8/22/2016

Metti un martedì in salotto con il birraio 4 ottobre Milano @baladinmilano

Metti un martedì in salotto con il birraio 4 ottobre   Milano

Metti un martedì in salotto con il birraio

4 ottobre  

Milano

A inizio estate ci eravamo detti arrivederci. E ora eccoci di nuovo qui con un nuovo appuntamento della rassegna mensile In Salotto con il Birraio. Martedì 4 ottobre Baladin Milano ospita un altro birraio, un altro birrificio: Andrea Signorini di Birra Ofelia. Un’altra occasione per scoprire qualcosa in più sul mondo della birra, sui risvolti anche umani di una professione, quella del birraio, tanto appassionante quanto non facile. Andrea Signorini arriverà in via Solferino da Sovizzo, in provincia di Vicenza, per raccontare le sue birre artigianali ma anche e soprattutto per raccontarsi, per svelare i motivi di una scelta, quella di diventare birraio che, spesso, è anche una scelta di vita.

Come sempre saranno tre le birre attraverso cui si presenterà il birrificio.
Alla spina ci sarà Diversamente bionda, Piazza delle erbe e Nevermild in bottiglia.
Diversamente bionda testimonia l’amore di Birra Ofelia per le birre anglosassoni, Piazza delle erbe non solo è l'espressione del loro utilizzo delle spezie ma è anche la birra che hanno ideato per prima quando hanno iniziato la avventura imprenditoriale. Non meno importante è una delle birre che li rappresenta di più. Infine hanno scelto Nevermild perché è l'ultima nata, una birra dallo stile non così diffuso in Italia e una birra che rispecchia in pieno i loro gusti personali.



La degustazione delle tre birre sarà, come sempre, gratuita.
E continua a essere mantenuta la tradizione della “birra ospite”: la birra alla spina portata dal Birraio in Salotto, sarà disponibile per tutto il mese a Baladin Milano.
L’appuntamento è a partire dalle ore 21, 21.15 (ma per chi vuole anche prima!).
Per info e prenotazioni: 02 6597758
Baladin Milano
Via Solferino, 56 (angolo Bastioni di Porta Nuova)
facebook.com/baladin.milano Twitter @baladinmilano #birraioinsalotto

Nessun commento:

Posta un commento