradizionale giapponese pensato proprio degustare il sake, oltre a cinque gettoni del valore di 1 euro ciascuno. I gettoni saranno l'unica valuta che si userà durante tutta la durata dell'evento. Non perdetevi il Kanpai, il tradizionale brindisi di mezzanotte che aprirà ufficialmente il World Sake Day.

Aperitivo in vigna sui tetti di Milano dal 15 settembre al 31 ottobre Milano

Aperitivo in vigna sui tetti di Milano dal 15 settembre al 31 ottobre Milano

Aperitivo in vigna sui tetti di Milano

dal 15 settembre al 31 ottobre

Milano

Degustazioni di vino e formaggio in vigna, con vista sul Duomo di Milano.
Solo dal 15 Settembre al 31 Ottobre, vieni a scoprire la prima vigna con enoteca sui tetti di Milano. Immergiti nel verde, degusta una pregiata selezione di vini e formaggi, e rilassati grazie al sottofondo musicale diffuso tra i filari.
Le degustazioni si terranno ogni sera dalle 18:30 alle 21:00.
Fino a fine Settembre, dopo la degustazione, perché non fermarti al nostro Cinema sui Tetti?
L’iniziativa Degustazioni in Vigna è organizzata con la partnership di Tenuta Bosco Albano e di Switzerland Cheese Marketing Italia srl.

Hop Hop Street Food 29 settembre al 1 ottobre San Donato Milanese (MI)

Hop Hop Street Food 29 settembre al 1 ottobre San Donato Milanese (MI)

Hop Hop Street Food

29 settembre al 1 ottobre

San Donato Milanese (MI)

Hop Hop Street Food arriva a San Donato Milanese da Venerdì 29 Settembre al 1 Ottobre!!! La manifestazione avrà luogo in Piazza Santa Barbara!!
Churrasco, gnocco fritto, arrosticini abruzzesi, paella, angus argentino, patatine fritte, birre artigianali saranno solo alcuni dei sapori che potrete trovare durante il weekend.
Per poter assaporare in anteprima ciò di cui stiamo parlando basta visitare il sito ufficiale www.hophopstreetfood.com, la nostra pagina HopHop StreetFood e tutti i social all’hashtag #hophopstreetfood.
Durante la manifestazione Pubblica una foto, un selfie o un video con #hophopstreetfood o @hophopstreetfood e entra anche tu nella storia della nosta community per avere un ricordo condiviso nel Mondo di Hop Hop Street Food!

Sa derva, la tradizione culinaria Lombarda in festa dal 16 settembre al 2 ottobre Cassano d'Adda

Sa derva dal 16 settembre al 2 ottobre Cassano d'AddaSa derva

dal 16 settembre al 2 ottobre

Cassano d'Adda

Torna anche quest'anno, per tre settimane, il Sa Derva (che significa S'Apre in dialetto milanese) la rassegna enogastronomica Cassanese, che si svolge in concomitanza con la festa patronale del Comune di Cassano d'Adda (MI) a fine settembre.
Il Sa Derva punta sulla tradizione culinaria lombarda servendo piatti e bevande tipiche della zona (casoeula, casoncelli, trippa, polenta e gorgonzola ecc.) per raccogliere fondi per i progetti.
Nell’ultimo anno al Sa Derva hanno partecipato 5000 persone, è ormai divenuto un immancabile appuntamento benefico popolare del territorio ed è completamente gestito dai nostri volontari per devolvere gli interi incassi alla gestione dei nostri progetti.


ChiareScure festival birre artigianali Lombarde dal 29 settembre all'1 ottobre Milano

 ChiareScure festival birre artigianali Lombarde dal 29 settembre all'1 ottobre Milano

ChiareScure festival birre artigianali Lombarde

dal 29 settembre all'1 ottobre

Milano

ChiareScure è la 1° edizione del festival dedicato alla birra artigianale lombarda e si terrà dal 29 settembre all' 1 otttobre a Milano

Una tre giorni di birra e di cultura birraria nata dall’iniziativa di Consorzio Birrifici Artigianali Lombardi, in collaborazione con Rossi&Bianchi e The Good Beer Society, e con protagoniste 100 birre prodotte da 20 birrifici.
Questa è infatti la grande novità del nostro evento: un nuovo modo di bere e degustare, basato sulla divisione delle birre in 5 aree tematiche (chiare, ambrate, scure, il mondo del luppolo, birre speciali). Un nuovo format, adatto anche a chi si avvicina per la prima volta alla birra artigianale e che si che si pone l’obiettivo di conferire la giusta importanza alla birra.

Autunno Pavese Doc dal 22 al 25 settembre Pavia

Autunno Pavese Doc dal 22 al 25 settembre Pavia

Autunno Pavese Doc

dal 22 al 25 settembre

Pavia

Anche quest’anno il Castello Visconteo, luogo simbolo ed espressione di una storia centenaria, diventa location di AUTUNNO PAVESE DOC trasformandosi per l’occasione in una fucina di gusto, musica, arte e cultura del territorio: una location-evento dove le sculture di luce di Marco Lodola giocheranno con i colori e con il gusto.
AUTUNNO PAVESE DOC è la più grande manifestazione in ambito enogastronomico e vitivinicolo della Provincia di Pavia, organizzata dalla Camera di Commercio di Pavia attraverso l’Azienda Speciale PAVIASVILUPPO. Sono previsti un’ottantina di espositori e accoglie oltre 20.000 visitatori provenienti dal nord Italia.
Agli esordi la manifestazione, con il nome di “Fiera de Regisole”, era stata inaugurata nel 1948 proprio nel Castello e lì è rimasta fino agli anni ’60 prima di spostarsi nel nuovo (allora) Palazzo Esposizioni.

Garda con Gusto dal 22 settembre all'8 ottobre Toscolano Maderno (BS)

Garda con Gusto dal 22 settembre all'8 ottobre Toscolano Maderno (BS)Garda con Gusto

dal 22 settembre all'8 ottobre

Toscolano Maderno (BS)

La sesta edizione della rassegna enogastronomica dei sapori d'autunno vede trionfare  i prodotti tipici della tradizione locale: gli amanti della buona cucina e del buon vino, per 17 giorni, avranno modo di degustare su prenotazione dei menù a prezzi promozionali (compresi fra  € 30,00 e € 40,00), potendo scegliere tra  le variegate proposte enogastronomiche che ogni ristorante aderente garantirà per tutta la durata della manifestazione.

Fiera del Riso - la Festa del riso Italiano dal 13 settembre all’8 ottobre Isola della Scala (VR)

Fiera del Riso 2017 Isola della Scala verona

Fiera del Riso

dal 13 settembre all’8 ottobre

Isola della Scala (VR)

Cottura e cultura del riso: questo sarà il tema della 51ª Fiera del Riso, la più grande festa del risotto italiano in programma dal 13 settembre all’8 ottobre a Isola della Scala, in provincia di Verona.
Tra gli oltre 100 eventi in calendario, quest’anno la parte del leone spetterà alla cucina, non solo ai fornelli. Per la prima volta, infatti, la Fiera aprirà una nuova area: il Teatro del Gusto, uno spazio dedicato a blogger, chef, ricercatori, giornalisti e sommelier per raccontare il riso e altri prodotti eccellenti, in modo originale. Sul palco ospiti dall’Italia e dall’estero, con esperienze e competenze uniche o insolite: dal giovane blogger veronese diventato una vera e propria star in Spagna, dove conduce un programma televisivo di cucina, alla ricercatrice italiana ora in Germania, che studia i processi cognitivi e psicologici legati alla percezione di cibo e aromi

Festa dell’uva e del vino Bardolino dal 28 settembre al 2 ottobre Bardolino (VR)

Festa dell’uva e del vino Bardolino dal 28 settembre al 2 ottobre Bardolino (VR)

Festa dell’uva e del vino Bardolino

dal 28 settembre al 2 ottobre

Bardolino (VR)

A Bardolino dal 28 settembre al 2 ottobre si terrà la Festa dell’uva e del vino Bardolino, dedicata al re dei vini rossi del lago.
Musica, spettacoli, degustazioni, enogastronomia e intrattenimenti coinvolgeranno tutto il paese, la Festa dell’Uva e del Vino Bardolino è un appuntamento da non perdere con decine di appuntamenti dedicati.
Il Bardolino, vino simbolo di questo territorio, sarà il protagonista in tutte le sue varianti: dal Classico al Superiore fino al Chiaretto. Il lungolago e le vie del centro storico saranno animate da un ricco calendario di eventi a cui prenderanno parte decine di migliaia di visitatori.

Morbegno: un ricco autunno di eventi e passseggiate gustose

 Gustosando, Bresaolano e il sentiero del vino dal 30 settembre al 15 ottobre Morbegno

Gustosando, Bresaolano e il sentiero del vino

dal 30 settembre al 15 ottobre

Morbegno

A Morbegno tornano i tour di antichi sapori alla scoperta dei piatti della tradizione e dei vini valtellinesi, tra storiche cantine e antichi borghi dislocati sulla Costiera dei Cech e nelle Valli del Bitto.
Nelle date 30 settembre e 01 ottobre, 07/08 ottobre saranno proposti tre percorsi GUSTOSANDO ad ALBAREDO PER SAN MARCO, DAZIO/CASPANO e GEROLA ALTA. Corti, cantine e locali tipici diventeranno i luoghi ideali dove scoprire le squisite ricette di antica memoria per un percorso del gusto che accontenterà tutti i cultori della buona cucina.

Trentodoc in Città dal 21 al 30 settembre Milano

Trentodoc in Città dal 21 al 30 settembre Milano

Trentodoc in Città

dal 21 al 30 settembre

Milano

Dal 21 al 30 settembre torna “Trentodoc in Città Milano”: degustazioni, pranzi, aperitivi e cene che avvicinano pubblico e operatori di settore al primo metodo classico ad aver ottenuto la DOC in Italia.
Un’iniziativa che si svolge in alcuni rinomati locali di Milano, per conoscere le etichette Trentodoc delle case spumantistiche associate e il territorio da cui provengono.
Lunedì 25 settembre, dalle ore 15.30 alle 20.30, al The Westin Palace si terrà la degustazione principale con 30 case spumantistiche Trentodoc. L’appuntamento, organizzato grazie alla collaborazione con l’Associazione Italiana Sommelier Lombardia, vedrà anche la partecipazione di Maurizio Dante Filippi, Miglior Sommelier d’Italia 2016, che condurrà una degustazione speciale (accesso limitato con prenotazione obbligatoria: eventi@aismilano.it) dal titolo: “Un viaggio nel Trentodoc: il territorio, le tipologie, gli stili delle case spumantistiche”.

Pizzocchero d’Oro e Sapori d’Autunno dal 2 settembre al 26 novembre Teglio (SO)

Pizzocchero d’Oro e Sapori d’Autunno dal 2 settembre al 26 novembre Teglio (SO)

Pizzocchero d’Oro e Sapori d’Autunno

dal 2 settembre al 26 novembre

Teglio (SO)

Teglio rinnova gli appuntamenti con il gusto della cucina made in Valtellina. Dal 2 settembre tradizione e innovazione si fonderanno nuovamente per dare vita a 13 imperdibili weekend enogastronomici, nei quali i ristoranti, oltre a presentare i pizzoccheri* secondo l’antica ricetta originale dell’Accademia del Pizzocchero di Teglio, proporranno i piatti della tradizione valtellinese, nelle vesti più sfiziose.

Un fine settimana di manifestazione in più rispetto al 2016, anche per accontentare le tante richieste pervenute durante l'edizione record dell'anno scorso che ha fatto registrare oltre 40.000 coperti serviti nei ristoranti tellini.

Nella stagione dei raccolti e della vendemmia si potranno riscoprire antichi sapori grazie alle abili mani degli chef di Teglio che proporranno antiche ricette che esalteranno i profumi sani e genuini di una volta.

La Scuola de La Cucina Italiana: 4 cene speciali con i cuochi Chic e i Sommelier AIS dal 20 settembre al 13 dicembre Milano

 La Scuola de La Cucina Italiana: 4 cene speciali con i cuochi Chic e i Sommelier AIS  dal 20 settembre al 13 dicembre  Milano

La Scuola de La Cucina Italiana:

4 cene speciali con i cuochi Chic e i Sommelier AIS 

dal 20 settembre al 13 dicembre 

Milano

A partire dal 20 settembre La Scuola de La Cucina Italiana organizza 4 cene speciali in collaborazione con Charming Italian Chef (Chic) e l’Associazione Italiana Sommelier (AIS).
Ogni serata prevede il coinvolgimento di uno degli chef dell’associazione Chic che per l’occasione racconterà la propria terra di origine e i suoi sapori, proponendo i piatti forti del suo ristorante. Ad affiancare la cucina di Chic ci saranno i vini proposti dall'Associazione Italiana Sommelier, raccontati dal Presidente Antonello Maietta.
Le cene sono un percorso alla scoperta della cucina tipica regionale, dei prodotti e delle eccellenze che rendono unica e meravigliosa l'enogastronomia italiana. Si tratta di vere e proprie degustazioni raccontate da narratori d'eccezione: gli chef dell'associazione Chic che con la loro passione guideranno gli ospiti alla scoperta di una cucina diversa, autorevole e di qualità.

Negli week end di settembre, da Iseo Riprendono i Tour in bus lungo la Strada del Franciacorta

Negli week end di settembre, da Iseo Riprendono i Tour in bus lungo la Strada del Franciacorta

Negli week end di settembre, da Iseo
Riprendono i Tour in bus
lungo la Strada del Franciacorta

Dopo la pausa d’agosto, riprendono durante i fine settimana di settembre i tour in bus da Iseo alla Franciacorta, con tappe per degustazioni in varie cantine. Un nuovo ed apprezzatissimo servizio che, dall’inizio di questa estate, la Strada del Franciacorta ha voluto mettere a disposizione dei turisti italiani e stranieri che scelgono il Sebino per le loro vacanze, invitandoli a visitare la Franciacorta e a conoscerne le cantine, dove vengono organizzate per l’occasione delle degustazioni guidate.

In settembre i tour si terranno tutti i sabato pomeriggio (con partenza alle 15.00 e ritorno alle 19.00) e tutte le domeniche mattina (dalle 10.00 alle 13.30) e pomeriggio (dalle 15.00 alle 19.00), tranne il 16 e 17, dato che le aziende vitivinicole saranno impegnate con il Festival in Cantina. L’ultimo tour si terrà domenica 1 ottobre. Ogni tour include la sosta in 2 cantine con visita guidata e degustazione di Franciacorta. Il trasferimento in bus fino alle cantine è gratuito, mentre le degustazioni vanno pagate direttamente in loco: il costo varia dai 10 € ai 25 €.

Punto di partenza e di arrivo del bus è Iseo (via Gorzoni, nei pressi della fermata dei bus di linea). Le prenotazioni si effettuano on-line su http://tourfranciacorta.eventbrite.it, dove si può consultare il calendario dei tour. I visitatori senza prenotazione potranno presentarsi alla partenza e occupare eventuali posti non prenotati.

Settimane della gastronomia camuna dal 2 settembre al 29 ottobre Valle Camonica (BS)

Settimane della gastronomia camuna dal 2 settembre al 20 ottobre Valle Camonica (BS)

Settimane della gastronomia camuna

dal 2 settembre al 29 ottobre

Valle Camonica (BS)

E’ scattata l’edizione 2017 delle “Settimane della gastronomia camuna”, organizzata dal Gruppo ristoratori di Vallecamonica, affiancato come sempre da Confesercenti e Fiepet, e sostenuto Camera di commercio, Regione e Provincia, Comunità montana e Bim di Vallecamonica, in programma fino al 29 ottobre. Sono 19 i ristoranti che hanno aderito all’iniziativa da Ponte di Legno a Pisogne e che prevede menù a prezzo fisso, oltre a numerosi eventi collaterali.
La novità è rappresentata dal “Contest tre calici”, promosso dal Consorzio tutela vini Vallecamonica, per vincere una visita per due persone a una cantina del Consorzio vini Igt con degustazione. Basterà visitare uno dei ristoranti aderenti, scattare tre foto con una bottiglia di vino Igt Vallecamonica e pubblicarle su Facebook.

Cantine Aperte in Vendemmia a settembre e ottobre in tutta Italia

Cantine Aperte in Vendemmia settembre/ottobre Italia

Cantine Aperte in Vendemmia

settembre/ottobre

Italia

A settembre/ottobre il profumo delle uve e del mosto accoglie gli enoappassionati nelle cantine del Movimento Turismo del Vino. È il momento in cui le aziende si animano del lavoro incessante in vigna e della selezione dei grappoli migliori, un periodo suggestivo per visitare i vigneti, partecipare insieme ai vignaioli alla raccolta dell'uva e alle prime fasi di lavorazione. Per accogliere al meglio gli appassionati, le aziende organizzano eventi speciali come mostre d'arte, spettacoli, concerti e molto altro. Trattasi di un evento che, data la specificità di epoche di raccolta diverse fra regioni e regioni, zone e zone, dà modo di organizzare un calendario più lungo per una fruizione turistica che consente, perché no, di andare anche in regioni diverse.

Mese dei bambini: a settembre 2017 bimbi gratis in agriturismo

Mese dei bambini: a settembre 2017 bimbi gratis in agriturismo

Mese dei bambini: a settembre 2017 bimbi gratis in agriturismo

Torna anche nel 2017 l'iniziativa di Agriturismo.it dedicata ai bambini! Per quest'anno però abbiamo deciso di estendere l'evento per tutto settembre: è nato così il Mese dei Bambini.
Dal 1° settembre al 1° ottobre, quasi 200 agriturismi di tutta Italia, selezionati tra i migliori e più adatti ai bambini, ospiteranno i tuoi bimbi gratuitamente durante i weekend (da venerdì a domenica)!

Come partecipare al Mese dei Bambini

Sapori d'autunno in Valvarrone dal 17 settembre al 26 novembre Introzzo, Sueglio, Tremenico, Vestreno (LC)

Sapori d'autunno in Valvarrone Eventi a Lecco

 Sapori d'autunno in Valvarrone dal 17 settembre al 26 novembre Introzzo, Sueglio, Tremenico, Vestreno (LC)

Sapori d'autunno in Valvarrone

dal 17 settembre al 26 novembre

Introzzo, Sueglio, Tremenico, Vestreno (LC)


I golosi sapori della montagna accolgono ed accompagnano la stagione autunnale in Valvarrone.
Dal 17 settembre e per tutte le domeniche di ottobre e novembre, 6 ristoranti e rifugi della Valle offriranno ai turisti, ai buongustai e agli amanti della montagna una serie di menù invitanti e ricchi ad un prezzo promozionale. Infatti, con 25 o 30 euro si potranno gustare tutte le prelibatezze agro-alimentari del territorio, tra selvaggina e frutti di bosco.
«L'intento è quello di promuovere il territorio della Valvarrone attraverso l'abilità culinaria dei suoi ristoratori», dice Ferruccio Adamoli, fautore di "Sapori d'autunno in Valvarrone" e titolare di uno dei ristoranti partecipanti. «Le ricette proposte - prosegue - sono frutto di un sapiente dosaggio che tiene conto della stagionalità e della tradizione culinaria della montagna: risotti ai porcini, ravioli di castagne o di zucca, polenta servita con selvaggina, stracotti e, fra le golosità, i dolci fatti in casa con noci, castagne e piccoli frutti. Senza dimenticare i taglieri dei formaggi d'alpe freschi e stagionati…».

L’intramontabile fascino della villeggiatura termale

All'Ermitage Bel Air - Medical Hotel di Abano

L’intramontabile fascino della villeggiatura termale

L’autunno è la stagione ideale per “passar le acque” alle terme coniugando la vacanza nella natura alla salute. Un secolo fa era diventata una moda esclusiva “passar le acque alle terme”, specialmente in autunno, la stagione in cui il clima si fa più dolce e i colori della natura si fanno più languidi e carichi di suggestioni. Una moda diffusasi soprattutto negli ambienti più aristocratici della società. Le terme erano già sinonimo di benessere, riprendendo un concetto caro agli antichi romani che anche ad Abano ebbero il merito di creare i primi “bagni”. E loro di “otium” virtuso, in questo caso destinato alla cura del corpo, erano maestri. Le terme non hanno mai perso il loro fascino, coniugate sempre a un concetto di armonia e di eleganza. Basti pensare che da fine Ottocento il loro marchio divenne lo stile liberty, che in tutta Europa caratterizzò l’architettura delle “ville d’acqua” della villeggiatura termale. Abano compresa.

All'Ermitage Bel Air - Medical Hotel di Abano il concetto più classico delle terme è ancora un must. Il complesso immerso nel verde, ai piedi del colle di Monteortone, che la famiglia Maggia gestisce da quattro generazioni, ancora oggi è spesso avvolto dai vapori delle acque calde che sgorgano da sorgenti termali proprie. Acque che poi arricchiscono i fanghi destinati, oggi come ieri, all’attività terapeutica. Il valore aggiunto di una vacanza all’Ermitage Bel Air – Medical Hotel è la possibilità di abbinare l’attività termale con l’alta medicina. L’hotel dispone infatti di un centro medico polispecialistico interno al resort termale, la cui direzione scientifica è affidata ad accademici di fama internazionale per proporre sempre nuovi percorsi di benessere e di salute. Il risultato di questo innovativo concetto di vacanza è un'esperienza che nulla toglie al piacere della vacanza classica alle terme, ma molto può dare in termini di efficacia nell'ambito della prevenzione primaria di numerose patologie.