7/31/2014

Grapperie Aperte in tutta italia, scopriamone i segreti il 5 Ottobre

grapperie aperte

Grapperie Aperte in tutta italia, scopriamone i segreti.

 5 Ottobre 2014

Domenica 5 ottobre si rinnova l’appuntamento che coinvolge le aziende a livello nazionale, per valorizzare e far conoscere il distillato di bandiera. Filo conduttore anche per l’edizione numero 11 saranno le degustazioni

Undicesima edizione in arrivo per Grapperie Aperte: l’appuntamento promozionale organizzato dall’Istituto nazionale grappa che coinvolge gli associati di tutta Italia per valorizzare e far conoscere il distillato di bandiera, rinnova l’invito ai suoi appassionati per domenica 5 ottobre nelle distillerie aderenti all’iniziativa distribuite su tutto il territorio nazionale.

«La manifestazione ha sempre riscosso un eccellente interesse - commenta il presidente dell’Istituto nazionale grappa, Elvio Bonollo - e questo ci dice che l’arte distillatoria, particolarmente apprezzata all’estero, dove la Grappa è vista come simbolo di italianità, è in realtà un patrimonio affascinante da scoprire anche per tanti italiani che non conoscono nel dettaglio come nasce e quanta storia e tradizione si nasconde in ogni goccia che esce dall’alambicco».



grapperie aperte weekendidea«La cultura della Grappa sta inoltre sviluppandosi sempre più trasversalmente tra varie fasce d’età e classi sociali - aggiunge Bonollo - accumunate dal fatto che quando si desidera acquistare un’acquavite così particolare, si vuole poterla scegliere consapevoli delle sue peculiarità in un’ottica che privilegia sempre più la dimensione qualitativa ed edonistica. L’appeal crescente di cui si veste ogni anno Grapperie Aperte è merito naturalmente di tutti coloro che nel tempo hanno aderito all’iniziativa e contribuito allo svolgimento della giornata mettendo a punto, presso le proprie distillerie, iniziative originali a fianco di degustazioni e visite guidate».

Oltre alle numerose iniziative collaterali che ogni singola distilleria sceglierà di mettere in campo per attirare i visitatori, il filo conduttore anche per l’edizione numero 11 saranno le degustazioni - libere e guidate - e le visite in distilleria tra alambicchi e barricaie in cui la Grappa matura in legno. Non mancheranno gli abbinamenti con eccellenze gastronomiche tipiche dei territori di appartenenza e la presentazione delle novità in uscita nelle produzioni delle singole distillerie, ognuna con la propria storia da raccontare e il proprio background di tradizione, ma tutte unite sotto il nome della Grappa.





Per informazioni:
www.istitutograppa.org - www.grapperieaperte.it

Nessun commento:

Posta un commento