domenica 27 novembre 2016

Cooking for Art 26-27-28 novembre Milano

Cooking for Art 26-27-28 novembre Milano

Cooking for Art

26-27-28 novembre

Milano

Tre giorni nel segno del gusto, dell’alta cucina e dei prodotti dell’eccellenza. Cooking for Art torna a Milano da sabato 26 a lunedì 28 novembre. L’evento, organizzato da  WItaly e dal critico gastronomico Luigi Cremona, sarà l’occasione per presentare la nuova guida Alberghi e Ristoranti del Touring Club Italiano, un racconto dell’Italia dell’ospitalità e della ristorazione di qualità realizzata da Touring Editore.
Teresa e Luigi Cremona ne hanno guidato la selezione delle strutture imperdibili ed emergenti, oltre alla sintesi delle migliori proposte che sposano qualità e prezzi abbordabili.
Lo spazio W37 di via Watt, a Milano (esperimento riuscito di riqualificazione degli spazi della storica fabbrica Richard Ginori)  è il palcoscenico scelto per la presentazione del volume e per la premiazione dei migliori esponenti delle selezioni firmate dai curatori e dagli sponsor.

La presentazione della guida Alberghi e Ristoranti riempirà l’intera giornata di lunedì 28 novembre, scandita con le consegne degli attestati per la selezione Buona Cucina e Stanze Italiane, per le Cucine d’Autore, per l’Olimpo della Ristorazione e soprattutto per la celebrazione delle migliori promesse della cucina nazionale, i “Top di domani”.

Come giusto che sia, c’è grande curiosità (e non solo tra gli addetti ai lavori) intorno ai nuovi nomi della scena italiana. Il momento clou sarà quindi il pomeriggio di lunedì, in cui si conosceranno il “Miglior Chef Emergente” e il “Miglior Pizzaiolo-Chef Emergente”. E le preparazioni avverranno in un vero show cooking.

Le giornate del weekend saranno invece dedicate ad alcuni dei migliori produttori vinicoli e dell’agroalimentare italiani. In rappresentanza dei territori di provenienza, presenteranno i propri prodotti, in un contesto divertente dove poter anche curiosare tra i gioielli tecnologici per l’alta ristorazione.

Per Info

Nessun commento:

Posta un commento