9/18/2016

Eroico Rosso: Sforzato Wine Festival 16-17-18 settembre Tirano (SO)

Eroico Rosso

Sforzato Wine Festival

16-17-18 settembre

Tirano (SO)

Un fine settimana per immergersi nelle eccellenze della Valtellina. Questo è Eroico Rosso Sforzato Wine Festival in programma a Tirano il dal 16 al 18 settembre 2016. Un’occasione di cultura enogastronomica, storica e artistica.
Il più nobile fra i vini rossi valtellinesi, lo Sforzato di Valtellina Docg, è il protagonista della manifestazione che si degusta sposandosi fra gli eleganti palazzi del centro storico della città.
Il programma della manifestazione è ricco e coniuga l’enogastronomica con il paesaggio, l’arte, la conoscenza del territorio, lo sport e il divertimento per adulti e bambini.
Cinque le aree tematiche individuate per garantire ai partecipanti la massima flessibilità per viver al meglio l’evento.
- Il Gusto di Valtellina: ricco ventaglio di prodotti agroalimentari dal miele alla bresaola, dai pizzoccheri ai dolci della tradizione e i formaggi casera e bitto, le marmellate di piccoli frutti.
- Paesaggi d’arte: incontro con la cultura valtellinese attraverso la scultura, la pittura e la fotografia.
- Suoni e visioni: accompagnerà la manifestazione e ne sarà la cornice di divertimento e di allegria. Generi musicali diversi si intrecceranno per il piacere e il gusto di un pubblico di tutte le età: jazz, swing, classico, tradizionale e etnico.
- Tirano da scoprire: ricca proposta di scoperta della città e dei suoi dintorni, tra i palazzi storici, i vigneti, la Via dei Terrazzamenti. Diverse le visite guidate organizzate a piedi, in bici e in mountain bike.
Eroico for kids: pensato per far incontrare i bambini con l’uva e il paesaggio. Laboratori, animazioni, momenti di scoperta della città e della sua storia. Una possibilità anche per i genitori di affidare i bambini a professionisti dell’animazione per godere in tranquillità il percorso di degustazione.
- Cultura del vino: in collaborazione con il Consorzio Tutela Vini di Valtellina saranno organizzati laboratori per scoprire i segreti della viticoltura eroica, tipica delle zone di montagna."

Nessun commento:

Posta un commento