4/18/2016

World Pastry Stars: Congresso Internazionale di Pasticceria 16 e 17 Maggio Milano

World Pastry Stars

Congresso Internazionale di Pasticceria

16 e 17 Maggio

Milano 

Undici appassionati professionisti di cucina, di lievitazione e di pasticceria italiana hanno deciso di unire le proprie forze e le proprie esperienze per dare identità al proprio ruolo e al proprio saper fare.
PASS121, acronimo di Passione, Alchimia, Scienza, Sogno si fonda appunto su Passione per la cucina dolce, Alchimia di consistenze, sapori ed esperienze, la capacità tecnica nella cura del cibo ubbidiente a principi Scientifici, l'ambizione di riuscire a far vivere un Sogno.
Gusto, tecnica ed esperienza italiani trovano il loro perno nel numero 121 che rappresenta i gradi a cui si deve far raggiungere lo sciroppo di zucchero per ottenere una meringa all'italiana.
Dei pasticceri condividono le tecniche e le strutture, degli chef amano la visione e lo stupore che sanno indurre.
Professionisti riuniti da uno spirito comune, dal desiderio di ricerca in collaborazione, dalla volontà di tracciare percorsi a tecnica mista, non costretti nei vincoli della produzione laboratoriale o nella visione edonistica di un particolare maestro di cucina." (Dichiarazione di Identità del Collettivo. Vivi Fermenti di Impresa)
Beppe Allegretta (Unico - Milano),Giuseppe Amato (La Pergola - Roma), Daniele Bonzi (Four Seasons - Milano), Domenico Di Clemente (Four Seasons - Firenze), Loretta Fanella (counsulting), Fabrizio Fiorani (Sensy by Heinz Beck - Tokyo), Luca La Calamita (Enoteca Pinchiorri - Firenze), Antonino Maresca (counsulting), Antonio Montalto (Antica Corte Pallavicina – Polesine Parmense), Mario Peqini (Aimo e Nadia - Milano),Galileo Reposo (Asola-Cucina Sartoriale - Milano) sono il collettivo di cucina dolce italiana di PASS 121 che prepareranno i dolci di World Pastry Stars 2016, milano 16-17 maggio.



La Perla per World Pastry Stars

Dalla Francia al Belgio, dalla Spagna agli Stati Uniti , senza tralasciare l’ Italia, 13 star saliranno sul palco di WPS World Pastry Stars per raccontare come hanno fatto grande la pasticceria contemporanea.

In occasione del cocktail party del 16 maggio La Perla di Torino solleticherà i celebri palati con un gelato alla crema che gli ospiti potranno scegliere di completare con una grattata di tartufo al cioccolato bianco, La Perla Bianca, o nero, La Perla Nera.

Dal suo choco break desk, invece, La Perla farà scoprire i suoi raffinati tartufi di cioccolato e le sue ricercate praline ai partecipanti del Congresso.

Nessun commento:

Posta un commento