5/09/2016

Festa del Nodo d’Amore 21 giugno Valeggio sul Mincio (VR)

Festa del Nodo d’Amore 21 giugno Valeggio sul Mincio (VR) 2016

Festa del Nodo d’Amore

21 giugno

Valeggio sul Mincio (VR)


Un appuntamento annuale attesissimo quello del 3° martedì di giugno, sul Ponte Visconteo a Borghetto, ove si svolge la Festa del Nodo d’Amore: una cena all’aperto per 3.300 persone, sedute ad una tavola lunga più di 1 km per celebrare il Nodo d’Amore, il vero Tortellino di Valeggio sul Mincio.
Nata dalla combinazione tra la grande intuizione del maestro-orafo Alberto Zucchetta, cittadino onorario di Valeggio, e la passione dell’Associazione Ristoratori, la Festa offre un mix irresistibile di atmosfera e buon cibo, fra tradizione e novità. Giunta ormai alla sua XXI edizione, la cena dei record trae ispirazione dalla storia dell’amore contrastato tra la ninfa Silvia e il capitano Malco la cui passione è simboleggiata da un drappo di seta gialla amabilmente annodato. Proprio a quel nodo amoroso si ispirano i 13 quintali di tortellini rigorosamente fatti a mano, che vengono serviti durante la cena sullo storico ponte.
Il menù vuol essere un balletto di sapori e profumi all’insegna del sistema agroalimentare veronese e dell’intero Paese; perciò esso, ogni anno, riserva grandi sorprese e novità, dando spazio a diversi prodotti che, per le loro caratteristiche di autenticità e abbinabilità al tortellino, meritano un posto nelle ricette dei ristoratori di Valeggio. Così sono presenti sulle tavole: il Custoza DOC e il Bardolino DOC, il prosecco DOCG vini delle colline che si distendono tra Verona e il Garda; il celebre Grana Padano® e il Monte Veronese DOP, che negli ultimi anni ha contribuito a dare vita a due delizie: lo “Scrigno di Silvia” insieme alle patate e al rosmarino, e il “Tesoro di Malco” in connubio con l’asparago e l’olio extravergine di oliva. Ma le sorprese non sono finite… Infatti, al termine della Festa, verranno accese migliaia di candele, che in perfetta sintonia con i suoni e i colori dei fuochi d’artificio, sapranno stupire, come ogni anno, gli spettatori.
La nostra Associazione, da oltre 25 anni con passione e dedizione si occupa di organizzare e gestire interamente questa manifestazione, ormai dalla portata internazionale, che si colloca come punta di diamante all’interno di un piano di promozione enogastronomica ed alberghiera del territorio.

Nessun commento:

Posta un commento