3/19/2017

Il Bollito Misto dal 25 febbraio al 16 marzo Valle Camonica (BS) @settimanedellagastronomiacamuna

Il Bollito Misto dal 25 febbraio al 16 marzo Valle Camonica (BS)

Il Bollito Misto

dal 25 febbraio al 16 marzo

Valle Camonica (BS)

C'è qualcosa che ... "bolle in pentola" in Valle Camonica. Il Gruppo Ristoratori Valle Camonica ha organizzato una rassegna Enogastronomica dedicata al bollito.

Il Gruppo Ristoratori Vallecamonica propone un piatto della tradizione invernale particolarmente amato nell’area subalpina. In Piemonte e Lombardia il “bollito misto” costituisce un classico dei convivi invernali. Una tradizione che si è andata diffondendo anche in altre regioni italiane ma che nelle nostre zone è assurta a regola di alta gastronomia. Così la tradizione vuole che siano sette i tagli di carni da proporre ai commensali accompagnate da salse in egual misura, giustamente servite con contorni adeguati e da un immancabile buon vino rosso. Ovviamente questi grandi pasti oggi sono difficilmente realizzabili ma nei ristoranti aderenti alla rassegna sarà possibile degustare un piatto altrettanto ricco pur se adeguato agli orientamenti contemporanei. 
Come in ogni iniziativa promossa dal Gruppo Ristoratori Vallecamonica parte preponderante della proposta gastronomica è legata ai prodotti del nostro territorio, così il “bollito misto” è accompagnato da vino IGT Valcamonica, preparato con contorni vegetali reperiti localmente e con carni fornite dalle migliori macellerie valligiane. In questo modo intendiamo proseguire nell’impegno di promozione e valorizzazione delle produzioni agroalimentari locali che costituisce la cifra costante del nostro lavoro. Vi invitiamo a venire a degustare le nostre proposte prenotando il vostro posto a tavola presso gli esercizi partecipanti e vi auguriamo il più caloroso benvenuto ed un altrettanto caloroso Buon Appetito.
Un giorno alla settimana quindi (il giovedì) per quattro settimane, a partire dal 23 febbraio e fino al 16 marzo, presso i pubblici esercizi aderenti all’iniziativa, sarà possibile degustare un menù al prezzo fisso di € 23,00, comprendente una minestra in brodo e un bollito di 5 tagli: di cui 1 di manzo, 2 di lingua, 4 a scelta (testina, piedino o spalla), 1 salume e avicoli, un salume (es. salame, coppa, rosetta, soppressa, cotechino etc); avicoli (gallina, cappone ripieni o meno).

Nessun commento:

Posta un commento