lunedì 5 settembre 2016

Festival della Mostarda 15-16 Ottobre Cremona, Mantova, Milano, Pavia

Festival della Mostarda 15-16 Ottobre Cremona, Mantova, Milano, PaviaFestival della Mostarda

15-16 Ottobre

Cremona, Mantova, Milano, Pavia

Arriva alla seconda edizione e coinvolge, oltre alle consolidate Cremona, Mantova e Milano, anche la città di Pavia con i suoi produttori. Si tratta del Festival della Mostarda 2016, una manifestazione che all’eccellente prodotto lombardo dedica più di un appuntamento.
Il Festival è nato dalla collaborazione fra Regione Lombardia, Unioncamere Lombardia e le Camere di Commercio di Cremona, Mantova e Pavia si propone di valorizzare questo prodotto culinario tipico dell’Italia settentrionale, secondo tradizione ma anche con una rivisitazione contemporanea che non teme accostamenti inusuali non legati alla stagionalità.
Il 15 e il 16 ottobre a Cremona e Mantova sono in calendario numerosi appuntamenti come visite guidate, talk show, degustazioni, Dj Set e laboratori per bambini con la partecipazione di rappresentanti delle istituzioni, chef illustri e produttori di mostarda.
Anche i ristoratori delle città proporranno menu a tema.
«Le produzioni del territorio meritano di essere riscoperte in modo nuovo – afferma il presidente di Unioncamere Lombardia Giandomenico Auricchio – perché dalle nostre tradizioni possono nascere delle vere e proprie sorprese di gusto e qualità. Prodotti pressoché immutati da secoli continuano a incontrare il favore dei palati più esigenti proprio perché sono sperimentati nelle loro qualità organolettiche e nutrizionali. È giunto il momento di rendere loro giustizia anche nei luoghi dove sono nati e conservati nella loro unicità: i palazzi e le ville di delizia della pianura lombarda, in un binomio culturale-gastronomico che non ha eguali nel mondo».

Il festival, oltre alle giornate del 15 e del 16 ottobre a Cremona e Mantova, prevede un gran finale a Milano dove dal 5 al 7 novembre nell’ambito della manifestazione Golosaria è previsto un focus con la partecipazione di Regione Lombardia Agricoltura in un’area espositiva tematizzata con degustazioni di diverse specialità di mostarda, offerta dai produttori lombardi.

Programma

Mantova

Sabato 15 ottobre
Visite guidate a Palazzo Te: il percorso termina con un assaggio di Mostarda. (Dalle 19.30 alle 22.30 – Ingresso gratuito fino a esaurimento posti)

Domenica 16 ottobre
Nella Loggia del Grano di Palazzo Andreani, dalle ore 10 alle 19 esposizione e degustazione di eccellenze gastronomiche con i produttori di mostarda, il Consorzio Tutela Grana Padano e il Consorzio Parmigiano Reggiano. Dalle 16 talk show condotto da Paolo Massobrio, giornalista di economia agricola ed enogastronomica, con focus sulle cascine lombarde e sulla loro cucina rurale, da sempre patrimonio dei grandi ristoranti. Ospite d’onore il cantautore Francesco Fasano.

Cremona
Il Festival si terrà nel PalaMostarda, presso i Giardini Pubblici di Piazza Roma, con spazi espositivi visitabili durante tutto il giorno (15 ottobre dalle ore 10 alle 24, 16 ottobre dalle ore 10 alle 19). 
Sabato 15 ottobre
Alle ore 10.30 incontro “La mostra e gli abbinamenti” con Carla Bertinelli Spotti e due momenti gastronomici: alle 12.30 l’aperitivo e alle 14 le degustazioni guidate dei produttori. Alle ore 15.30 “Mostarda Kids”, laboratorio per bambini e dalle 19 alle 23 Dj Set “MostarDJ” con musica e degustazioni a base di mostarda.

Domenica 16 ottobre
Alle ore 10.30 è previsto l’incontro “Ugo Tognazzi, tra cinema e cucina, con un pizzico di Mostarda” con Fabrizio Natalini, alle ore 12 Gran Bollito Cremonese con la mostarda e nel pomeriggio, degustazioni guidate dei produttori. Alle ore 16 gelato gastronomico alla Mostarda e il sorbetto, in collaborazione con l’Accademia Italiana della Cucina.

Nessun commento:

Posta un commento