12/26/2016

Sagra del Casoncello dal 4 al 17 Gennaio Pontoglio (BS)

Sagra del Casoncello dal 4 al 17 Gennaio Pontoglio (BS) 2017Sagra del Casoncello

dal 4 al 17 Gennaio

Pontoglio (BS)

Antichissima e particolarmente profonda è la tradizione dei casoncelli a Pontoglio che torna anche quest'anno per l'Ottava Edizione, da mercoledì 4 a martedì 17 Gennaio. L'usanza vuole che nel giorno di S.Antonio, il 17 Gennaio, le famiglie si ritrovino gustando insieme questo delizioso piatto. Questa tradizione rende Pontoglio uno dei pochi borghi che unisce una festa popolare ad un piatto tipico, i casoncelli.
Nelle giornate di Lunedì 16 e Martedì 17 Gennaio è previsto un programma ricco di eventi ed intrattenimento con bancarelle, stand gastronomici, giochi dei tempi che furono, luna park, celebrazioni religiose. Sarà possibile, inoltre, assaggiare i prodotti tipici del territorio, i casoncelli, le castagne e vin brulè.
Durante tutto il periodo della manifestazione saranno tanti i punti vendita di alimentari dove poter acquistare i famosi casoncelli pontogliesi. Anche nei ristoranti convenzionati potrete gustare un menù preparato per l'occasione ad un prezzo davvero speciale.

Buon Natale


12/25/2016

Natale in agriturismo: Tradizione, accoglienza familiare, prodotto agricoli di qualità

Natale in agriturismo:

Tradizione, accoglienza familiare, prodotto agricoli di qualità

Anche per Capodanno, corsa alle prenotazioni (+ 12%)

Costante anche nel 2016 il trend in positivo del settore dell'agriturismo registrato negli ultimi anni, sia per il numero di strutture sia per le presenze (fonte ISTAT ottobre 2016). Le aziende agrituristiche italiane autorizzate nel 2016 sono state 22.238, 494 in più rispetto all'anno precedente (+2,3%).

Le presenze dei clienti negli agriturismi italiani ammonta a 11,3 milioni (+4,9% rispetto al 2014), come emerge dall'indagine Istat sul movimento dei clienti negli esercizi ricettivi. Viene confermata anche nel 2016 la tendenza a diversificare i servizi proponendo pacchetti turistici integrati: 8.162 aziende svolgono contemporaneamente attività di alloggio e ristorazione, 10.440 offrono oltre all'alloggio altre attività agrituristiche e 1.707 svolgono tutte le tipologie di attività agrituristiche autorizzate (alloggio, ristorazione, degustazione, ecc.). L'83,9% delle aziende agrituristiche è situato in aree montane e collinari, il restante 16,1% è localizzato in pianura.

La crescita del numero di agriturismi è più vivace nel Centro del Paese (+5,1%) rispetto al Nord (+1,7%), mentre nel Mezzogiorno si registra un calo (-1,1%). Più di un'azienda agrituristica su tre (36,1%), è a conduzione femminile.

Il Gusto per la Lirica 25-30 novembre e 2-21 dicembre Bergamo

Il Gusto per la Lirica 25-30 novembre e 2-21 dicembre Bergamo 2016

Il Gusto per la Lirica

25-30 novembre e 2-21 dicembre

Bergamo

Attesissimo il Gran Cocktail con il «Morso d’artista» dello chef stellato Giuliano Baldessari in apertura del concerto del baritono Leo Nucci

Dopo il successo della scorsa edizione torna a Bergamo «Il Gusto per la Lirica», serate d’eccezione in cui brillanti chef, fuoriclasse della cucina italiana, si fanno interpreti di degustazioni pensate per esaltare la bellezza dell’opera lirica, accostando in maniera elegante e originale melodie dei grandi compositori ed eccellenze enologiche e gastronomiche del territorio.
Pronta a proporsi tra le capitali internazionali dell’opera lirica, infatti, Bergamo ospiterà un ciclo di incontri per veri gourmand, ideato e coordinato dal team di Pernice Comunicazione, in collaborazione con il Teatro Donizetti e con il sostegno del Comune di Bergamo, per valorizzare la stagione lirica e rendere ancora una volta il Teatro Donizetti protagonista e propulsore della vita culturale cittadina.

Il Gusto per la Lirica 25-30 novembre e 2-21 dicembre Bergamo 2016
Si parte il 25 novembre con DeGusto la Lirica, prima della rappresentazione in Teatro della Rosmunda d’Inghilterra di Gaetano Donizetti, per poi proseguire il 2 dicembre, in apertura de La Traviata di Giuseppe Verdi e il 21 dicembre, in occasione del balletto sulle musiche di Tchaikovsky, Lo Schiaccianoci. Ma attesissimo incontro sarà quello con lo chef stellato Giuliano Baldessari che il 30 novembre dalle 18.30 nel ridotto del Teatro Donizetti, prima del concerto dal baritono Leo Nucci, condurrà Gran Cocktail: serata in cui presenterà alcuni dei suoi piatti più preziosi e preparerà dal vivo per gli ospiti la sua ultima creazione culinaria il “Morso d’artista”. Il tutto accompagnato dai migliori spumanti italiani.
A fare da scenario alle altre serate di lirica e gusto, sarà invece la Domus di Piazza Dante che dalle ore 18.30 ospiterà gli aperitivi musicali, sulle note di un quartetto di fiati di giovani musicisti del Conservatorio Donizetti e con una degustazione di prodotti d’eccellenza - dal riso di Vercelli, all’olio d’oliva doc, al tartufo - curata dagli studenti dell’Istituto alberghiero iSchool. In abbinamento sarà proposta una selezione di ottimi vini curata per l’occasione dal Seminario Permanente Luigi Veronelli, associazione che da trent’anni è impegnata nella valorizzazione delle eccellenze alimentari d’Italia.

Mercatino del Gusto a CityLife dal 3 al 24 dicembre Milano

Mercatino del Gusto a CityLife  dal 3 al 24 dicembre 2016 Milano

Mercatino del Gusto a CityLife 

dal 3 al 24 dicembre

Milano

Mancano pochi giorni al taglio del nastro del Mercatino del Gusto a CityLife, l’unica manifestazione natalizia milanese dedicata alle eccellenze gastronomiche italiane, sapientemente selezionate da Longo Un Mondo di Specialità, azienda leader nella regalistica aziendale con oltre cinquant’anni di storia.
Il Mercatino del Gusto a CityLife quest’anno si svolgerà in Piazza Elsa Morante (parco CityLife), inaugurata a novembre 2014, che sta diventando uno dei principali luoghi di aggregazione culturale di questo nuovo quartiere milanese.
Il Mercatino del Gusto a CityLife è a ingresso libero e aprirà i battenti da sabato 3 dicembre sino a sabato 24 dicembre 2016, con orario dalle 12.00 sino alle 20.00.
Le oltre 50 aziende selezionate da Longo per questo evento offriranno ai gourmet una rosa di prodotti di altissima qualità, che potranno diventare dei regali natalizi originali e… di gusto!
Partendo dai “salati” troveremo la Savini Tartufi, Calvisius Caviar, Frantoio Gradassi, Terre Di Puglia, Azienda Agricola Agnoni, Prosciutteria Dok Dall’Ava, Joselito, Norcineria Morelli; il reparto “dolce” invece sarà rappresentato da Cioccolata Audere, Scyavuru, Biscotti Camporelli, Davide Barbero, Mandorlato Bauce, Dolciaria Colavolpe, Alda Dolci Tradizioni, Panettoni Bardi, Torte Gualmini, Antico Biscottificio Santi.

Natale e San Silvestro al Principe di Savoia Milano

Natale e capodanno al Principe di Savoia  MilanoNatale e San Silvestro al Principe di Savoia

 Milano

Da sempre Hotel Principe di Savoia, uno dei gioielli italiani di Dorchester Collection, offre una serie di iniziative e momenti magici per rendere indimenticabile qualsiasi esperienza ai nostri ospiti.
In esclusiva una serie di appuntamenti pensati per chi quest’anno rimarrà in città senza rinunce. Anche il Ristorante Acanto è in festa: dalla cena della Vigilia al brunch di Capodanno, potrete trascorrere le ricorrenze del Natale con i migliori piatti della tradizione in una raffinata atmosfera di festa. Tanti giochi e divertenti attività per i vostri bimbi durante il pranzo di Natale; musica dal vivo e bollicine per dare il benvenuto al nuovo anno.

Natale e San Silvestro al Principe di Savoia  Milano 2016L’ appuntamento speciale del ristorante Acanto, durante il periodo natalizio, è il Sunday Brunch con una divertente iniziativa per i più piccoli: tra il 4 dicembre ed il 1 gennaio i bambini potranno preparare in sala i biscotti di Natale, un dolce speciale da condividere, poi, a casa propria, con tutta la famiglia. Il brunch sarà allietato dalla musica swing dal vivo del trio italiano “Italian Swing Frequency” composto da sax, contrabbasso e batteria. Un momento imperdibile per tutta la famiglia. Il tutto è disponibile al prezzo di 85.00€ a persona e comprende, oltre alle pietanze, Champagne Lanson - Black Label durante tutto il brunch, o 65.00 € a persona con un flûte di champagne all’arrivo. Per i bambini dai cinque ai dieci anni è offerto a € 35 e gratuito fino a quattro anni.

12/18/2016

Wine Christmas 18 dicembre Calvignano (PV)

Wine Christmas 18 dicembre Calvignano (PV)Wine Christmas

18 dicembre

Calvignano (PV)

Se sei un vero winelover, curioso di scoprire i vini e gli spumanti prodotti in Oltrepò Pavese, alla ricerca del regalo perfetto da fare per Natale, o stai semplicemente cercando il vino più adatto per le tue feste, Wine Christmas è l’evento che fa per te!

Questo evento nasce per darti la possibilità di assaggiare, scoprire ed acquistare, i vini prodotti in questo luogo unico e suggestivo chiamato Oltrepò Pavese, nella cornice della storica struttura di Riccagioia, dove “Wine Christmas” avrà luogo.
Siamo convinti che l'eleganza dei nostri spumanti e l’unicità dei nostri vini, meriti di trovare il giusto spazio tra i regali sotto l’albero di Natale, oppure sulle tavole delle grandi mangiate festive, perché l’ampia scelta li rende il prodotto giusto per queste occasioni!
Non sarai tu a scegliere il vino, ma sarà il vino a scegliere te! In un calice di vino potrai trovare quelle emozioni che stai cercando, e il racconto dei produttori ti aiuterà a trovarle!

Mercatini di Natale Presolana nei weekend fino al 18 dicembre Castione della Presolana

Non solo mercatini: 15 anni di grande Natale

a Castione della Presolana

tra storia, cultura e tradizioni di Valle Seriana

fino al 18 dicembre

Castione della Presolana (BG)

Quindicesima edizione per quello che è ormai un cult di fine anno ai piedi delle Alpi Orobie. Da sempre, tutt’attorno alle bancarelle ridondanti diidee regalo artigianali, tutto un mondo di suggestioni, speso tra realtà e fantasia per arrivare al cuore di tutti, grandi e piccini. Non solo quindi shopping di qualità, ma tante iniziative per tutte le età e i gusti, emozioni senza tempo e seduzioni gastronomiche per raccontare l’anima più vera, e antica, di questo splendido territorio bergamasco. In programma musica, intrattenimenti, giochi, laboratori, degustazioni ma anche mostre, allestimenti e dimostrazioni che fotografano il bel tempo che fu. Si comincia con i weekend del 19-20 e 26-27 novembre e si replica poi il 3-4 dicembre, durante il ponte del 7-11 dicembre e il 17-18 dicembre. Speciali pacchetti di soggiorno negli hotel.

Tre lustri davvero “lustri”. E’ una storia luccicante, davvero in tutti i sensi, quella dei mercatini di Natale di Castione della Presolana (Bergamo), che fin dalla prima edizione di 15 anni fa si imponevano al pubblico come una perla rara. Non solo perché i prodotti che approdavano nelle tipiche casette in legno –in controtendenza a una generale globalizzazione del mercato- era rigorosamente artigianali e originali ma anche perché gli organizzatori hanno sempre inteso costruire un vero e proprio evento attorno alle bancarelle. Non solo shopping dunque, ma appuntamenti, laboratori, degustazioni, concerti, cori, rievocazioni e dimostrazioni i antichi mestieri che raccontassero ai visitatori non solo la storia fiabesca del Natale ma anche quella spesso dura ma anche dolcissima di questa valle (la Seriana) laboriosa e fiera, bergamasca insomma.

In Carnia Mercatini & Presepi fanno da cornice a sci e sport invernali

Monti incontaminati del Friuli Venezia Giulia

In Carnia Mercatini & Presepi
fanno da cornice a sci e sport invernali

Fra le vette innevate della Carnia, in Friuli Venezia Giulia, antiche tradizioni, folclore, buona tavola si coniugano con sci e sport invernali sulle piste dello Zoncolan, circondato dai caratteristici borghi di Sutrio, Ravascletto, Ovaro. Facili piste da discesa, adatte alle famiglie, anche a Sauris, dove si snodano anche lunghe piste da fondo. Patria di questo sport, a cui ha dato campioni olimpionici come i fratelli Di Centa, la Carnia offre ai fondisti un gran numero di tracciati, che si snodano in splendidi paesaggi e spesso ricalcano i sentieri delle escursioni estive: fra i più conosciuti, quelli dei laghetti di Timau a Paluzza, quelli di Pian di Casa a Prato Carnico e quelli di Forni Avoltri, dove si pratica anche il biathlon nel Centro Nazionale. I 10 percorsi più belli da fare con le ciaspole e gli sci d’alpinismo sono illustrati in una mappa, in distribuzione negli uffici d’informazione turistica e negli Alberghi diffusi di Sutrio (www.albergodiffuso.org), Comeglians (www.albergodiffuso.it), Ovaro (www.albergodiffusozoncolan.it), Lauco (www.albergodiffusolauco.it), dove gli escursionisti potranno alloggiare godendo della genuina atmosfera che questo genere di struttura sa dare, alloggiando in abitazioni ricavate dalla sapiente ristrutturazione di vecchi edifici rurali. Da gennaio Carnia Welcome propone pacchetti per Settimane bianche e week sulla neve, consultabili sul sito www.carnia.it. Feste e tradizioni
In dicembre i caratteristici paesi di queste montagne incuneate fra Slovenia ed Austria, si animano con Mercatini e Presepi, che fanno da preludio e contorno al Natale.

12/11/2016

“Morgante Cocktail & Soul” : Letture, Musica e Cultura appuntamenti fino al 14 dicembre Milano

“Morgante Cocktail & Soul” : Letture, Musica e Cultura  fino al 14 dicembre Milano

“Morgante Cocktail & Soul” : Letture, Musica e Cultura 

fino al 14 dicembre

Milano

Autori di libri, giovani talenti musicali, cocktail che fanno fare il giro del mondo: così il Morgante Cocktail & Soul (www.morgantecocktail.com) fa rivivere il fervore culturale di quella che un tempo era una galleria d’arte.
A partire da martedì prossimo, infatti, il cocktail bar con cucina di Vicolo dei Lavandai presenterà un fitto calendario di eventi che si susseguiranno di settimana in settimana, fino alla vigilia di Natale.
Divoratori di Libri: quattro appuntamenti con altrettanti autori che presenteranno il loro libro, talmente bello e buono che gli ospiti non vedranno l’ora di divorarlo. Per placare la loro fame, e sete, nel corso di ogni serata verrà proposto agli ospiti un interessante abbinamento di piatti e cocktail in grado di evocare le emozioni trasmesse dall’opera presentata.
Martedì 18 ottobre esordirà Sara Porro che, con il suo “Manuale di sopravvivenza amazzonica per signorine di città”, porterà il pubblico in Perù con un assaggio di Ceviche innaffiato da Pisco Sour, la chiave giusta per affrontare con “spirito” la giungla cittadina.
Seguirà Enrico Dal Buono che, martedì 8 novembre, presenterà “La vita nana”. Per l’occasione i mixologist del Morgante, Carlo Simbula e Danilo Pentivolpe, hanno realizzato l’“Orestino", cocktail in onore del primo nano epocale, descritto nel libro, che, dopo aver sconfitto Napoleone Bonaparte a nascondino, ne divenne il consigliere strategico. Non ci sarà da sorprendersi se le porzioni saranno, quindi, più...piccole?!
Dai “piccoli" ai “grandi": il terzo appuntamento accoglierà Roberto Perrone che, con “La cucina degli amori impossibili”, farà rivivere, in stile Montecchi e Capuleti, la faida tra due ristoranti troppo vicini per coesistere in un piccolo borgo. Forse i pansotti alla ligure che verranno serviti martedì 22 novembre riusciranno a ristabilire la pace…

La Rassegna del Pesce di Lago fino al 16 dicembre Lago di Garda

La Rassegna del Pesce di Lago

dal 9 settembre al 16 dicembre

Lago di Garda

Torna in scena la Rassegna del Pesce di Lago: l’edizione 2016 dell’evento organizzato dalla Strada dei Vini e dei Sapori del lago di Garda con il Consorzio dell’Olio Garda Dop riparte venerdì 9 settembre per un tour enogastronomico completamente dedicato alle principali varierà di pescato del lago di Garda. La manifestazione sarà articolata in 15 cene in altrettanti locali caratteristici della riviera bresciana del Benaco oltre che dell’entroterra: si comincia dalla trattoria Il Fiore di Desenzano, mentre il “capolinea” è previsto poco prima di Natale, il 16 dicembre, dopo 15 tappe all’insegna della valorizzazione di un elemento cardine della cucina del territorio. Gli chef dei ristoranti coinvolti nel circuito hanno creato per l’occasione un menù apposito che verrà offerto ogni venerdì al prezzo fisso di 30 euro tutto compreso. E l’arco della proposta è molto ampio: si va dalla più ortodossa tradizione locale a soluzioni particolarmente creative, in bilico tra reinterpretazione innovativa di ricette classiche e creazioni gastronomiche spiccatamente personali. Protagonista delle preparazioni sarà anche anche l’olio extravergine di oliva Garda Dop, e ad ogni serata sarà presente anche una cantina della riviera con il suo proprietario, che abbinerà i propri vini (quindi soprattutto Lugana, Chiaretto ed altri vini bianchi di territorio) ai piatti proposti per l’occasione.

Questo il calendario della Rassegna 2016:

12/05/2016

Colori e Sapori del Mercatino Italiano 6 gennaio Pavia

Colori e Sapori del Mercatino Italiano  6 gennaio Pavia Colori e Sapori del Mercatino Italiano 

6 gennaio

Pavia

A corollario del mercato dell'antiquariato e per accontentare tutti i gusti, l'Associazione Commercianti della Provincia di Pavia ha organizzato, sempre per la prima domenica del mese e con il coordinamento e la promozione di Mercatini&Curiosità, un piccolo mercatino in Viale Matteotti (Via Liutprando) con prodotti alimentari tipici. Sulle bancarelle si possono trovare prodotti tipici selezionati delle varie regioni del nord Italia con alcuni banchetti provenienti dalla lucania, sicilia, calabria, piemonte, Lombardia, alto adige, toscana e umbria. Salumi di ogni tipo, formaggi di selezioni particolari e raffinate, dolciumi, vini, pane particolare e miele. Cornice naturale di questi eventi è il Castello Visconteo, quasi da far rivivere i fasti del XIII secolo del parco del Ducato di Milano. Si potranno visitare i Mesei Cicvici di Pavia con il Museo del Risorgimento, la Pinacoteca d'arte moderna, il Museo romanico, il Museo lapidario romano e preromano. Tutti ingredienti per trascorrere una bella giornata in Pavia. 

12/04/2016

Rassegna Gastronomica del Lodigiano fino all'11 dicembre Lodi

Rassegna Gastronomica del Lodigiano fino all'11 dicembre Lodi

Rassegna Gastronomica del Lodigiano

fino all'11 dicembre

Lodi

Espressione della Cucina Tipica Lodigiana, attraverso i ristoratori aderenti, presenta le ricette del territorio strettamente legate ai prodotti tipici locali e gli "stili" degli esercizi rappresentati: osterie tradizionali, moderne, ristoranti storici, cascinali.

Menu Classico Rassegna
: il cardine dei piatti della cucina Lodigiana, presentato da tutti i ristoranti, ripropone la storica formula: coperto, acqua e caffè inclusi nel prezzo.
Menu Zucca e Castagne
: nove ristoranti promuovono per otto settimane questa variante stagionale della cucina basso-lombarda esaltando la qualità dei prodotti e l'arte della trasformazione.
Opportunità conviviali
: appositamente indicate per offrire ai gruppi di persone, amici e colleghi, la gradevolezza di ristrovarsi attorno al tavolo, recuperando contatti umani da cui la vita frenetica spesso ci allontana. Le proposte sono:
  • Antichi Sapori, dall'8 ottobre all'11 dicembre un menu dedicato alla selezione di alcuni piatti tipici del ristorante accompagnata da un calice di vino;
  • Serata "Amica", tutti i venerdi dal 21 ottobre al 25 novembre SCONTO DEL 10% per gruppi di sole donne (da 2 a 100) sul Menu Classico Rassegna; a tutte le partecipanti un omaggio profumato firmato L'Erbolario (www.erbolario.com)
I Vini: nella carta dei vini proposta dal Ristoratore, sono selezionate alcune tra le cantine Lombarde, fra queste la doc. locale delle Colline di San Colombano.
I Prodotti: Salumi e formaggi non mancano mai, su tutti la mitica Raspadura ed il Pannerone. Tra le ricette, i piatti con la zucca, il risotto alla lodigiana (con salsiccia), arrosti e lessi fra i secondi, e frequente uso del mascarpone lodigiano per i dolci.

Locandina Fronte Retro

Aperitivo con l'Opera fino al 4 dicembre Cremona


Aperitivo con l'Opera

fino al 4 dicembre

Cremona


Domenica 23 ottobre, ore 11.00
Guida all’ascolto di
Così fan tutte di Wolfgang Amadeus Mozart
Relatore: Lisa Navach

Domenica 6 novembre, ore 11.00
Guida all’ascolto di
Turandot di Giacomo Puccini
Relatori: Vittoria Fontana

Domenica 20 novembre, ore 11.00
Guida all’ascolto di
Il Turco in Italia di Gioachino Rossini
Relatore: Emanuele Sinici

Domenica 4 dicembre, ore 11.00
Guida all’ascolto di
La Traviata di Giuseppe Verdi
Relatore: Vincenzo Borghetti