7/25/2016

Home Restaurant Festival: si mangerà, per 5 giorni, in case, ville e appartamenti privati dal 7 all'11 settembre Mantova

Home Restaurant Festival 

dal 7 all'11 settembre

Mantova

Un format nato a Parma e che dal 7 all'11 settembre sbarca a Mantova. O meglio, l'idea degli Home Restaurant è tutta londinese, ma non ha faticato ad attecchire nella patria dove, anche chiedendo ai grandi chef, il luogo dove si mangia meglio a volte sembra essere la cucina di mamma. Ecco quindi nascere l'Home Restaurant Festival, esportato dopo due anni di successo anche nella città Capitale della Cultura 2016, in una voluta sovrapposizione con lo storico Festivaletteratura, punta di diamante della proposta culturale mantovana. E gli obiettivi degli organizzatori si moltiplicano. Naturalmente il focus rimane sulla socializzazione, sulla possibile conoscenza di nuove persone e futuri amici, e sulla diffusione della tradizione gastronomica locale e dei prodotti Doc, Dop e Igp che rendono ricca questa terra. Ma l'evento fa parte di un progetto più ampio di valorizzazione territoriale e di incoming turistico. Se non siete avvezzi al concetto di Home Restaurant, eccone la spiegazione. Trattasi di appassionati, cuochi amatoriali, casalinghi con un sogno nel cassetto o chef a domicilio che mettono a disposizione la propria abitazione e la trasformano per una sera in un vero e proprio ristorante, tra le mura domestiche. I vantaggi per gli avventori: solitamente un clima molto più informale e, appunto, casalingo, per una serata senza eccessivi pensieri legati a forma e apparenza; una cucina fatta in casa e un menu studiato appositamente per voi; un'accoglienza calorosa e la conoscenza di nuove persone. Il prezzo? Beh quello varia, come nei veri ristoranti, in base al menu e alla location.

Il calendario prevede già 14 proposte, che vanno dalla cena casalinga alla degustazione con un personaggio televisivo (Csaba Dalla Zorza), fino al Tè delle Cinque in un altolocato salotto della città

Il calendario del Mantova Home Restaurant Festival mette a disposizione già 14 proposte, che vanno dalla cena casalinga alla degustazione con un personaggio televisivo (Csaba Dalla Zorza), fino al Tè delle Cinque in un altolocato salotto della città. Per partecipare a queste insolite serate basta visitare il sito www.mantovahomerestaurant.com e prenotare. Mentre se volete ospitare voi stessi un evento potete contattare (sempre tramite il sito) gli organizzatori del Festival e raccontare loro il vostro progetto. Il Festival arriva a Mantova in un momento davvero speciale per la città, punto di riferimento italiano 2016 per la Cultura in tutte le sue forme, e in contemporanea con il Festivaletteratura. Un avviso quindi a chi di voi intende partecipare all'Home Restaurant Festival: non mancherà il caos in città, partite per tempo e non demordete se faticherete a trovare un parcheggio. La bellezza della città e la sua cucina tradizionale ripagheranno ogni vostro sforzo!


Nessun commento:

Posta un commento