Festival del Cibo di Strada Itinerante dal 19 al 21 luglio Brivio (LC)

Per la prima volta Eatinero, il Festival del Cibo di Strada Itinerante arriva a Brivio per un weekend all’insegna del cibo di qualità e del divertimento. La tappa si snoderà attraverso la Via Lungo Adda Monfalcone dal 19 al 21 luglio per dar vita, come sempre, al Festival del Cibo di Strada Itinerante, ovvero un weekend fatto di golosità e divertimento.
I food truck selezionati da Eatinero e provenienti da diversi luoghi dell’Italia, porteranno le loro prelibate e gustose ricette a Brivio, tutto cucinato a bordo di fantastici veicoli colorati e dal sapore vintage. Ciò che sta arrivando è un weekend dedicato allo street food di qualità realizzato con materie prime selezionate e prodotti del territorio per esaltare e promuovere le tipicità gastronomiche.
Ma a Eatinero non c’è solo il cibo di strada itinerante, c’è anche la birra itinerante! Grazie alla partnership con birra di classe, all’evento non mancheranno le gustose birre spillate direttamente dal Birrabus, un ex scuolabus dell’89: un vero e proprio truck che spina fino a 20 birre diverse proveniente da micro-birrifici artigianaliitaliani. E per i non amanti della birra, ci penserà Vintage Bar a realizzare cocktail e pestati per tutti i gusti, da assaporare in riva al lago.
Oltre al cibo e alle bevande rinfrescanti, non mancheranno gli eventi collaterali ad animare e fare da cornice all’intero festival. I bambini potranno farsi truccare dalla truccabimbi da princesse o da leone o creare qualcosa con i laboratori de La corte della carta. E a intrattenere grandi e piccini ci saranno gli spettacoli degli artisti di strada durante il giorno, e concerti live la sera.

IL PROGRAMMA

Venerdì 19 luglio
18:00: apertura cucine su ruote
21:00: concerto live The Killbilly's

Sabato 20 luglio
11.00: apertura cucine su ruote
12-18: truccabimbi con Silvia Spagnoli
12-18: laboratorio di scacciapensieri a cura di La Corte della Carta
14 e 18: spettacolo Boero di Gaia Ma
21.00: concerto live The Bonebreakers

Domenica 21 luglio
11.00: apertura cucine su ruote
12-18: truccabimbi con SIlvia Spagnoli
12-18: letture animate a cura de La Corte della Carta
14 e 18: Show Piru Piru- Peru Peru di Duo Piede Libero
20:00: concerto Live dei NoEffez Duo/Trio



I food truck presenti

BIRRABUS
Provenienza: San Giovanni in Persiceto (Bologna) - Specialità: birra artigianale
Birrabus è lo scuola bus ristrutturato a birreria itinerante dotato di 17 spine diverse. Con questo truck Loris Marcheselli spilla le etichette distribuite da Birra di Classe, il progetto da lui ideato per affiancare i birrifici artigianali italiani nella distribuzione dei loro prodotti e nella diffusione della cultura birraia.

VINTAGE BAR
Provenienza: Bergamo - Specialità: cocktail, estratti e aperitivi
Dall’esperienza con il proprio locale, Sara e Michele hanno deciso di gettarsi nel mondo on the road con un Volkswagen T1 vintage e portare i loro cocktail in giro per l’Italia. Si riconoscono non solo per il colorato truck, ma anche per i fiori nei bicchieri insieme al vostro drink.

LA ROULOTTINA
Provenienza: Brescia - Specialità: crepes dolci e galettes salate
Truck italo-francese nato da Anna e Fabio, una coppia franco-italiana che ha deciso di realizzare una cucina itinerante per scoprire e creare ricette e nuovi gusti. Con la loro “jolie” una roulotte Franza del 1971 propongono un’alternativa al fast food, grazie all’incontro delle loro rispettive cucine.

SACCOCCIA ROMANA
Provenienza: - Specialità
La Saccoccia Romana nasce per offrire un nuovo concept di street food che vede protagonista la pinsa tradizionale romana. Rivisitata in chiave moderna e arricchita da farciture provenienti dalle ricette della cucina romana, la Saccoccia propone con ingredienti e tecniche moderne un alimento che risale al tempo dell’Antica Roma. La Saccoccia Romana porta il sapore dello street food in giro per l’italia.

CABALLOS
Provenienza: Anzio (Lazio) – Specialità: Hamburger di Bufalo
Una cucina enogastronomica a bordo di un food truck ristrutturato e rustico, panini gourmet realizzati con la speciale carne di Bufalo. Ulisse, Circe, Penelope, Polifemo sono i nomi di alcuni Hamburger proposti nel menù, realizzati con ingredienti selezionati per offrire abbinamenti ricercati ed equilibrati.

BOBSON
Provenienza: Milano - Specialità: gnocchi e hamburger
Nel febbraio 2016, Alberto e Sonia decidono di rimettersi in gioco realizzando Bobson Food Truck, un Ducato coloro grigio tortora opaco, attrezzato con 4 fuochi, una cella frigo da 700 litri e tutte le attrezzature necessarie per una vera cucina. Bobson ci contraddistingue per essere uno dei pochi truck che cucina primi piatti, in particolare gli gnocchi di bufala (pesto, pomodorini e crema di bufala), gli gnocchi ai frutti di bosco (riduzione di mirtilli con fonduta di gorgonzola) e gli gnocchi del mago (ovvero una carbonara senza uova).

PORCO BRADO
Provenienza: Cortona - Specialità: Panino di Cinta Sense
Il food-truck è allestito in ferro e legno, materiali e colori semplici che richiamano la genuinità delle materie prime dei nostri prodotti e la campagna dai quali provengono. Dal 2016 sono entrati nel mondo dello street food mettendo a punto un prodotto unico ottenuto con la carne dei suini che allevano, permettendogli di avere un enorme successo sia in Italia che all’estero. Il loro piu famoso panino è il Porcobrado, ottenuto dall’affumicatura, marinatura e un lunga cottura a bassa temperatura della carne dei nostri suini, dopo i grandi successi in Italia, è stato dichiarato il miglior panino in Europa agli EuroSFA-2017 di Berlino. A questo si sono aggiunti altri prodotti speciali come la Tarese e la Sbriciolona.

MO CHE TIGELLE
Provenienza: Modena - Specialità: tigelle
Il primo incontro di Simone con le tigelle, ovvero le crescentine, fu quando una signora insegnò a sua madre tutti i segreti di questo piatto tipico modenese. La passione di Simone per la creazione dell’impasto (preparazione manuale) e l cottura in quelle piastre pesanti in alluminio (le tigelliere) lo portò a migliorare la ricetta originale e divulgarla facendo assaggiare la tigella tipica di Modena. In seguito, nacque il truck Mò che Tigelle proprio per offrire un prodotto interamente creato a mano: pasta fresca tirata e cotta al momento utilizzando ingredienti italiani e miscela delle migliori farine nazionali macinate a pietra.

ROCK BURGER
Provenienza: Torino - Specialità: hamburger
Rock Burger nasce nel 2014 come una band, proprio dalla volontà e passione sfrenata dei suoi tre
fondatori (Ronnie Pizzo, Melany Gida e Marlen Pizzo), che hanno deciso di aprile un locale a tema
Rock e poi creare un food truck. L’offerta di Rock Burger è frutto di un’accurata selezione tra le
eccellenze del territorio piemontese, in particolare dalle colline delle Langhe e dalla Provincia
Granda. Da qui proviene la maggior parte dei prodotti che troverete nei suoi hamburger, come la
carne selezionata di VITELLA di pura Razza Piemontese dell’allevamento della famiglia Bertone,
vicino a CARRU’ e certificato dall’APA di Cuneo (Associazione Provinciale Allevatori).

DOMUS CARCIO
Provenienza: Velletri – Specialità: Carciofi alla Giudia
Nel ristorante di famiglia di Velletri, sulle colline dei Castelli Romani, cucinano i carciofi alla Giudia da oltre 60 anni seguendo la ricetta antica tradizionale. Con la voglia di far conoscere ad un numero sempre più ampio la cucina romana del loro ristorante, hanno pensato di mettere le ruote al Carciofo alla Giudia, dando vita a Domus Carciò. Altre ricette che propongono sono i supplì e le costolette.

Informazioni Evento

Cosa:
Festival del Cibo di Strada Itinerante
Date:
dal: 19/07/2019
al: 21/07/2019
Dove:
Via Lungo Adda Monfalcone, 23883 Brivio LC, Italia
Provincia:
Lecco
Descrizione:
Festival Street food
Tipo Evento:
Street food
Link Riferimento:
https://www.eatinero.it/eatinero-festival-2019/

************************* *************************


Diniego di responsabilità: le notizie riportate in questa pagina sono state fornite da Enti Pubblici o Privati, e organizzatori di eventi. Suggeriamo di verificare date, orari e programmi, che potrebbero variare, contattando gli organizzatori o visitando il sito ufficiale dell'evento.
 Fornitori.it