7/25/2014

Cena con Prosecco Astoria, Sommelier e musica dal vivo il 9 agosto Custoza di Sommacampagna (VR)



Le cena sarà servita in abbinamento a Prosecco Astoria, linea Fashion Victim, nella versione Cuveé Brut, Rosé e Moscato, servito e raccontato dai nostri Sommelier. La serata sarà accompagnata dal musicista Flaviano Richelli, noto chitarrista veronese.

Una breve descrizione dell'azienda Astoria: Astoria Vini è un'azienda leader per la produzione del conosciutissimo Prosecco, con sede nel cuore di Conegliano-Valdobbiadene. Nata nel 1987 da una storica famiglia di viticoltori, l’Astoria di Paolo e Giorgio Polegato, fa della qualità uno dei suoi motivi di vanto. Astoria distribuisce i vini prodotti nella propria Azienda Agricola “Tenuta Val De Brun” di Refrontolo, a Conegliano – Valdobbiadene. Quaranta ettari, situati in una delle zone viticole più belle d’Italia, famosa per il suo clima, testimoniano la dolcezza dei suoi colli e il susseguirsi armonioso dei vigneti. L’Azienda lega il suo nome al prodotto per eccellenza della tradizione enologica veneta: il PROSECCO; proprio con questo vino, il Millesimato, si è aggiudicata negli anni molti riconoscimenti, tra cui il più significativo la Gran Medaglia d’Oro al Concorso Enologico Internazionale Vinitaly di Verona.

 Il musicista: Richelli Flaviano, nato nel 1961, diplomato al conservatorio di Verona nel 1984. Insegnante con esperienza trentennale; ha fatto corsi di perfezionamento di musica da camera (in duo) con Gian Paolo Pretto (1° flauto del Teatro alla Scala di Milano). Ha vinto, insieme a Roberto Pasotti il primo premio assoluto del "Concorso Nazionale di chitarra" tenuto ad Ancona (16 - 17 Dic. 1995). Si interessa di composizione e arrangiamenti sia a livello didattico che concertistico. Ha avuto esperienze musicali (anche all'estero), sia come solista, sia in formazioni di vario genere (duo, trio, quartetto...), spaziando dalla musica "Classica" a diverse aree stilistiche. L'impronta classicheggiante è una delle caratteristiche che denotano uno studio particolarmente improntato al buon suono e alle dinamiche espressive, ma ciò non toglie spazio ad una più aperta visione della musica in altri versanti etnici e stilistici. Repertorio della serata: musiche di vario genere, che spaziano dal classico al jazz, dalla composizione personale a semplici approcci a musica popolare e di maggiore vicinanza ad un pubblico di gusto eterogeneo.



Nessun commento:

Posta un commento