7/03/2015

La Desmontegada de le Caore dall'11 al 13 Settembre Cavalese (TN)

La Desmontegada de le Caore

La Desmontegada de le Caore

dall'11 al 13 Settembre

 Cavalese (TN)



Suggestiva festa per il rientro a Cavalese delle capre dall’alpeggio estivo ornate con corone di fiori. Il gregge sfila in mezzo alle case accompagnato dai pastori in una splendida festa ricca di colore e tradizione.

Oltre trecentocinquanta capre attraversano il centro abitato, in compagnia dei malgari, il gregge si avventura in mezzo alle vie di Cavalese in una splendida festa fatta di semplicità, colore e genuinità, dove si può ritrovare la gioia di vivere della gente di montagna. E ancora la festa di piazza per conoscere un po’ di più la magia, la franca ospitalità e la ricchezza di un mondo intriso di bellezza, caparbietà, ma soprattutto di conoscenza e profondo rispetto dei riti e dei segreti della montagna.

La Desmontegada di Cavalese è animata da suonatori e personaggi che rievocano i mestieri di un tempo e arricchita da un mercatino di prodotti artigianali e specialità gastronomiche allestito in originali e suggestive casette in legno nel capoluogo della Val di Fiemme. Qui si potranno acquistare prodotti tipici quali formaggio di capra, burro, ricotta, miele di montagna e molte altre specialità.

Cavalese saluta le sue capre che tornano dai pascoli agghindate di fiori per trascorrere l’inverno nelle stalle calde ed accoglienti. E’ la festa della “Desmontegada de le Caore”, il momento più goloso dell’anno, grazie alla rassegna gastronomica concomitante e alle fornitissime bancarelle che propongono i prodotti di eccellenza della Val di Fiemme.

PROGRAMMA
Venerdì 11 settembre
In attesa della Desmontegada di domenica, tutti possono partecipare a una divertente “Pedalata Golosa” alle ore 09.00; un facile percorsoguidato, dove ogni tappa è un'occasione di incontro con i prodotti locali

Alle 17.30, ”Magnifico Aperitivo” di Stefano Tait nel “Revelin” (cortile interno) del Palazzo della Magnifica Comunità. Stuzzicante apericena con finger food a base di prodotti locali

Sabato 12 settembre
Immersione totale nella vita di una malga con l’appuntamento #ALBEINMALGA a Malga Sadole (Ziano di Fiemme). Intanto, in paese, dalle 15.00 fino alle 18.00, il divertente tour a piedi “Entorno par Cavales” accompagna alla scoperta di suggestivi angoli del paese, fra animali, laboratori e degustazioni con prodotti tipici. Seguono l’aperitivo della “Polenta Biota” e dalle 19.00, la “Polenta biota” del Ristorante La Stüa, in piazza Dante. Poi, sempre in Piazza Dante, musica folk fino a tardi per ballare con la band locali.


Domenica 13 settembre
Già dalla mattina, il paese si prepara ad accogliere le capre, allestendo il “Mercato de La Desmontegada”, stand gastronomici, concerti, feste danzanti, sfilate di carri, dimostrazioni dei lavori di un tempo.

I bambini partecipano ai “Laboratori per piccoli pasticcioni” con il maestro pasticcere della Bottega Le Cose Buone di Paolo (ore 11.00, 12.00, 13.00).

Alle 14.30 la folla si accalca per acclamare le capre con le loro bizzarre decorazioni floreali. Quindi, viene eletta la capra più bella.

Nei ristoranti si affacciano menù chilometro zero con “I Magnifici Prodotti di Fiemme”: speck, lucaniche, ricotte, formaggi caprini o formaggi vaccini come il “Puzzone” del Caseificio Sociale di Predazzo e Moena e l’ottimo “Formae Val Fiemme” del Caseificio Sociale di Cavalese.

Nessun commento:

Posta un commento