3/30/2015

Festa dell'artigianato dal 19 al 28 Giugno Bareggio (Mi)

Festa dell'artigianato
dal 19 al 28 Giugno
Bareggio (Mi)

Acai ha organizzato un evento, dedicato all'artigianato, che si terrà a Bareggio nella settimana compresa tra il 19/6/2015 e il 28/6/2015. Centro Polifunzionale via Gallina
“L'iniziativa – spiega il Presidente di Acai per la provincia di Milano e di Monza e Brianza, Sandro Mauri - ha lo scopo di proporre l'affermazione dell'imprenditorialità come ricchezza collettiva. Affermare il significato della scelta imprenditoriale, infatti, diventa condizione essenziale per favorire prosperità e benessere diffuso”. L'evento – spiega il direttore dell’Associazione Cristiana degli Artigiani Italiani - è stato pensato come festa dell'artigianato, ed infatti, nel corso dell'iniziativa si susseguiranno anche momenti di intrattenimento e sarà attiva un servizio di ristorazione in stile “Festa della birra”, con la musica “live” ed i conduttori di Radio Reporter a fare compagnia al pubblico.
“Siamo convinti – proseguono Mauri e Tosti – che l'associazione, oltre a proporre il proprio operato in termini di assistenza, deve anche svolgere un'azione che consenta di favorire, nell'immaginario collettivo, l'affermazione della funzione virtuosa e innovatrice del sistema imprenditoriale!.
Nell'ambito dell'evento sono previsti (prima dell’ora di cena) diversi approfondimenti tematici, tra questi ampio spazio sarà dato al tema del rapporto con le istituzioni, attraverso una serata da realizzarsi in collaborazione con l'Amministrazione Comunale di Bareggio, prevista per il 23/6, in occasione della quale si prevede la partecipazione del Sindaco e di alcuni componenti della Giunta comunale.

Durante l'intero arco della manifestazione è stimata una importante affluenza di pubblico.
Tra le altre iniziative si cita:
  1. Una simulazione di pronto soccorso pediatrico a cura della Croce Rossa;
  2. Expo 2015: intervista alle imprese
  3. La contrattualistica artigiana – l'evoluzione della bilateralità;
  4. e opportunità e le agevolazioni introdotte con il Jobs Act e legge di stabilità.


“Nell'ambito della manifestazione sarà dato ampio risalto alla produzione artistica artigiana. Questi i contenuti del progetto espositivo realizzato da Acai in collaborazione con Casartigiani e Comuni del territorio”- ha spiegato Luciano Cucchetti Presidente di Acai Bareggio e componente della Presidenza Nazionale Acai. L'iniziativa sarà anche l'occasione per avviare confronti in merito a temi necessari a offrire al sistema imprenditoriale un panorama sui futuri scenari che l'evoluzione del quadro normativo comporta. Sul piano più prettamente locale sono previste nel corso dell'iniziativa alcuni meeting che saranno realizzati in collaborazione con diversi soggetti attivi sul territorio tra cui il Comitato “Mercato Contadino” il Forum di Bareggio del programma internazionale “Agenda 21”, il network “cibo prossimo” e altri interlocutori di espressione non solo territoriale.

“Il format utilizzato – conclude il direttore di Acai, Alessandro Tosti - sarà quello della manifestazione pubblica di carattere fieristico: un grande contenitore, dunque, in cui inserire momenti di dibattito, occasioni di intrattenimento e servizi di ristorazione. Il modello può essere ricondotto, con le dovute proporzioni, al Salone Internazionale del Libro che si svolge annualmente al Lingotto di Torino. Si tratta di una prima esperienza orientata a rappresentare un prototipo da replicare in locations e dimensioni anche molto diverse, rispettando il fine ultimo che è quello di riportare al centro dell'attenzione dell'opinione pubblica l'impresa, le sue peculiarità, i suoi bisogni e il suo valore economico e sociale”.

Nessun commento:

Posta un commento