lunedì 27 marzo 2017

Palio del Recioto e dell’Amarone 15-16-17-18 aprile Negrar (VR)

Palio del Recioto e dell’Amarone 15-16-17-18 aprile Negrar (VR)

Palio del Recioto e dell’Amarone

15-16-17-18 aprile

Negrar (VR)

Il week-end dal 15 al 18 aprile 2017 a Negrar torna la 65^ edizione del Palio del Recioto e dell’Amarone.
Le cantine più importanti e riconosciute della Valpolicella si sfideranno in questo concorso enologico, sottoponendosi al giudizio di esperti del settore e contendendosi il titolo per una particolare tipologia di Recioto, detta “debutto”.
In programma spettacoli, musica e folclore per rendere ancora più piacevole questo tradizionale appuntamento alla scoperta dei preziosi vini della Valpolicella e dell’intero territorio di produzione.
Saranno allestite bancarelle e chioschi dove si potranno degustare Recioto e altri vini della Valpolicella abbinati a piatti tradizionali.
L’obiettivo del Palio del Recioto e dell’Amarone va oltre il vino, coniugando territorio, prodotti d’eccellenza e cultura.

Festa del Latte 23-24-25 aprile Morimondo (MI)

Festa del Latte 23-24-25 aprile Morimondo (MI)

Festa del Latte

23-24-25 aprile

Morimondo (MI)

Laboratori di fabbricazione del formaggio e del gelato, passeggiate ecologiche, dimostrazioni, degustazioni di “oro bianco” e poi eccellenze enogastronomiche del Pavese, della Lomellina, dell’Oltrepo: questo e tanto altro in una due giorni dedicata al latte ed ai suoi derivati, capace di fare felici le papille gustative di grandi e piccini. Dove? A Morimondo, città slow e borgo del circuito “Borghi più belli d’Italia”, sede dell’omonima abbastanza romanica alle porte di Milano; cittadina che anche quest’anno ospiteràla Festa del Latte nelle giornate di domenica 23 e martedì 25 Aprile. Tra i protagonisti dell’evento anche il MEC - farmers’ market della Certosa di Pavia in trasferta alle porte di Milano con le eccellenze enogastronomiche di Oltrepò, Lomellina e del Pavese.

Giardini d’Agrumi 22-23-24-25 aprile Gargnano (BS)

Giardini d’Agrumi

22-23-24-25 aprile

Gargnano (BS)

L’antica cultura di arance e limoni rivive sul Lago di Garda dal 22 al 25 aprile 2017 con “Giardini d’Agrumi”, l’evento organizzato a Gargnano dall’Associazione di Promozione Sociale Terre & Sapori d’alto Garda in collaborazione con il Comune: un appuntamento di grande fascino ed attrattiva, giunto alla terza edizione, con un obbiettivo sicuramente encomiabile come la riscoperta e valorizzazione degli agrumi e delle limonaie dell’alto Garda bresciano. La coltivazione di queste varietà tipicamente mediterranee sulle coste del più grande lago italiano fu un’attività particolarmente intensa documentata fin dal XV secolo: questo grazie a condizioni microclimatiche uniche che fanno del Benaco l’ultimo avamposto di Mediterraneo ai piedi delle Alpi. Le limonaie, monumentali serre in muratura costruite per difendere le piante dai rigori invernali, ancor oggi caratterizzano in maniera indelebile il magnifico paesaggio della Riviera: la produzione non è forse così determinante come un tempo ma c’è senza dubbio una ripresa legata anche ad una connotazione gastronomica, con gli agrumi che anche nel piatto diventano simbolo di tipicità territoriale oltre che materia prima per liquori, confetture ed altre golosità assortite.

Grill Contest: 4 giorni di cultura Barbecue e Street food 22-23-24-25 Aprile Rivergaro (PC) @grillcontestrivergaro

Grill Contest: 4 giorni di cultura Barbecue e Street food


22-23-24-25 Aprile

Rivergaro (PC)

L'associazione di promozione territoriale presenta la terza edizione del Grill Contest Rivergaro, il festival dedicato a street food e cultura barbecue ormai diventato punto fermo delle più importanti manifestazioni del panorama piacentino.
Quattro giorni in cui vivere la cultura barbecue al massimo in una location unica, sulle rive del fiume Trebbia. Tantissimi miglioramenti e nuove attività verranno aggiunte. Tra gli altri, gara di griglia, show cooking e lezioni di cucina, food trucks provenienti da tutta Italia, laborati di cucina per bambini, degustazione vini e mercatino di prodotti agricoli a km 0, tanti concerti

Il Buono in Tavola 25 aprile Milano

Il Buono in Tavola

25 aprile

Milano

Filiera completa, sostenibilità, biodiversità e solo prodotti di stagione: torna anche in occasione della Festa della Liberazione il prossimo 25 Aprile all’ombra della Basilica di Sant’Eustorgio Il Buono in Tavola, farmers’ market che ogni martedì porta sulle tavole dei milanesi la qualità e l’eccellenza enogastronomica lombarda a chilometro vero nella magnifica cornice di piazza Sant’Eustorgio. Aziende agricole bio, naturali e tradizionali provenienti da tutta la Lombardia e presenti in questa vetrina della dieta mediterranea, innegabilmente tra le più sane del mondo per varietà di nutrienti. Tutti i martedì dalle 09,30 alle 18.30 nella piazza antistante la Basilica sarà possibile degustare ed acquistare tutto il meglio della produzione lombarda, dall’antipasto al dolce: riso bio e farina, polli; carne chianina direttamente da un allevatore lombardo che da 30 anni alleva questa razza; formaggi caprini e vaccini, salumi diversi; verdura di stagione, vino naturale, confetture, miele e derivati, succhi di frutta, frutta fresca che cresce in Lombardia e nelle province delle regioni confinanti.

“Cittadella in Festa” fra arti e mestieri medievali 22-23 aprile Lonato del Garda (Bs)

“Cittadella in Festa” fra arti e mestieri medievali 22-23 aprile Lonato del Garda (Bs)

“Cittadella in Festa” fra arti e mestieri medievali

22-23 aprile

Lonato del Garda (Bs)

22 e il 23 aprile, la Rocca di Lonato del Garda (Bs) e la suggestiva Cittadella medievale che la circonda faranno un vero e proprio salto indietro nel tempo, in occasione di Cittadella in Festa. Sabato e domenica le vie dell’antico borgo si animeranno di artigiani in costume, cavalieri in arme e dame in corteo, che faranno rivivere in prima persona ai visitatori le atmosfere d’altri tempi, in una sorta di tuffo nel passato che li porterà anche a scoprire gli angoli più affascinanti e segreti del borgo medievale.

Gli antichi mestieri rivivranno in botteghe, ricostruite fedelmente sul modello di quelle dei mercati di piazza dell’epoca a rappresentare un vero e proprio museo vivente, e il pubblico potrà così conoscere da vicino lavori, arti e sapienze di un tempo: l’armaiolo, lo speziale, il ceraio, la cardatrice di lana, il mercante di stoffe, il ciabattino e molti altri ancora. Passeggiando per il borgo ci si potrà perdere quindi tra i profumi delle erbe aromatiche e delle spezie, incontrare i nobili che passeggiano fra le botteghe ed osservare uomini e donne del popolo che espongono la loro mercanzia. Alcune botteghe prevedono anche laboratori rivolti ai più piccoli, che potranno realizzare piccoli oggetti e semplici giochi, così come si facevano nel Medio Evo.

Lambrusco a Palazzo 22-23 aprile San Benedetto Po (MN) @LambruscoAPalazzo

Lambrusco a Palazzo 2017 22-23 aprile

Lambrusco a Palazzo:

Il re dei rossi frizzanti si racconta

22-23 aprile

San Benedetto Po (MN)


Torna l’attesa rassegna enologica Lambrusco a Palazzo, organizzata da ONAV Mantova, Modena, Parma e Reggio Emilia, in collaborazione con la Strada dei Vini e dei Sapori Mantovani ed il patrocinio del Comune di San Benedetto. Una manifestazione che negli anni ha collezionato consensi e riconoscimenti: dai mille ingressi raggiunti nella scorsa edizione, alle sempre più numerose etichette “rosse frizzanti” che deliziano i numerosissimi palati dei suoi assaggiatori.
Nelle giornate del 22 e 23 aprile 2017, gli antichi Chiostri di San Simeone e dei Secolari, all’interno dell’Abbazia Polirone di San Benedetto Po, ospiteranno l’evento che unisce la cultura del vino alla scoperta dei tesori dell’arte e dell’architettura nelle terre dell’antica signora Matilde di Canossa. Cinquanta aziende produttrici e più di 140 Lambruschi saranno i protagonisti indiscussi di un appuntamento giunto ormai alla quinta edizione. Una manifestazione di bellezza e di esaltazione del lavoro dell’uomo: un corridoio d’arte figurativa racconterà infatti le origini e lo sviluppo della “Vite Selvatica Lambrusca” che onorerà i banchi d’assaggio, mentre il transetto dell’Abbazia ospiterà trenta fotografie a colori e bianco e nero, catturate dagli occhi di giovani fotografi che hanno saputo, con immagini curiose, fermare per un attimo il dettaglio del magico ciclo biologico dell’uva.

The Big Food Festival 21-22-23 aprile Alzano Lombardo (BG)

The Big Food Festival

21-22-23 aprile

Alzano Lombardo (BG)

Dal 21 al 23 aprile torna The Big Food Festival, il festival dedicato allo street food di qualità organizzato nelle splendide ex Cartiere Pigna, ora Spazio Fase.
L'edizione primaverile si annuncia come la più ricca di sempre: ben 26 truck selezionati tra i migliori in Italia.
I mezzi più scenografici proporranno i menù più variegati: dai piatti della tradizione regionale italiana rivisitati in chiave street come lo gnocco fritto, la meassa, la salsiccia di Bra, il cuoppo napoletano e piatti tipici della cucina siciliana e salentina, fino ai sapori esotici di Sud America e Asia. E ancora: tapas spagnole, bbq americano, senza dimenticare proposte vegetariane e molte altre specialità.
Il festival si terrà nei cortili di Spazio Fase, la storica ex Cartiera Pigna a due passi da Bergamo; ci saranno due aree coperte di 2000 m/q allestite con sedute, 5 zone bar tra cui area birre artigianali e cocktails con gin da degustazione, il tutto accompagnato da musica ed intrattenimento.

Giro del mondo in 40 spine 21-22-23 aprile Brescia

Giro del mondo in 40 spine 21-22-23 aprile BresciaGiro del mondo in 40 spine

21-22-23 aprile

Brescia

Giro del mondo in 40 spine torna da venerdì 21 a domenica 23 aprile l’iniziativa denominata e organizzato dallo Xander Brewpub di Brescia. Saranno 90 le tipologie di birra da tutto il mondo che andranno a rotazione su 40 spine, alcuni nomi: Hammer, Birra dell’Eremo, Tiny Rebel, Stone, Glazen Toren, Vicaris, Cerna Hora, Vento Forte, Rogue, Krug, Boon. Per la prima volta in Italia saranno presenti anche le produzioni del birrificio polacco Widawa. Non mancherà un laboratorio Ca’ del Brado vs Vini macerati (sabato) e diversi stand gastronomici. Ulteriori informazioni sono disponibili sulla pagina Facebook dell’evento.

Caseifici Aperti 22 e 23 aprile Lombardia ed Emilia Romagna #CaseificiAperti

Caseifici Aperti

22 e 23 aprile

Lombardia ed Emilia Romagna

Sabato 22 e Domenica 23 Aprile 2017 torna l’appuntamento con Caseifici Aperti, l’iniziativa che ti permette di visitare il mondo del Parmigiano Reggiano, incontrare i casari e acquistare direttamente dalle mani dei produttori.
Durante la tua visita, potrai approfittarne per scoprire le bellezze del territorio e gustare i piatti tipici della tradizione grazie ai suggerimenti per il week end proposti dai singoli caseifici.
Vivi la tua esperienza, fai scorta di Parmigiano Reggiano e condividi la tua gita con l’hashtag #CaseificiAperti

Pic Nic di Pasquetta al Monastero 17 aprile Gornate Olona (VA) @monasteroditorba

Pic nic di Pasquetta al Monastero 17 aprile Gornate Olona (VA)

Pic Nic di Pasquetta al Monastero

17 aprile

Gornate Olona (VA)

Giornata dedicata al relax e al divertimento nello scenario del Monastero di Torba, immerso nel verde della Valle Olona. I visitatori potranno concedersi una pausa e gustare il tradizionale pic nic di Pasquetta nel grande prato sottostante la torre secolare. Per il picnic non sarà consentito l'utilizzo di griglie o altri dispositivi a fiamma libera, ma ognuno potrà portare il proprio pranzo al sacco da gustare sul prato. Per chi lo desidera, il ristorante interno "La Cucina del Sole" metterà a disposizione - su prenotazione - cestini da pic nic (cestino da pic nic: panino, frutto, acqua/cestino confort: primo piatto caldo, frutto, acqua, caffè).
Novità di quest'anno: alle 15 una piacevole escursione in bicicletta lungo la ciclabile che costeggia il fiume Olona, con partenza dal Monastero e arrivo al borgo di Castiglione Olona, la celebre "isola di Toscana in Lombardia" (fondo sterrato, ca 4 km, difficoltà: facile).
Possibilità di noleggio bici SU PRENOTAZIONE (0331 820301, 328 8377206, faitorba@fondoambiente.it).

Picnic Gourmet 17 aprile Gussago (BS) @dropseventi

Picnic Gourmet 17 aprile Gussago (BS)

Picnic Gourmet 

17 aprile

Gussago (BS)

L'evoluzione del classico Picnic di Pasquetta. Un'esperienza all'insegna del buon cibo, del contatto con l'ambiente e del filo diretto con il patrimonio culturale del paese. Il comune di Gussago e DROPS insieme, per una Pasquetta 2.0
La location non ha bisogno di presentazioni: la Santissima di Gussago, manifesto della Franciacorta, apre le porte ad un nuovo modo di intendere la scampagnata in collina. Il 17 Aprile, la Santissima ospita la tradizionale Pasquetta, in una veste nuova.
Il cestino da Picnic diventa gourmet, sperimentando un nuovo modo di fare Picnic assemblando in loco il tuo cestino attraverso un viaggio enogastronomico ai confini dello street food tra le materie prime della nostra terra, confezionate da giovani chef.


Caccia al Tesoro Botanico di Pasquetta Garda Bresciano

Caccia al Tesoro Botanico 17 aprile Garda Bresciano pasquetta

Caccia al Tesoro Botanico

17 aprile

Garda Bresciano

Il 17 aprile 2017 nel giorno di Pasquetta nei più bei Giardini del Garda si svolgerà la “Caccia al Tesoro Botanico”.
Organizzata dal network Grandi Giardini Italiani, la “Caccia al Tesoro Botanico”, è un’occasione unica per avvicinare ed educare i più giovani al rispetto dell’ambiente e della natura, rendendoli partecipi di un gioco che li metterà a contatto diretto con piante e fiori.
Per gli adulti e i genitori sarà il momento ideale per partecipare a visite guidate alla scoperta dei giardini, con degustazioni di vini e mostre d’arte.
I Grandi Giardini Italiani sulle sponde del Lago di Garda nei quali si svolge l’edizione 2017 della Caccia al Tesoro Botanico sono:

Brunch di Pasqua al Principe di Savoia 16 aprile Milano @principedisavoia

Brunch di Pasqua al Principe di Savoia 16 aprile Milano

Brunch di Pasqua al Principe di Savoia

16 aprile

Milano

Nell'incantevole cornice del ristorante Acanto, per il Brunch di Pasqua lo chef Alessandro Buffolino propone una degustazione del pescato – molluschi, pesci a carne bianca o rossa - salumi e formaggi freschi italiani, e di alcune preparazioni simbolo della tradizione pasquale, rivisitate in chiave moderna: la torta Pasqualina, primi piatti creati dalle sapienti mani del nostro Maestro Pastaio, il cosciotto d'agnello glassato al miele di castagno e il capretto al forno con patate fondenti. Per concludere in dolcezza, ecco una parata di dessert pasquali e leccornie di cioccolato. Per i più piccoli, divertenti attività a loro dedicate ed infine, musica swing dal vivo del trio italiano “Italian Swing Frequency” composto da sax, contrabbasso e batteria.

Giornate Magiche al Castello di Belgioioso 15-16-17 aprile Belgioioso (PV)

Giornate Magiche al Castello di Belgioioso

15-16-17 aprile

Belgioioso (PV)

L'intero castello di Belgioioso si animerà della magia del mondo di Harry Potter e ogni sala sarà allestita a tema. Ci saranno figuranti, maghi, gadgets, bancherelle, balli, addirittura i doppiatori dei film! La prenotazione biglietti on line è già attiva e offre grandissimi sconti! Ci sarà animazione per grandi e piccini e soprattutto divertimento assicurato per tutti! Questa prima Manifestazione aprirà un ciclo di eventi legati al magico e al fantastico e dedicati ogni volta ad uno dei temi già proposti dalla Manifestazione Belgioioso Fantasy. Per la prima volta, viene realizzata una Manifestazione interamente al coperto(all’interno del Castello), senza la preoccupazione di eventuali piogge che potrebbero compromettere la riuscita della Manifestazione stessa. In caso di giornate con assenza di pioggia, comunque, parte delle animazioni e degli spettacoli verranno spostati all’esterno, nel Parco del Castello.

Pic-nic ed enogastronomia al castello di Malpaga 17 aprile Cavernago BG

Pic-nic ed enogastronomia al castello di Malpaga 17 aprile Cavernago BG

Pic-nic ed enogastronomia al castello di Malpaga

17 aprile

Cavernago BG 

Picnic ed enogastronomia al Castello di Malpaga”: questo il titolo della manifestazione promossa da Confagricoltura Bergamo e dal Castello di Malpaga che si terrà Lunedi 17 aprile e che vedrà la partecipazione di aziende agricole provenienti dal nord Italia che metteranno in vetrina e venderanno le loro eccellenze enogastronomiche.
L’intenzione è quella di valorizzare in modo congiunto il patrimonio storico, culturale ed enogastronomico della nostra area e soprattutto ripetere il grande successo delle prime due edizioni.
Mangiare e bere bene sarà il vero valore aggiunto delle Pasquetta 2017. L’aia si animerà di aziende agricole dalle quali si potranno acquistare piatti e prodotti da gustare nel fossato della dimora che fu del condottiero Bartolomeo Colleoni.. Basterà portarsi il cestino e un plaid, passeggiare tra gli espositori presenti e comporre il proprio pranzo, spuntino o merenda acquistando tra ciò che piace di più. La scelta sarà davvero ampia!

domenica 19 marzo 2017

Apre i battenti l'Antico Verbano Ristorante: cucina semplice e colorata sulle rive del lago Maggiore

Apre i battenti l'Antico Verbano Ristorante: cucina semplice e colorata sulle rive del lago Maggiore

Lo scorso giovedì 16 marzo è stato ufficialmente inaugurato l'Antico Verbano Ristorante e Bistrot (http://www.anticoverbano.com) di Meina (NO). Direttamente affacciato sul Lago Maggiore l'Antico Verbano Ristorante e Bistrot accoglie i suoi ospiti in un ambiente moderno, elegante e rilassante per far vivere loro un'esperienza unica attraverso la cucina dello Chef Sami Retzguy che dal gennaio 2017 ha preso la gestione del locale.
Lo Chef Sami porta con sé un considerevole bagaglio di esperienze che lo hanno visto protagonista nelle brigate di alcune importanti cucine di Londra, Parigi (Park Hyatt di Place Vendome al fianco dello Chef Jean François Rouquette), Costa Azzurra (Grand Hyatt Cannes Hotel Martinez al fianco dello Chef Christian Sinicropi), Qatar (W Hotel), Milano (Trussardi alla Scala e Park Hyatt) e Stresa (Grand Hotel des Iles Borromees).

Gli agrumi a Cannero Riviera: Festa di colori dall’11 al 19 marzo Cannero Riviera (VB)

Gli agrumi a Cannero Riviera: Festa di colori dall’11 al 19 marzo Cannero Riviera (VB)

Gli agrumi a Cannero Riviera: Festa di colori

dall’11 al 19 marzo

Cannero Riviera (VB)

I giardini di Cannero Riviera riaprono le porte al pubblico per la decima edizione della manifestazione: una nuova occasione per godere della luminosità, dei colori e dei profumi degli agrumi più settentrionali d’Italia. Per festeggiare il compleanno, gli eventi si sono moltiplicati e sono stati distribuiti in nove giorni. Esposizioni didattiche e artistiche, installazioni, lezioni di cucina, degustazioni, musica, sala da tè, menù a tema nei ristoranti, visite guidate, mostra mercato di piante, prodotti agro-alimentari di qualità...
Un’offerta variegata, pensata per soddisfare le curiosità e le esigenze di tutti!
Una delle parole chiave per il 2017 sarà “colore”: verrà declinata in modo sorprendente grazie anche a inediti accostamenti tra elementi naturali e materiali di sintesi. Tra le principali novità dell’edizione ci saranno un'installazione paesaggistica, elementi decorativi a sorpresa e una speciale birra a produzione estemporanea e limitata. Omaggi creativi al patrimonio locale di limoni, cedri, arance, mandarini, pompelmi, pummeli, chinotti, clementine, bergamotti... È un patrimonio agrumicolo che, a partire dal 2016, viene protetto anche da un “Disciplinare di produzione”, che garantisce e tutela la qualità di piantine e frutti cresciuti sul territorio del Comune di Cannero Riviera.

Il Bollito Misto dal 25 febbraio al 16 marzo Valle Camonica (BS) @settimanedellagastronomiacamuna

Il Bollito Misto dal 25 febbraio al 16 marzo Valle Camonica (BS)

Il Bollito Misto

dal 25 febbraio al 16 marzo

Valle Camonica (BS)

C'è qualcosa che ... "bolle in pentola" in Valle Camonica. Il Gruppo Ristoratori Valle Camonica ha organizzato una rassegna Enogastronomica dedicata al bollito.

Il Gruppo Ristoratori Vallecamonica propone un piatto della tradizione invernale particolarmente amato nell’area subalpina. In Piemonte e Lombardia il “bollito misto” costituisce un classico dei convivi invernali. Una tradizione che si è andata diffondendo anche in altre regioni italiane ma che nelle nostre zone è assurta a regola di alta gastronomia. Così la tradizione vuole che siano sette i tagli di carni da proporre ai commensali accompagnate da salse in egual misura, giustamente servite con contorni adeguati e da un immancabile buon vino rosso. Ovviamente questi grandi pasti oggi sono difficilmente realizzabili ma nei ristoranti aderenti alla rassegna sarà possibile degustare un piatto altrettanto ricco pur se adeguato agli orientamenti contemporanei. 

sabato 18 marzo 2017

Bionoc’ fa il botto e porta a casa due medaglie al concorso birra dell’anno @Bionoc

Birra dell’Anno 2017Bionoc’ fa il botto e porta a casa due medaglie al concorso birra dell’anno

Dal concorso “Birra dell’Anno 2017” tenutosi a Rimini, il Birrificio Bionoc’ di Mezzano di Primiero, il borgo trentino noto per le sue cataste artistiche di legno, porta a casa ben due premi: un oro per la categoria “birre acide” con la Impombera e un argento con la Nociva, nella categoria delle birre ad ispirazione anglosassone. Due premi che hanno portato il birrificio ad un soffio dall’aggiudicarsi il premio per miglior birrificio dell’anno.

Birra dell’anno è il contest nazionale dedicato alle birre artigianali più rinomato d’Italia. Giunto alla sua XII edizione, il concorso ha visto quest’anno sfidarsi ben 1367 birre e 257 produttori in lizza per il podio, conferma che il concorso cresce di anno in anno in termini di partecipazione, ma anche in termini qualitativi. Questo l’incipit della cerimonia di premiazione, presentata da Lorenzo “Kuaska” Dabove, il più conosciuto esperto di artigianali del Bel Paese, alla guida dei 72 giurati internazionali – da Belgio, Regno Unito, Germania, Polonia, Stati Uniti, ma anche da Messico e Brasile - chiamati a giudicare le produzioni brassicole italiane. Obiettivo della gara, premiare le 3 migliori birre per ogni tipologia di stile.

giovedì 16 marzo 2017

Apre @Pizzium a Milano, un esplosione di sapori da tutto lo stivale

Da marzo a Milano tornano le pizze di Nanni Arbellini: esplosione di sapori da “Pizzium”

Da marzo a Milano tornano le pizze di Nanni Arbellini: esplosione di sapori da “Pizzium”

Aprirà in via Procaccini il nuovo concept che celebra la tradizione italiana attraverso la valorizzazione dei prodotti tipici per un viaggio culinario lungo lo stivale
Aprirà a inizio marzo a Milano in Via Procaccini 30 PIZZIUM, il nuovo concept di pizzeria nato da un’idea di Giovanni Arbellini - in arte Nanni (ex Briscola) - e Stefano Saturnino, imprenditore milanese nel settore food retail (Panini Durini).
PIZZIUM racchiude la visione di artigiano moderno con l'antico amore per la tradizione di Nanni che propone un impasto studiato con cura e idratato al limite della lavorabilità, preparato con materie prime d’eccellenza e arricchito da prodotti tipici italiani di altissima qualità, semplici e genuini.
In un ambiente caldo e accogliente il menù esprime in ogni proposta l’essenza del concetto di pizza secondo Nanni: un vero e proprio “viaggio” culinario attraverso le regioni italiane e i prodotti tipici alla scoperta dei sapori della tradizione.

domenica 5 marzo 2017

Donne, Vino e Motori: la festa della donna inizia il 4 marzo Lombardia @noidonnedelvino

Donne, Vino e  Motori 4 marzo Lombardia 2017

Donne, Vino e  Motori

4 marzo

Lombardia

La Festa della Donna 2017 inizia sabato 4 marzo con i brindisi delle Donne del Vino. Un evento diffuso in tutta Italia con appuntamenti nelle cantine, enoteche e ristoranti. È la prima Festa delle Donne del Vino, una rivoluzione nel mondo del vino dove gli uomini hanno un ruolo preminente da 8000 anni e ora assiste all’ascesa di nuove protagoniste. Nel 2016 la Delegazione Toscana, guidata dalla Delegata Antonella d'Isanto, ha organizzato con grande successo un'edizione sperimentale dell'evento che quest'anno diventa a tutti gli effetti Nazionale. “È il primo evento nazionale dedicato alla cultura del vino al femminile e segna l’inizio della Festa della Donna 2017. Sabato 4 marzo, dal pomeriggio” ha annunciato la presidente delle Donne del Vino Donatella Cinelli Colombini, precisando che verranno organizzate “decine di iniziative in ogni parte d’Italia, sul tema prescelto “Donne vino e motori”.

Serata Gourmet con Caviale Calvisius e Tenuta Kornell Staves 28 Febbraio Milano @DC.Luxuryhotels

Serata Gourmet

con Caviale Calvisius e Tenuta Kornell Staves

28 Febbraio

Milano

Ritornano le Serate Gourmet al ristorante Acanto. Martedì 28 febbraio, dalle ore 19.30, protagonisti sulle tavole di Acanto due eccellenze dell’enogastronomia: i vini della Tenuta Kornell Staves e il caviale “made in Italy” di Calvisius.
Quattro portate, con il prelibato caviale Calvisius, create dallo chef Alessandro Buffolino, per sposarsi in modo sublime con i vini altoatesini della Tenuta Kornell Staves, abbinati da Mara Vicelli, la nostra Sommelier.
Per iniziare, amuse bouche con salmone, caviale Calvisius e frittelle accompagnate dal Pinot Bianco Eich, 2015 Südtirol, e a seguire uovo bio cremoso con consommé di manzo affumicato e caviale Calvisius Tradition Royal che si sposa con l’intenso Sauvignon Cosmas, 2015 Südtirol.