8/10/2014

Open Street l'invasione dagli Artisti di Strada dal 9 al 12 Ottobre a Milano

open street

Milano invasa dagli artisti di strada


Dal 9 al 12 ottobre 2014, in scena più di 100 performance di 50 compagnie di spettacolo urbano selezionate in tutto il mondo per OPEN STREET, la Vetrina Internazionale dell’Arte di Strada.
Le più creative espressioni dello spettacolo urbano d’Europa e d’oltreconfine si riuniscono a Milano che, dal 9 al 12 ottobre 2014, spalanca le porte ad OPEN STREETVetrina Internazionale dell’Arte di Strada (Open Street Performing Arts International Showcase). Più di 100 performance, per 4 giorni, animeranno dalle 17.00 alle 24.00 in 7 postazioni diverse l’area del Castello Sforzesco, Piazza Castello, Piazza del Cannone, l' Arena e Parco Sempione. Per il pubblico e per gli operatori, la possibilità di assistere agli spettacoli di 50 compagnie - selezionate da una giuria internazionale tra 230 complessi artistici - pronte a stupire portando in scena i loro migliori show. Tra tutte, 20 provenienti da 9 Paesi diversi fanno parte della categoria Guest e sono dunque le protagoniste della manifestazione, 30 rappresentano la categoria Off e sono di 14 nazionalità differenti. Agli spettacoli si aggiungono ogni giorno, a partire dalle 16.00 nell’area Castello aperta a tutto il pubblico, incontri e dibattiti con grandi personaggi del mondo della cultura.


E nella stessa zona saranno allestiti 3 punti ristoro delle eccellenze dello street food: le tradizioni alimentari bio di Mangiari di Strada e la birra artigianale Baladin. Inoltre, nel Cortile della Rocchetta, ci saranno 2 mostre fotografiche: "Gaetani Cinisello, un italiano alla corte dello Zar" (Cedac) e "Teatro di Soccorso", progetti di teatro e circo sociale (a cura di Prada e Giullari senza frontiere). Agli operatori dell’eclettica realtà dello spettacolo urbano è dedicata la zona fieristica dell’Ex Cobianchi. Invece Piazza Duomo, già dal mattino, si trasformerà in un open space dove dalle 11.00 alle 15.00 le compagnie del programma ufficiale regaleranno un assaggio delle loro performance. Tre street band itineranti faranno da contorno alla più grande vetrina dell’arte di strada. A cui si aggiungono le 40 esibizioni al giorno, su 10 postazioni - da Piazza Mercanti al Castello - degli artisti selezionati per la piattaforma milanese di Strad@aperta (il servizio per la gestione della turnazione delle libere espressioni dell’arte di strada nelle città).
Tutti gli incontri, le istallazioni, mostre ed eventi sono gratuiti. Per gli spettacoli con posti a sedere (200 posti da prenotare, più altri liberi da prenotazione) è necessario il biglietto d’ingresso (giornaliero 10 euro a persona - tessera per 4 giorni 25 euro. Ci sono però riduzioni per bambini e under 30).
OPEN STREET - Vetrina Internazionale dell’Arte di Strada - è un’iniziativa promossa dal Comune di Milano e da Open Street aisbl nell’ambito di Milano Cuore d’Europa, realizzata in collaborazione con la FNAS, Federazione Nazionale Arte di Strada, Il Giorno e Disco Radio.





Nessun commento:

Posta un commento