5/29/2017

GirovagArte – la strada dà spettacolo 22 Luglio Sonico (BS)

GirovagArte – la strada dà spettacolo 22 Luglio Sonico (BS)

GirovagArte – la strada dà spettacolo

22 Luglio

Sonico (BS)

Più di 20 artisti, 7 ore no stop di performance di strada e musica per animare Sonico e invogliare a trascorrere fuori casa una serata dall’aperitivo al dopo cena all’insegna del divertimento per grandi e piccini. Con tutta la sua carica esplosiva torna nel paese alle porte dell’Alta Valle Camonica “GirovagArte – la strada dà spettacolo”, il festival internazionale di giocoleria e arte circense promosso e organizzato dalla Pro loco di Sonico, giunto quest’anno all’ottava edizione, che andrà in scena nella giornata di sabato 22 luglio.
A partire dalle ore 17 il centro storico di Sonico sarà letteralmente invaso da artisti di strada provenienti dall’Italia e dall’estero, che offriranno fino a notte inoltrata spettacoli di vario genere, tra numeri mozzafiato di verticalismo, giocoleria e illusionismo e sketch esilaranti di clownerie, dando vita a un grande show che abbraccerà l’intero borgo antico del paese attraverso un articolato percorso ad anello lungo il quale il visitatore potrà assistere a una serie incredibile di performance. Un vero e proprio circo a cielo aperto, reso ancora più suggestivo grazie alla presenza di numerose proposte collaterali, tra cui mostre di pittura e lavorazioni artistiche e realizzazioni in estemporanea di bodypainting... oltre a vari stand gastronomici allestiti in vecchie locande e angoli del paese che consentiranno di mangiare comodamente a pochi passi dalle piazzole dove si esibiranno gli artisti.
Sostenuto dall’Amministrazione comunale di Sonico, dalla Comunità Montana, dalla Provincia di Brescia e da alcuni sponsor locali, GirovagArte è un festival unico nel suo genere in tutta la Valle Camonica. Notevole lo sforzo che la Pro loco ha messo in atto per questo evento, sia in termini di idee che di risorse, e per il quale saranno mobilitati tantissimi volontari; uno sforzo corale, che vedrà coinvolta anche la Protezione civile sonicese, per garantire lo svolgimento della manifestazione nella massima sicurezza.

GLI ARTISTI
Italia, Brasile, Cile, Francia, Spagna e persino Etiopia: mai tante nazioni erano state rappresentate a GirovagArte, rassegna che ha saputo da subito fare dell’arte di strada il motivo di incontro tra culture e linguaggi diversi. Lo sarà in maniera ancora più marcata in occasione dell’ottava edizione, che vedrà la partecipazione di Mistral (palo cinese), dell’Izimagic Duo (illusionismo e trasformismo), del Fekat Circus di Addis Abeba, del duo tutto al femminile delle Pimiento Fire, del mimo Enrico Mazza, dello Stupid Street Show, di Katastrofa Clown, del collettivo di fiati Brassato Drum, del funambolico Rafael Sorryso, dell’eclettico Tomàs Taboada e di Gianluca G. Gentiluomo (corda verticale), con l’aggiunta di due spettacoli itineranti a cura de Le sgambate (trampoli) e dell’Ubuntu Vocal Ensemble.

Come sempre GirovagArte offrirà un assaggio del festival con l’anteprima nella frazione di Rino, in piazza Cauzzi, venerdì 21 luglio alle ore 20.30, con lo spettacolo “4x4 Little Testa Show”.
L’ingresso al festival è gratuito.
In caso di maltempo nella sala Ida Mottinelli di Sonico andrà in scena il “Gran Galà degli Artisti di strada”.

Per info:
Tel. 3393469877
www.proloco.sonico.bs.it; pagina Facebook dedicata all’evento (Girovagarte 2017)

Nessun commento:

Posta un commento