9/05/2016

Morbegno in Cantina dal 24 settembre al 16 ottobre Morbegno (SO)

Morbegno in Cantina dal 24 settembre al 16 Ottobre Morbegno (SO) 2016

Morbegno in Cantina

dal 24 settembre al 16 Ottobre

Morbegno (SO)

Partirà il prossimo 24 settembre con un itinerario speciale a Palazzo Malacrida la XXI edizione di Morbegno in Cantina, che per quattro fine settimana consecutivi animerà il centro storico della città.
La città aprirà al pubblico i consueti quattro itinerari tra le cantine storiche del centro, a cui quest’anno si aggiungono i due percorsi speciali realizzati in collaborazione con il Consorzio di Tutela Vini di Valtellina e con il Consorzio Tutela Valtellina Casera e Bitto.
Nel centro storico di Morbegno gli itinerari sono quattro, tutti curati dalla qualificata presenza
dell’Associazione Italiana Sommelier:

Itinerario ORO: 1-2 e 8-9 Ottobre
Itinerario ROSSO: 24-25 settembre e 1-2, 7-8-9, 15-16 ottobre
Itinerario GIALLO: 24-25 settembre e 1-2, 8-9, 15-16 ottobre
Itinerario VERDE: 1-2 e 8-9 Ottobre

Gli orari di apertura sono i seguenti: sabato dalle 14.30 alle 22.30 e domenica dalle 12.00 alle 19.00.
Solo per il 7 ottobre stato reintrodotto il “venerdì dei morbegnesi” che dalle 18 alle 23 potranno godersi il giro delle cantine con maggiore tranquillità rispetto agli altri fine settimana. I prezzi dei pass sono invariati rispetto al 2015.
 Novità di quest’anno sono i due percorsi, molto speciali, realizzati in collaborazione con il Consorzio di Tutela Vini di Valtellina e con il Consorzio Tutela Valtellina Casera e Bitto: il primo sarà disponibile solo il 24 e 25 settembre a Palazzo Malacrida e il secondo sarà aperto unicamente il 15 e 16 ottobre, in concomitanza con la Mostra del Bitto.
“Oro24”, come il più pregiato dei metalli preziosi, è il nome del percorso speciale che sarà aperto solo il 24 e 25 settembre a Palazzo Malacrida, dove 23 produttori del Consorzio di Tutela Vini della Valtellina saranno presenti ai banchi di degustazione per raccontare personalmente la loro esperienza di viticoltori del Nebbiolo delle Alpi.
Saranno presenti le case Alberto Marsetti, Aldo Rainoldi, Alfio Mozzi, AR.PE.PE, Barbacàn, Boffalora, Cantina Castel Grumello, Cooperativa Triasso e Sassella, Dirupi, Fratelli Bettini, Fay, Folini, Giorgio Gianatti, La Perla, Luca Faccinelli, Mamete Prevostini, Nino Negri, Plozza, Rivetti & Lauro, Rupi del Nebbiolo, Tenuta Scerscè, Terrazzi Alti, Triacca.

Il percorso si snoda in sei isole di degustazione con il meglio della produzione enogastronomica valtellinese: un panorama completo dei vini valtellinesi unito alle eccellenze del nostro territorio, in abbinamenti creati appositamente per questa occasione in collaborazione con i nostri più rinomati artigiani del cibo.
Un itinerario pensato per chi desidera approfondire sempre di più la propria cultura del vino e del cibo, con l’occasione unica di incontrare nello stesso luogo tutti i più importanti produttori vinicoli valtellinesi.
Conoscenza che potrà essere ulteriormente soddisfatta in uno dei WineLab ideati dal Consorzio di Tutela Vini di Valtellina e organizzati a supporto del percorso Oro24: dei laboratori sensoriali in cui cominciare a capire il "linguaggio del gusto", senza fronzoli e tecnicismi.
“Lo Sforzato di Valtellina: il leone delle Alpi”, Il Nebbiolo delle Alpi: nel posto giusto, al momento giusto”, “Sforzati di capire, con Riserva” i temi dei tre WineLab: su prenotazione (30 posti disponibili), sono l’occasione per conoscere ancora più da vicino i protagonisti del mondo del vino e del cibo di qualità valtellinese.
“Rosso Cheese&Wine” è l’itinerario speciale creato in collaborazione con la Mostra del Bitto e il Consorzio Tutela Valtellina Casera e Bitto: in concomitanza della Mostra il 15 e 16 ottobre, in quattro cantine del percorso Rosso saranno allestite speciali installazioni e saranno disponibili degustazioni di produzioni speciali di Bitto e Casera con la presenza di un assaggiatore dell’Organizzazione Nazionale Assaggiatori Formaggi (ONAF) che guiderà la degustazione.

“Il Consorzio Turistico di Morbegno ha lavorato in continuità rispetto all’anno scorso, nel solco del
miglioramento qualitativo della manifestazione, che in questa edizione è ben evidente nella preziosa
collaborazione con i due consorzi di tutela” – ha dichiarato il Presidente Paolo Angelone – “rivolgiamo alle associazioni di volontariato e alle organizzazioni coinvolte nella gestione delle cantine, un sentito ringraziamento per la costante e fattiva collaborazione che anche quest’anno non hanno fatto mancare.”
L’organizzazione e la promozione della manifestazione sulla città sono curate dal Consorzio Turistico di Morbegno. I canali utilizzati saranno come di consueto il sito web www.morbegnoincantina.it , attivo dal 12 settembre per la prevendita dei pass, e i social network della manifestazione.

Nessun commento:

Posta un commento