6/06/2017

Villa in Fermento: musica birre e gastronomia 8-9-10 giugno Castel San Giovanni (PC)

Villa in Fermento

8-9-10 giugno

Castel San Giovanni (PC)

Torna il rock a Villa Braghieri. Tre serata di grande musica, birra e cucina. E’ il programma di Villa in Fermento, il nuovo evento firmato dalla Pro Loco di Castel San Giovanni, oratorio San Filippo Neri, parrocchia e Comune di Castel San Giovanni. Tre serate: giovedì 8, venerdì 9 e sabato 10 giugno.
La manifestazione è stata presentata questa mattina nel corso di una conferenza stampa in comune a Castel San Giovanni. “Si tratta di una nuova proposta di Rockin’ Villa – ha esordito Sergio Bertaccini, presidente della Pro Loco – che si presenta con alcune importanti novità, a cominciare dal nome. Gli artefici di questa manifestazione, come sempre, sono i più giovani del nostro sodalizio. Quest’anno abbiamo voluto condividere queste tre serate con gli amici dell’Oratorio San Filippo Neri e la parrocchia. Avremo musica bellissima e birra abbinata al cibo”.

“Villa in Fermento nasce dall'unione delle forze della Pro Loco, della parrocchia e dell’amministrazione – ha spiegato Matteo Bongiorni dell’Oratorio San Filippo Neri, accompagnato da Chiara Ragusa -. Per noi l’estate è un periodo intenso, pieno di attività, ma abbiamo aderito di buon grado in quanto lavoreremo per raccogliere fondi destinati in beneficienza oltre che fare qualche cosa per la nostra comunità. Saranno circa una quarantina i nostri ragazzi che si divideranno le attività nell'arco delle tre serate”.

Le birre che saranno servite rappresentano una nazione: Belgio (Maes Pils), Irlanda (Guinnes), Germania (Kapuziner) e Stati Uniti (Foster’s). Ognuna sarà servita nella propria area e sarà accompagnata da un menu abbinato alla nazione. Parte del ricavato sarà destinato in beneficienza.
I cancelli ogni sera saranno aperti a partire dalle 19:00 con un biglietto di ingresso di € 3,00 (escluso il costo per il cibo). Chi entrerà per cenare e uscirà prima dei concerti (si suona a partire dalle 21:00) sarà rimborsato del prezzo d’ingresso.

Si parte giovedì sera con una band piacentina, i Bandaliga, poi venerdì sarà la volta di Lucky Fella (anche loro del nostro territorio) e per la serata finale spazio ai piemontesi Mandolin’ Brothers.
Come sempre i biker saranno i benvenuti con uno spazio a loro riservato all’interno.
“Non posso che ringraziare queste due grandi realtà della nostra città – ha concluso il sindaco Lucia Fontana, accompagnata dall'assessore Valentina Stragliati –, due soggetti che sono gli artefici di eventi importantissimi. È nata una straordinaria sinergia e sono sicura che insieme faranno scintille. Sarà un’occasione importante per i giovani e per i meno giovani. A loro va il ringraziamento della nostra amministrazione per quanto stanno facendo per la comunità”.

Nessun commento:

Posta un commento