12/07/2015

Mercatini di Natale A Piazza Portello dal 27 novembre al 06 gennaio Milano

Mercatini di Natale A Piazza Portello

Mercatini di Natale A Piazza Portello 

dal 27 novembre al 06 gennaio 

Milano

Torna il tradizionale mercatino trentino con prodotti tipici, speciali eventi, artigianato e tante sorpresa

Tra vin brulè, calde ciambelle e luci colorate, si accende il Natale di Piazza Portello, zona Viale Certosa - Piazzale Accursio: il centro commerciale sarà animato dal suggestivo mercatino di Natale, che dal 27 novembre al 06 gennaio* porta a Milano il meglio dell'artigianalità e dei prodotti tipici del Trentino.

In un'incantata atmosfera dal sapore di montagna, le caratteristiche casette in legno, addobbate per l'occasione, fanno immergere i visitatori in un vero clima natalizio, mettendo in mostra le più tradizionali specialità delle Feste: oggetti in legno e ceramica, vetro soffiato e decorazioni natalizie, arredamento per la tavola natalizia, candele e lana cotta. Un mercatino che quest'anno si arricchisce ulteriormente con nuove bancarelle, dove trovare tantissime idee per i regali di Natale e non solo.

Passeggiando tra luci e decorazioni, il pubblico potrà acquistare prodotti tipici, come miele, salumi e formaggi, e gustare alcune delle prelibatezze della gastronomia trentina, dai panini caldi con carne salada e wurstel alla polenta, dallo strudel alla frutta fresca affogata nella cioccolata calda.

Ogni weekend la Piazza sarà animata da coinvolgenti spettacoli di animazione dal sapore tipicamente trentino, con intagliatori di legno e zampognari ad intrattenere il pubblico.

Inoltre, domenica 06 dicembre, parte l'ultimo appuntamento del 2015 con Scambiolibro che, per l'occasione, si trasforma in Dona un Libro: ogni piccolo lettore potrà portare un libro, scambiarlo o decidere di donarlo ad un bimbo meno fortunato.

Nel pomeriggio, per tutti i bambini presenti in Piazza Portello, un divertente laboratorio creativo dedicato al Natale.

* Il mercatino sarà chiuso al pubblico il 25 e 26 dicembre e il 01 gennaio

Nessun commento:

Posta un commento