lunedì 30 novembre 2015

Il Villaggio del Gusto dal 4 Dicembre al 3 Gennaio Riva del Garda (TN)

Il Villaggio del Gusto

dal 4 Dicembre al 3 Gennaio

Riva del Garda 

Riva del Garda ospita in Piazza Garibaldi un villaggio gastronomico e ovunque, nelle vie e nelle piazze, musica, animazioni e spettacoli per intrattenere grandi e piccini.
Il Villaggio del Gusto con circa 9 casette proporrà specialità gastronomiche trentine tipiche del periodo natalizio.
 
Orari:
Dicembre:
venerdì 4 - dalle 14.00 alle 19.00;
sabato 5, domenica 6, lunedì 7, martedì 8 – dalle 10.00 alle 19.00;
venerdì 11 - dalle 14.00 alle 19.00;
sabato 12, domenica 13 – dalle 10.00 alle 19.00;
venerdì 18 - dalle 14.00 alle 19.00;
sabato 19, domenica 20, lunedì 21, martedì 22, mercoledì 23, giovedì 24 – dalle 10.00 alle 19.00;
domenica 27, lunedì 28, martedì 29, mercoledì 30, giovedì 31 – dalle 10.00 alle 19.00;
Gennaio:
venerdì 1, sabato 2 – dalle 14.00 alle 19.00;
domenica 3 – dalle 10.00 alle 19.00;

Gennaio in Festa a Temù dall'1 al 5 gennaio Temù (BS)


Da venerdì 1 a martedì 5 gennaio 2016, Piazza Pellegrinaggio in Adamello a Temù ospita alcuni eventi arricchiti da musica e intrattenimento

domenica 29 novembre 2015

Mercatini di Natale dal 28 Novembre al 24 dicembre Bormio e Livigno


Mercatini di Natale

dal 28 Novembre al 24 dicembre

Bormio e Livigno

Come ogni anno, tornano a Dicembre a Bormio e Livigno i tradizionali appuntamenti con i mercatini di Natale 2015.

Mercatini di Natale a Bormio

Domenica 6, 13 e 20 dicembre 2015, dalle ore 14.00 alle ore 22.00 in piazza del Kuerc, i tradizionali Mercatini di Natale con bancarelle di oggettistica, piccolo artigianato locale e prodotti gastronomici tipici.
Giovedì 24 Dicembre 2015, vigilia di Natale, i mercatini rimarranno aperti fino alle ore 24.00 per uno scambio collettivo di auguri allo scoccare della mezzanotte.

Alla riscoperta del Salmì dal 21 Novembre al 6 Dicembre Corte Franca (BS)

Alla riscoperta del Salmì dal 21 Novembre al 6 Dicembre Corte Franca (BS)

Sapori nella Nebbia dal 4 al 30 Novembre Cremasco

Sapori nella Nebbia

dal 4 al 30 Novembre

Cremasco


Ritorna puntuale in Autunno la manifestazione enogastronomica organizzata dai ristoratori delle Tavole Cremasche, con il patrocinio dell’Assessorato al Commercio e Turismo del Comune di Crema, la Proloco di Crema, la Strada del Gusto Cremonese.
La tradizione delle ricette antiche e la creatività della cucina innovativa sono due ingredienti che si amalgamano alla perfezione nelle cucine dei nostri ristoranti, creando con cinquanta ricette innovative e tradizionali una vastità sorprendente di emozioni culinarie.






Profumi di Spiedo dal 2 Ottobre al 18 Dicembre Serle (BS)

"Una Montagna di Gusto" dal 17 Ottobre al 06 Dicembre Valli del Canavese

"Una Montagna di Gusto"

4^ Rassegna enogastrosofica alla scoperta delle Valli del Canavese

Dal 17 Ottobre al 06 Dicembre 2015

Settimo Vittone, Cuceglio, Frassinetto, Castellamonte, Chiesanuova, Vidracco, Lessolo, Rivara, Forno Canavese, Cintano, Cuorgnè, Meugliano, Colleretto Castelnuovo, Traversella, Ronco Canavese (TO)


RITORNA CON L'AUTUNNO UNA MONTAGNA DI GUSTO
La 4° edizione di incontri enogastronomici in Canavese da ottobre a dicembre 2015

Con l'autunno torna Una Montagna di Gusto 4° Rassegna enogastrosofica alla scoperta di Gusto, accoglienza e saperi del fare delle Valli del Canavese. La rassegna è organizzata dal Consorzio operatori Turistici Valli del Canavese che rappresenta oggi una sessantina di imprese turistiche del Canavese (alberghi, rifugi, campeggi, affittacamere, B&B, agriturismo, ristoranti, produttori agroalimentari di eccellenza, tour operators) che fanno dell'accoglienza, della tipicità e della tradizione le loro caratteristiche principali.

Il programma della 4° edizione di Una Montagna di Gusto ha ampliato il calendario di CENE E PRANZI A KM0 nei migliori ristoranti ed osterie del territorio con menù tipici e materie prime delle Valli del Canavese, e propone come di consueto "DORMI DA NOI" proposte coordinate cenapernottamento, VISITE E DEGUSTAZIONI GUIDATE presso i produttori e le aziende agricole, PROPOSTE DI SOGGIORNO ED ESCURSIONI per scoprire i vari aspetti attrattivi delle Valli del Canavese.

La rassegna si apre sabato 17 ottobre presso la nota azienda vinicola Tenuta Roletto di Cuceglio, con Memoria del tempo - Canavese da guardare, ascoltare e gustare, si parte alle 17 con una passeggiata gastronomica per i vigneti di Erbaluce per proseguire con una cena con le ricette tratte dal libro "Di padella e di penna" di Giovanni Ponzetti e Carlo Currado. Grande carrellata di antipasti canavesani, zuppa asciutta di cavolo e zabajone caldo per chiudere, innaffiati ovviamente dall'Erbaluce di Caluso e dagli altri vini della Tenuta. Prenotazioni 0124 492293

A Tavola con la Tradizione Cremasca dal 4 Ottobre al 29 Novembre Crema (CR)

A Tavola con la Tradizione Cremasca  dal 4 Ottobre al 29 Novembre  Crema (CR) 2015

A Tavola con la Tradizione Cremasca

 dal 4 Ottobre al 29 Novembre

 Crema (CR)


Si svolgerà dal 4 Ottobre al 29 Novembre 2015 la ventitreesima edizione della rassegna Eno-Gastronomica del cremasco "A Tavola con la Tradizione Cremasca".Come nelle precedenti edizioni, la rassegna è un momento di incontro con la cucina locale e con i prodotti tipici della terra cremasca. Nei ristoranti partecipanti alla rassegna di quest'anno si potranno trovare nei menù predisposti, alcuni tra i cavalli di battaglia della gastronomia locale, che la rassegna, iniziata nel 1993 ha riportato alla giusta attenzione. Ecco quindi i Tortelli Cremaschi, piatto dal gusto dolce non dolce, sponsorizzato dalla "Accademia del Tortello Cremasco". Il Salva Cremasco, formaggio di nicchia vista la limitata produzione(che si fregia della DOP). Presente sulle tavole della rassegna con diversi gradi di stagionatura, è da gustare in mille modi. I piatti a base di pollame nobile da cortile : anatra, faraona, oca. I salami locali, vere chicche che risentono della diversa stagionatura e del diverso impasto a secondo del paese di produzione. Seduti alle tavole dei locali partecipanti, tutti caratterizzati dalle piccole o medie dimensioni, con un servizio e un'accoglienza molto curata e con una cucina di grande qualità, sarà molto facile riscoprire i colori, i profumi e i sapori del dolce Autunno cremasco.

Per maggiori informazioni:
menù, locali partecipanti, prezzi
Web: www.nonsolovino.it
Oppure richiedere il pieghevole(disponibile dal 20 Settembre 2015) alla segreteria organizzativa al numero 0373-31122.

Tremosine con Gusto dal 15 Ottobre al 10 Dicembre Tremosine (BS)

 Tremosine con Gusto dal 15 Ottobre al 10 Dicembre Tremosine (BS)

Tremosine con Gusto

dal 15 Ottobre al 10 Dicembre

Tremosine (BS)

Tremosine Vi invita ad essere suoi preziosi Ospiti, ad ammirare le sue bellezze ed a scoprire i suoi gustosi sapori. Itinerario enogastronomico di dieci appuntamenti proposti dai nostri ristoratori con menù tematici.

I vari ristoratori partecipanti realizzeranno dieci appuntamenti con menù tematici cucinando piatti a base di prodotti tipici locali. Le cene devono essere prenotate direttamente presso il ristorante interessato; per informazioni la Pro Loco Tremosine è a disposizione al numero: 0365.953185
Di seguito date e luoghi degli appuntamenti:

Mercatino di Natale e L'Avvento dal 27 Novembre al 6 Gennaio Merano

Mercatino di Natale Merano 2015Mercatino di Natale Merano e

L'Avvento a Merano

dal 27 Novembre al 6 Gennaio

Merano

Quando le temperature scendono di parecchio, la prima neve copre le vette alpine circostanti e si comincia a sentire il profumo delizioso di squisite bevande calde e specialità fresche di forno, allora vuol dire che è giunto il tempo dell'Avvento nella bella città di Merano. Se anche voi volete visitare la città sul Passirio nel periodo di Natale, allora prenotate ora l'alloggio ideale a Merano e godetevi la piacevole festa di suoni, luci e profumi.
Da fine novembre a inizio gennaio, i visitatori hanno la possibilità di vivere l'autentica magia del Natale in una romantica atmosfera: creazioni artigianali di lunga tradizione, squisite specialità gastronomiche, momenti di intimità e riflessione in coppia o l'allegra compagnia di amici e famiglie – questi sono gli ingredienti della manifestazione Natale a Merano, conosciuta e amata un po' ovunque.

Gustate una buona tazza di tè oppure una deliziosa specialità altoatesina nelle tipiche casette in legno e assaporate assieme ai vostri cari la magica atmosfera del Mercatino di Natale di Merano. Venite e convincetevi di persona.

Qui trovate il programma aggiornato del mercatino di Natale Merano..

venerdì 27 novembre 2015

Mercatino di Natale dal 26 Novembre al 6 Gennaio Bolzano

Mercatino di Natale

dal 26 Novembre al 6 Gennaio

Bolzano

Il mercatino di Natale di Bolzano in Alto Adige è il più grande d'Italia. Da quasi due decenni, grazie al suo charme tutto particolare, questo mercatino attira ogni anno una folla di visitatori in Piazza Walther, magnificamente addobbata per l'Avvento. Bolzano nel confronto europeo è una delle migliori destinazioni vacanziere durante il romantico periodo natalizio.
Per circa un mese, l'atmosfera natalizia invade le strade e i vicoletti della città capoluogo dell'Alto Adige, immersa nel chiarore di romantici lumi e candele tremolanti, che per un momento l'avvolgono in una luce magica.

Orario di apertura dal 26 novembre 2015 al 6 gennaio 2016:
26 novembre 2015 ore 17.00 - 19.00
27 novembre 2015 ore 10.00 - 22.00
Lunedì - venerdì ore 10.00 – 19.00
Sabato ore 09.00 – 20.00
Domenica e giorni festivi ore 10.00 – 19.00
8 dicembre 2015 ore 10.00 – 19.00
24 dicembre 2015 ore 10.00 – 14.00

Il 25.12.2015 il mercatino di natale è chiuso.

31 dicembre: ore 10.00 - 18.00
1° gennaio: ore 12.00 - 19.00

02.01. - 06.01.2016: ore 10.00 - 19.00

Quando poi anche la Signora delle Nevi fa il suo lavoro e ricopre la città di Bolzano con bianca neve soffice, allora la meraviglia invernale ai piedi del Duomo di Bolzano è perfetta. Che si tratti di un viaggio in gruppo, in coppia oppure con la famiglia e i bambini: il mercatino di Natale di Bolzano regala momenti magici a voi e i vostri cari.

«Non palle, ma bollicine» lo shopping di Natale si trasforma in avventura 6 Dicembre Casteggio (PV) @travaglinovini


«Non palle, ma bollicine»

Lo shopping di Natale si trasforma in una bella avventura

Domenica 6 dicembre torna Cantine Aperte.

Travaglino apre la sua cantina e offre la possibilità di scoprire i segreti dei suoi vini, di vivere l’esperienza di una degustazione guidata e di scegliere un regalo natalizio di-vino.
Dalle 10 al tramonto, a Calvignano, sulle colline pavesi, a solo un’ora da Milano, in uno scenario magico i visitatori saranno condotti nel cuore di Travaglino, la cantina, il cui nucleo più antico risale al 1111: talmente affascinante da non aver bisogno di parole.
Potranno vivere l’avventura di guardare e spiare il mostro che si trasforma, l’uva che fermenta, udire i suoni della mutazione, ascoltate le vibrazioni più sotterranee, farsi sorprendere dall’ingegno dell’uomo guidati dai racconti degli uomini e delle donne di Travaglino. Avranno il privilegio di essere introdotti nell’angolo più nascosto dove sono custodite le botti glie più antiche, i gioielli icona della Cantina Travaglino orchestrati intorno al Pinot Nero.
Attiguo alla cantina lo showroom con antiche volte e mattoni a vista ottocenteschi dove poter degustare in accompagnamento ai prodotti del territorio e acquistare i prestigiosi spumanti metodo classico – Gran Cuvée, Cuvée 59, Monteceresino Cruasé, Classese - e i raffinati vini dal Campo della Fojada al Poggio della Buttinera. Ognuno presentato in vari formati dalla bottiglia classica fino al Jéroboam.

Per l’occasione Travaglino fa anche lui un regalo natalizio proponendo i suoi vini a un prezzo speciale.

Domenica 6 dicembre
Loc. Travaglino – Calvignano – Casteggio (PV)

info@travaglino.it - +39 0383 872222

www.travaglino.it
www.movimentoturismovino.it/it/eventi/1/cantine-aperte-a-natale/

Sagra Novembrina 29 NovembreFilago (BG)

Sagra Novembrina

29 Novembre

Filago (BG)


Si svolgerà domenica 29 novembre 2015 la “Sagra Novembrina”, nel centro del grazioso borgo di Filago, in provincia di Bergamo (48,1 chilometri da Milano, percorribili in auto in 1’ora).
A partire dalla mattina, tanti eventi per attendere al meglio il Natale e tutte le sue meraviglie, come l’apertura del mercatino degli hobbisti e le esposizioni dei produttori agricoli.
Ma c’è di più.
E non mancheranno tornei di giochi antichi, laboratori per costruire addobbi, non senza un occhio per i più piccoli, che potranno scrivere la fatidica letterina con la piuma d’oca, partecipare alle letture animate e partecipare a una vera e propria festa “elfica”, con animatori-elfi muniti di lanterne, girotondi incantati, danze popolari e una “dolce sorpresa” per tutti.
La festa si svolgerà nel centro cittadino, lungo via IV Novembre, piazza Dante e i giardini comunali.
Per maggiori informazioni è disponibile il numero di cellulare 035 4995 311.

mercoledì 25 novembre 2015

La Montina: un’Ottobrata RossoNera @TenuteLaMontina


La Montina: un’Ottobrata RossoNera


Venerdì 20 Novembre si è tenuta in Villa Baiana di Monticelli Brusati la tradizionale Ottobrata organizzata dalla cantina franciacortina La Montina. Un’occasione informale per incontrare amici e collaboratori e per scambiarsi (un po’ in anticipo) gli auguri di buone feste.

Quest’anno l’evento si è tinto dei colori della nuova bottiglia realizzata da La Montina per A.C Milan, grazie anche alla presenza di alcune delle storiche glorie della squadra rossonera, che hanno preso parte alla serata: Maurizio Ganz, Stefano Eranio, Serginho, Pietro Vierchowod, Mauro Tassotti.

Noti e meno noti sono stati rapiti dai sapori e dai profumi che la maestria degli chef di Villa Baiana sono stati in grado di esaltare in tutte le portate della cena. Da part loro, le bollicine di Franciacorta, servite a tutto pasto, hanno coronato in modo eccellente una serata che difficilmente verrà dimenticata. Forse anche grazie alle illusioni del mago Erix Logan, che hanno lasciato a bocca aperta grandi e piccini.

L’Ottobrata suggella un anno intenso e impegnativo per La Montina, un anno che l’ha portata ad avere grandi soddisfazioni e a stringere una partnership di grande prestigio con A.C Milan.

lunedì 23 novembre 2015

CioccolanDossena 29 novembre Dossena (BG)

CioccolanDossena 29 novembre Dossena (BG) 2016CioccolanDossena

29 novembre

Dossena (BG)

Si chiama «CioccolanDossena» ed è la prima edizione di una rassegna gastronomica che vede protagonista il cioccolato, al latte o fondente. Domenica 29 novembre, dalle ore 10 alle 19, Dossena sarà capitale indiscussa della cioccolata. La manifestazione, promossa dal gruppo giovani «Revival», in collaborazione con il Comune di Dossena, mira a richiamare i migliaia di buongustai ed appassionati di gastronomia dolciaria. Nella via centrale del paese, per tutta la giornata, oltre alla presenza di bancarelle con esposizione e vendita di prodotti tipici, si terranno dimostrazioni con pasticceri e veri e propri artisti del cioccolato. «Abbiamo invitato alcuni pasticcieri che realizzano vere e proprie sculture col cioccolato – spiegano i ragazzi del gruppo Revival-, inoltre si terranno laboratori per bambini, fontane scenografiche di cioccolato, degustazioni, gli stand saranno parecchi con artigiani provenienti anche da fuori provincia». Fra gli artisti presenti, anche Scrigno del cioccolato e Chocopassion. La manifestazione si inserisce in una serie più articolata di iniziative che hanno come obiettivo la rivalutazione turistica del Paese. Fra le iniziative della manifestazione anche le sinergie con le realtà commerciali della Valle Serina. Diversi pasticceri porteranno una serie di «sculture» realizzate artigianalmente, mentre i ristoranti proporranno un menù a base di cioccolato.

In @Franciacorta per prepararsi al Natale e fare scorta di vini pregiati

Franciacorta natale 2015
In Franciacorta per fare scorta di pregiati vini
con cui brindare alle Feste

In Franciacorta per un week end o una breve vacanza prenatalizia, nel segno del gusto e del buon vivere, per trascorre rilassanti giornate in campagna, fra degustazioni, passeggiate, cene gourmet in ristoranti e agriturismi associati alla Strada del Franciacorta, che si snoda per 80 km da Brescia alle sponde del lago d’Iseo. Una piacevole occasione per rifornirsi direttamente nelle cantine di bottiglie di pregiati Franciacorta con cui brindare alle feste e al nuovo anno, ma anche per acquistare nelle distillerie grappe e distillati tradizionali e per scovare da piccoli e raffinati artigiani formaggi, salumi e prodotti di nicchia. La maggior parte delle cantine accoglie i visitatori anche durante il week-end: l’elenco delle strutture aperte è pubblicato su www.franciacorta.net. Chi desidera partecipare a visite guidate deve prenotarsi direttamente nelle cantine scelte (costo a partire da € 6,00).

www.franciacorta.net
Per tutto dicembre, fino all’Epifania, la Franciacorta è animata da Mercatini, Presepi, eventi. “Natale con Gusto” (7-14-21 dicembre), ad esempio, nelle vie del centro storico e sul lungolago di Iseo, oppure il Mercatino artigianale di Ome, dove si trovano esclusivamente oggetti fatti a mano (13 dicembre). Sempre a Ome il 26 dicembre e il 6 gennaio, torna il tradizionale Presepe Vivente, mentre a Bornato si può visitare la ricchissima Rassegna di presepi della Collezione privata di Carlo Battista Castellini, che in anni di ricerca ne ha raccolti oltre 1000 provenienti da più di 130 paesi di tutto il mondo (www.presepidelmondo.it).

Per chi sceglie la Franciacorta per trascorrere il ponte dell’Immacolata, le feste natalizie e di fine anno, alberghi, agriturismo, dimore storiche associati alla Strada del Franciacorta hanno messo a punto piacevoli programmi e pacchetti particolari, mentre i ristoranti hanno elaborato menù raffinati e inusuali. Per saperne di più e conoscere i dettagli delle varie proposte www.stradadelfranciacorta.it

Per informazioni: Associazione Strada del Franciacorta

tel. 030 7760870 - info@stradadelfranciacorta.it - www.stradadelfranciacorta.it

Capodanno in Minicrociera sul lago di Garda 31 Dicembre Desenzano del Garda (BS)

Capodanno in Minicrociera sul lago di Garda 

31 Dicembre

Desenzano del Garda (BS)

Desenzano non è una città solo turistica, è una vera città viva ed attiva in tutte le stagioni, il salotto preferito per i fine settimana invernali, approfittando degli acquisti di oggetti artigianali o di una semplice passeggiata in centro, per visitareil Castello, il Duomo , i mosaici e gli scavi della Villa romana.
Inoltre Desenzano è la base perfetta per visitare il Basso Garda, che offre perle incantevoli, dalla vicina Sirmione, a Salò, sino a Maderno e Gardone Riviera.
Qui a Capodanno ci si può regalare un'emozione speciale, un ultimo dell'anno fatto di romanticismo e relax. Il cenone di gala , del 31 Dicembre 2015, si tiene sull'elegante motonave dotata di tutti i comfort e include musica dal vivo e veglione danzante con lo spettacolo pirotecnico sulle sponde del lago.
Il pacchetto include il pernottamento in hotel *** in centro storico.
Ci si imbarca dal Porto Turistico di Desenzano, facilmente raggiungibile a piedi dall'hotel, dalle ore 20,00 alle ore 21,00, per una crociera nel basso lago, con rientro al porto di partenza alle ore 2,00 (per chi lo desidera termine veglione ore 3,30). Il menù include l' Aperitivo di benvenuto (Magnum Proseco Valdobbiadene "Duplavinis" e analcolico alla frutta, Lecca lecca di Parmigiano, Tavolozze di frivolezze in Pasta sfoglia assortite), il Cenone al tavolo (Sformato di Zucchine in Fonduta di Bagoss accompagnato da Culatello di Parma al Pepe Nero, Risotto al Bollicine e Rosmarino Mantecato al Mascarpone Settimo Cielo Cantine "Perla del Garda" DOC, Guanciale di vitello al ristretto di "Benaco" Rose delle Siepi IGT su sformato di patate croccanti, Millefoglie alla crema di Baileys e Cioccolato Bianco, Caffè, acqua naturale e gassata,
Vini Roverrello Cantina Eligio Magri, Franciacorta Cantina Cascina San Pietro, Dolce Santerno) e la musica dal vivo.
Il prezzo di Euro 199,00 a persona
include il pernottamento presso hotel *** a Desenzano (notte del 31 dicembre 2015), il cenone in battello con veglione danzante, la colazione del 1° Gennaio e biglietto valido per una giornata a bordo delle navi di linea di Navigarda, da utilizzare entro il 31 dicembre 2016.
Per informazioni e prenotazioni potete contattare Il Nuovo Viaggiatore tour operator
ai seguenti numeri 333.9043539 (Claudia) o 333.9043511 (Michela)
o inviare una mail a info@ilnuovoviaggiatore.it

Capodanno al Castello 31 dicembre Zavattarello (PV)

Capodanno al Castello 31 dicembre 2015 Ristorante Le Scuderie del Castello Castello Dal Verme di Zavattarello (PV)

Capodanno al Castello

31 dicembre 2015

Ristorante Le Scuderie del Castello

Castello Dal Verme di Zavattarello (PV)

Vi invitiamo a trascorrere l'ultima notte dell'anno in un luogo magico:
il Castello Dal Verme di Zavattarello ci ospiterà per salutare il 2016 in un'atmosfera unica.

Programma della serata:

- Ore 20.00: Drink di benvenuto nelle sale del Castello.
- Ore 21.00: Cena al Piano Nobile del Castello, a cura del Ristorante Le Scuderie del Castello.

Menu:
- Piccoli Finger e Frivolezze
- Petali di salumeria con composta agra di verdurine
- Quadrucci di torta di uova e verdure al formaggio di alto colle
- Il sommelier Edoardo Montini dell'Azienda Agricola Biologica Vini Montini presenterà il vino rosé abbinato agli antipasti
- Crespelline agli asparagi e prosciutto di Praga con salsa boscaiola
- Sedanelli con sugo all'astice e pomodorini di colle profumato al basilico
- Canestrello e guancialino di vitellone pezzato di Varzi al Buttafuoco, funghi, prugne e castagne
- Quadrone di torta di mais con funghi e tartufo nero della Val Tidone
- Terrina di verdure gratinata con fonduta alla moda pavese con taleggio Di Ruino
- Trancio di delicato dolce cioccolato e pere profumato al Calvados con cubetti di Veneziana mantecati con crema al Rum
- Una selezione di vini della cantina del Ristorante Le Scuderie del Castello
- Acqua e caffè

- Ore 23.00 circa: buffet di dolci nel Museo d'arte contemporanea all'ultimo piano, con possibilità di visita alla collezione permanente in compagnia del Direttore del Museo.
- A Mezzanotte: brindisi al nuovo anno ed evoluzione delle lanterne.
- A seguire: un momento di festa e di intrattenimento nella Sala delle Feste.
- A chiudere la serata, ci si potrà spostare nella Discoteca Milleluci per ballare fino all'alba.
-Sala dedicata ai bambini per cenare e divertirsi insieme.
-Possibilità di pacchetto pernottamento presso strutture locali a prezzo convenzionato.

Prezzi:
- Adulti: 65 Euro
- Bambini fino a 4 anni: gratis
- Bambini da 5 a 12 anni: 25.00E
- Ragazzi da 13 a 16 anni: 45.00E

Prenotazione obbligatoria (max 100 posti):
Francesco, cell. 3283983602 - cell. 3381715411 - fanelli.lescuderie@gmail.com

Grado Dolce Grado incassa il tutto esaurito !! @FvgViaDeiSapor

Grado Dolce Grado

Grado Dolce Grado

En plein per i corsi di pasticceria e panificazione

organizzati da Friuli Venezia Giulia Via dei Sapori



Grande successo per “Grado Dolce Grado”, il “dolce” week-end organizzato da Friuli Venezia Giulia Via dei Sapori il 21 e 22 novembre, su incarico del Comune, nella nota località turistica friulana, spiaggia della Mitteleuropa. I corsi di pasticceria e di panificazione, una decina fra sabato e domenica, hanno registrato il tutto esaurito, premiando la formula scelta: tenuti da grandi maestri pasticceri provenienti oltre che dal Friuli Venezia Giulia anche dalle vicine Slovenia e Croazia, gratuiti, aperti sia a neofiti che a esperti. I laboratori si sono tenuti nell’elegante location del Grand Hotel Astoria e hanno avuto come focus il latte fresco, un prodotto che fa parte della nostra cultura e tradizione alimentare ma è attualmente sottovalutato, su cui FVG Via dei Sapori ha voluto porre l’attenzione dei partecipanti. I grandi chef pasticceri che si sono alternati negli show cooking lo hanno usato (spesso insieme a un altro prodotto della tradizione, il pane) per creare, il sabato, dolci altamente innovativi e, la domenica, per insegnare ai presenti i segreti della tradizione. Ad ogni presentazione è seguito l’assaggio del dolce.

Notte di San Silvestro, al Pier 52 Famiglie in Festa !

Per il cenone di fine anno uno speciale menù dedicato ai bambini, interamente offerto dal ristorante di via Piero della Francesca 52.

NOTTE DI SAN SILVESTRO, AL PIER52 FAMIGLIE IN FESTA!

Finalmente un menù di San Silvestro a “misura di famiglia”, creato per soddisfare i buongustai più piccini e i budget di quei genitori che non vogliono rinunciare al tradizionale “cenone” fuori casa nonostante la tavolata, allargandosi la famiglia, si sia nel frattempo allungata! Ci ha pensato il Pier52, l'elegante locale all'ombra dell'Arco della Pace gestito dallo chef Pietro Penna, che con talento e intelligenza crea piatti strepitosi, e dal manager Edi Beqja che, con il grande savoir-faire che lo contraddistingue, fa dell'accoglienza in sala uno dei segreti del successo del ristorante che, a poco meno di due anni dall'apertura, ha già conquistato tanti palati meneghini.

Un Capodanno tutto Giapponese da Wicky's il 31 Dicembre a Milano @wicuisine

Wicky's 2015/2016

Da Wicky's: Happy New Year nella migliore tradizione giapponese

Ma con tanta passione italiana, per brindare insieme al Nuovo Anno!


Una cena da Wicky's è un incontro con la cucina tradizionale giapponese arricchita con i migliori ingredienti mediterranei: una magia di sapori e profumi nati da un lungo percorso di formazione dello chef, dall'infanzia nella natura incontaminata, alle arti marziali, alla gavetta nei grandi ristoranti giapponesi ed internazionali, sino ai viaggi da un continente all’altro fino all’incontro con l’Italia.  Aperto in Corso Italia 6 da fine febbraio 2015 a due passi dal Duomo, Wicky's rappresenta l'eccellenza nella scelta delle materie prime, al 90% italiane, il rigore e la disciplina di chi instancabilmente ricerca e perfeziona le proprie conoscenze e i propri piatti, il rispetto per la tradizione e i propri clienti, la curiosità e l'apertura verso il nuovo.

Il menu di Capodanno è una sintesi dei migliori piatti di Wicky che ha appreso la sua arte dai grandi Maestri Giapponesi e si apre con due antipasti gloriosi: il Carpaccio dei 5 Continenti, tonno, salmone e cernia gialla conditi con la mitica salsa di spezie da tutto il mondo, e il Carpaccio di Angus scozzese, filetto di Angus scozzese accompagnato da salsa di soia lavorata con aceto di Champagne, Banyuls, salsa cremosa di Wicky e sakè.
Wicky'sProsegue con Kaiseki Hako Sushi, sushi di ricciola, salmone, gambero, tonno, cappesante con salsa di barbabietola e yuzu e salsa rapa bianca e kabosu, per arrivare al New Yerar soba Wicky’s, spaghetti giapponesi di grano saraceno con ton tori e verdure
Ed ecco ancora due piatti cult per tutti ii Wicky's lover: il mitico Merluzzo nero, con Alaskan black cod marinato con lo speciale Wicky’s miso, e lo splendido KANEKI Kyoto, maialino tipico della tradizione giapponese lessato per 16 ore secondo la tecnica del Ryoutei Kaneki, mela caramellata e senape.

E per esprimere i propri desideri per l'anno nuovo una fetta di panettone Besuschio con Zabaione e un calice di bollicine.  Che il 2016 abbia inizio! e che sia davvero fortunato.

A Château Monfort si festeggia il Natale con il Xmas Brunch @ChateauMonfort

Château Monfort NATALE 2015

A Château Monfort si festeggia il Natale con il Xmas Brunch

Venerdì 25 dicembre speciale appuntamento per festeggiare il Natale
con le specialità di Martin Vitaloni Executive Chef del Ristorante Rubacuori

A Château Monfort, boutique hotel milanese del gruppo Planetaria Hotels ispirato al mondo delle fiabe, unica destinazione hotellerie a Milano inserita nella Guida Relais&Châteaux, speciale appuntamento per festeggiare il Natale con “Xmas Brunch”.

Venerdì 25 dicembre a partire dalle ore 12.30, imperdibile appuntamento alla scoperta delle specialità più deliziose in occasione del Natale.
Gli ospiti nell’incantevole atmosfera del Ristorante Rubacuori potranno degustare: il Risotto alla milanese, Cappellacci di manzo in brodo, Branzino all’acqua pazza e la Rollatina di cappone con datteri e patate al forno.
E per tutti gli appassionati della cucina mediterranea al ricco buffet non mancheranno deliziose proposte tra cui le Ostriche con lo Champagne, formaggi locali, verdure alla griglia, il nostro spada affumicato alla vaniglia e tanti deliziosi brunch fingers tra i quali il Salmone Marinato, caprino e chips di riso, piovra, patate e sedano, flan al pecorino, aceto balsamico e pere. Per chiudere in dolcezza gli ospiti potranno scegliere tra dolci al cucchiaio, deliziose torte, gelati e biscotterie firmati dal Chef pasticcere Paolo Curzi.

Xmas Brunch, dalle ore 12.30
25 dicembre 2015
Château Monfort, Corso Concordia 1, 20129 Milano
www.hotelchateaumonfort.com

Costo: da 22 € a persona

Per prenotazione: tel. 02 77676708 – fb@hotelchateaumonfort.com

domenica 22 novembre 2015

#Enologica dal 21 al 23 novembre Bologna


Enologica 2015 bologna 2

Enologica

a Bologna il racconto del vino emiliano romagnolo

Dal 21 al 23 novembre ritorna “Enologica - Salone del vino e del prodotto tipico dell’Emilia Romagna”, la manifestazione promossa da Enoteca Regionale Emilia Romagna e curata da Giorgio Melandri

“Enologica”, manifestazione promossa per il secondo anno consecutivo da Enoteca Regionale Emilia Romagna e curata da Giorgio Melandri, sceglie nuovamente il cuore dell’Emilia Romagna, Bologna, come palcoscenico ideale per il racconto della straordinaria quanto inedita filiera vitivinicola e agroalimentare di questo territorio. A Palazzo Re Enzo il 21, 22, 23 novembre 2015 si scriverà il nuovo capitolo di un racconto del quale saranno protagonisti oltre 100 tra produttori, consorzi e cantine della regione, che permetteranno ai visitatori di concedersi un ideale “viaggio” lungo la via Emilia, dal riminese fino ai colli piacentini, attraverso i vini simbolo di questa regione: Albana e Sangiovese, Pignoletto, Fortana, Lambrusco, Malvasia e Gutturnio.

Al centro del racconto i vignaioli, i cuochi, il vino e cibo dell’Emilia Romagna, ma soprattutto la sua cultura raccontata quest’anno attraverso i tarocchi, le carte da gioco nate proprio a Bologna alla fine del 1300 da un’idea del Principe Francesco Antelminelli Castracani Fibbia e diventate oggi lo strumento più usato per le divinazioni. Con loro, al centro del racconto, ci saranno il vino e il cibo dell’Emilia Romagna, accompagnati dai testi del curatore Giorgio Melandri, dello storico Andrea Vitali e dai disegni di Francesca Ballarini.

A completare il programma di “Enologica”, un interessante programma di seminari e degustazioni tematiche, “Il Teatro dei Cuochi”, ospitato in alcuni luoghi del centro cittadino e che quest’anno sarà incentrato sulla lavorazione della pasta ripiena, “Genius Loci”, spazio creato per scoprire e conoscere prodotti e materie prime espressione dell’identità e della cultura dell’Emilia Romagna.

Aspettando Abbiategusto dal 13 al 22 Novembre Abbiategrasso @Abbiategusto_

Aspettando Abbiategusto

dal 13 al 22 Novembre

Abbiategrasso


Abbiategusto 2015 prende avvio già da metà novembre con una serie di eventi preparatori che avranno luogo in particolare nei weekend precedenti (dal 13 al 15 e dal 20 al 22 novembre). La rassegna prende il nome di “Aspettando Abbiategusto” e ha in programma eventi, degustazioni e spettacoli che sono pensati come momenti introduttivi al grande percorso del gusto, e vedranno il coinvolgimento sia dei grandi che dei piccoli.

ASPETTANDO ABBIATEGUSTO UNDERGROUND

Dedicato ad un pubblico adulto, prevede performance teatrali di approfondimento sulla cultura e il consumo del cibo e serate degustative in cui protagonista sarà l’arte della mixology, ovvero della preparazione e miscelazione dei cocktail (in abbinamenti arditi anche con prodotti locali)

Scopri il Programma

ASPETTANDO ABBIATEGUSTO BIMBI
Dedicato ai più piccini, proporrà sia il laboratorio Edugusto – Educare con gusto sia Agri-cultura, laboratori legati al rapporto anche estetico del cibo con l’ambiente. Il primo è un viaggio nei significati tra cibo, nutrimento ed educazione che metterà alla prova contemporaneamente sia i bambini che i genitori. Con l’aiuto di due “scienza-chef” scopriranno il mondo del cibo e i suoi misteri attraverso veri e propri esperimenti ed infine la preparazione di una ricetta per degli ospiti speciali. Nel secondo tema di incontri, invece, i bambini impareranno a fare un mandala di riso, a costruire magnifici timbri con la frutta, a realizzare un mosaico vegetale e a fare il pane. Il tutto condito da divertenti intrattenimenti e gustose merende.

 Scopri il Programma

Mercatino di Natale dal dal 21 Novembre al 20 Dicembre Castione della Presolana (BG)

Mercatino di Natale dal 21 Novembre al 20 Dicembre Castione della PresolanaMercatino di Natale

dal 21 Novembre al 20 Dicembre

Castione della Presolana

Tornano in tutta la loro magia i tradizionali mercatini di Natale di Castione, ai piedi dei monti della Presolana, in Val Seriana. A novembre e dicembre passeggia tra le atmosfere incantate di un borgo fatato!
Tipiche casette in legno che si fanno vetrine del pregiato artigianato locale, accompagnate dalle immancabili luci sfavillanti, le note dei jingle natalizi e nell’aria il profumo di caldarroste e vin brulé. E poi la Capanna della Natività, Babbo Natale che accoglie i bambini nel suo salotto, gli Elfi che aprono il loro laboratorio per insegnare a creare bellissimi addobbi e decori, un bosco incantato, il Trenino della Presolana che diverte grandi e piccoli e il rombo di eleganti auto d’epoca.
Ti potrai gustare tutto questo sotto il cielo della Val Seriana, ammirando la corona di monti che avvolge la piazza di Castione.

La “Bionda di Galizia” è da oggi sulla griglia di @Varrone_MI

Rubia Gallega

Direttamente dalla Spagna a La Griglia di Varrone

è arrivata la “Bionda di Galizia”


Aperto nella primavera del 2014, in poco più di un anno La Griglia di Varrone ha riscosso un notevole successo ed è diventata da subito la meta privilegiata degli amanti della carne alla griglia. Non un ristorante qualunque ma un locale di assoluta tendenza con una proposta gastronomica eccellente, il luogo di riferimento dove si può assaggiare la migliore carne accuratamente selezionata e proveniente da 3 continenti.

Oggi c'è un motivo in più per andare alla Griglia di Varrone. Nel menu, oltre al Black Angus Americano, alle ricercate carni Giapponesi ed all'impareggiabile Piemontese fornita dalla Macelleria Martini di Boves (seconda migliore in Italia) non si può fare a meno di notare la Rubia Gallega, letteralmente Bionda di Galizia.

La Rubia Gallega prende il suo nome dal colore dell'animale, il Bue Galiziano, e da quello del suo particolare grasso dorato, oltre che dalla regione in cui viene allevato, la Galizia, regione a Nord-Ovest della Spagna. Al pascolo ed in libertà all'interno di grandi spazi, il Bue Galiziano si nutre di erba e vegetali tipici della regione, arrivando ad avere un ciclo produttivo di almeno 8 anni. Tutto ciò, insieme alla vicinanza dei pascoli all'Oceano Atlantico, conferisce alla sua carne una leggera e piacevole salinità, un gusto ed una consistenza inimitabili. Il suo sentore speziato e la maturazione “Dry aged” per un minimo di 40 giorni ne esaltano il sapore.

Provare per credere!

A Solferino con Gusto dal 2 Ottobre al 4 Dicembre Solferino (MN)

A Solferino con Gusto 2015

A Solferino con Gusto

dal 2 Ottobre al 4 Dicembre
Solferino (MN)



Degustazioni, mostre, concerti, assaggi, gusto, pillole di storia del nostro territorio: c'è di tutto e di più nel variegato calendario di eventi cultural-gastronomici di Solferino con Gusto, manifestazione organizzata dalla nostra associazione giunta alla seconda edizione. Da quest' anno puoi iscriverti anche sul nostro sito.








sabato 21 novembre 2015

L’Artigiano in Fiera dal 5 al 13 dicembre Milano

L’Artigiano in Fiera

dal 5 al 13 dicembre

Milano

A Fiera Milano (Rho-Pero) torna il grande villaggio globale dell’artigianato

Un padiglione in più, 3.250 stand espositivi, 150mila prodotti di 112 Paesi, 61 punti ristoro. In 20 anni, 184 giorni di rassegna, 24 milioni di visitatori, 17.000 artigiani e prodotti da 146 Paesi
Dal 5 al 13 dicembre 2015, “L’Artigiano in Fiera” taglierà un traguardo significativo: la rassegna, che andrà in scena a Fiera Milano (Rho - Pero) dalle 10 alle 22.30, celebrerà la sua ventesima edizione. Su una superficie complessiva di 310.000 metri quadrati, in 3.250 stand espositivi, i visitatori potranno apprezzare 150.000 prodotti provenienti da 112 Paesi.
La grande novità è rappresentata dalla crescita della manifestazione. Ben nove padiglioni garantiranno, infatti, una sempre maggiore rappresentazione dell’artigianato mondiale, dall’Italia (pad.1-3, 2-4 e 6) all’Europa (pad. 5-7), dall’Africa al Medio Oriente (pad. 5), dall’Asia (pad. 10-14) alle Americhe (pad. 14).
“L’Artigiano in Fiera” si confermerà crocevia di stili e tendenze con i tre grandi saloni tematici: Abitare la Casa (pad. 4), lo spazio dedicato all’arredamento e ai complementi d’arredo; Moda & Design (pad. 4), l’area riservata alle sfilate, alla sartoria artigianale e ai talenti del design; Passione Creativa (pad. 6), che promuoverà un fitto programma di corsi e di laboratori innovativi per gli appassionati di hobbistica ed arti manuali.

I 61 ristoranti e aree di degustazione con specialità enogastronomiche da tutto il mondo e i sempre più numerosi eventi amplieranno l’offerta della manifestazione, che garantirà ai suoi visitatori la possibilità di fare un vero giro del mondo in nove giorni in un’atmosfera di festa e di condivisione.

lunedì 16 novembre 2015

C'era una volta il... Bianco Natale al Castello di Monticello d’Alba (CN) dal 5 al 20 Dicembre

C'era una volta il... 
Bianco Natale al Castello di Monticello d’Alba (CN)
5, 6, 7, 8, 12, 13, 19, 20 Dicembre

Poderi Moretti degustazione e vendita diretta vini Grande scenografia di un Natale tradizionale al Castello di Monticello d'Alba (CN) dove il visitatore avrà l'occasione di scoprire l'origine delle tradizioni natalizie. Il Castello di Monticello D'Alba (CN) è una delle più imponenti e meglio conservate costruzioni medievali della zona, grazie anche al fatto che dal 1376 è di proprietà della stessa famiglia, i Roero di Monticello, che ne hanno fatto la loro abituale residenza.
Al Castello di Monticello d'Alba a Dicembre si celebrerà il "Natale di una volta" più bianco che mai! Con la magica e medievale atmosfera dei saloni addobbati a festa, i camini accesi, la collezione di alberi di Natale, il grande Presepe e... tutto il candido fascino della Neve! Grande novità: il 5,6 e 7 Dicembre, in collaborazione con Il Magico Paese di Natale, si potrà vivere un'esperienza indimenticabile accolta dagli elfi e trascorrere così un fine settimana... immersi nella magia! Non perdete l'occasione di cenare direttamente con Babbo Natale ed ascoltare dai suoi aiutanti magnifiche storie! Le musiche, le atmosfere natalizie e le animazioni con le suggestive luminarie faranno rivivere le emozioni del Natale di una volta per la gioia di grandi e piccini, mentre in tutto il castello i profumi del miglior vino e della più squisita cioccolata si mescoleranno alle parole ed i giochi di un percorso animato e raccontato ai più piccoli.
Al termine del percorso esposizione e vendita diretta di prodotti gastronomici e vini del Roero organizzato nelle pertinenze del castello stesso: non potrebbe essere altrimenti, in un territorio come le Langhe e il Roero, celebri in tutto il mondo per il loro straordinario patrimonio vitivinicolo. L’Azienda Agricola Vitivinicola PODERI MORETTI di Moretti Francesco di Monteu Roero (www.morettivini.it) sarà presente con i propri vini: Roero Arneis DOCG Occhetti, Roero DOCG Riserva Ginis, Barbera d’Alba DOC Montevada, Nebbiolo d'Alba DOC Occhetti e Langhe Nebbiolo DOC. POSSIBILITÀ DI DEGUSTAZIONE E DI ACQUISTO DIRETTO DEI VINI. DOVE: Castello di Monticello d’Alba Via San Ponzio 2, Monticello d'Alba (CN) QUANDO: 5, 6, 7, 8, 12, 13, 19, 20 Dicembre 2015 GLI ORARI Le visite si svolgono dalle 10 alle 18. INGRESSI: 8 euro per gli adulti 5 euro per bambini dai 6 ai 12 anni gratuito per bambini fino a 6 anni INFO E PRENOTAZIONI +39 3474437144 E per chi volesse proseguire la giornata, possibilità di pranzare e cenare con i vini della Poderi Moretti presso il Ristorante dei Conti Roero, in foresteria (telefono 0173 466626).

Natale con Gusto dal 12 al 19 dicembre Iseo (BS)

Natale con Gusto

dal 12 al 19 dicembre 

Iseo (BS)


A Iseo il 12, 13 e il 19, 20 dicembre torna “Natale con Gusto”, il Festival dei sapori, delle tradizioni e delle tipicità, giunto quest’anno alla XIV edizione.

Due fine settimana all’insegna del gusto con una settantina di produttori provenienti da tutto il territorio nazionale e un ricco calendario di eventi che comprende degustazioni gratuite, concerti, mostre, spettacoli itineranti e attività per i più piccoli. In vetrina le eccellenze dell’enogastronomia regionale italiana e le migliori produzioni artigianali del Belpaese: dal torrone della Sardegna allo strudel del Trentino, dalla focaccia genovese alle birre artigianali dei produttori lombardi, dai vini piemontesi ai formaggi marchigiani e umbri, dalle ceramiche campane alle decorazioni natalizie dei creativi locali.

Novità dell’edizione 2015 “Il Natale del Lungau a Iseo” (sabato 12 e domenica 13 dicembre) con i sapori, i canti, le tradizioni dell’Avvento austriaco e le specialità del Salisburghese.

Il tutto nella cornice magica e festosa di Iseo, ancora più suggestiva e incantevole quando immersa nell’atmosfera invernale e natalizia.

Mercati della Terra ® a Padernello 20 dicembre Borgo S.Giacomo (BS)

Mercati della Terra ® a Padernello

Casoncelli, cotechini, mostarde, panettoni e spumanti...e caldarroste.

I tuoi regali...falli con noi...

Mercati della Terra ® a Padernello 2015 natale

A dicembre al Mercato della Terra.. un regalo coi fiocchi.
Per i vostri acquisti di Natale troverete un servizio di confezionamento pacchi regalo.

Domenica 20 Dicembre dalle 9,30 alle 18,00 al Mercato della Terra® di Padernello, come ogni terza domenica del mese, tornano i produttori della Bassa Bresciana: formaggi, marmellate, mostarde, cotognata, miele, olio, vino, birra artigianale, verdure di stagione, farro, il monococco della Comunità del Cibo e un’ampia scelta di salumi tipici gratificheranno la vostra visita al mercato.

Nell’edizione di domenica 20 Dicembre non potevano mancare il pane, i casoncelli, i cotechini, la mostarda, la cotognata, lo spumante e i dolci di Natale: farina di qualità, tuorlo d’uovo, pregiata uvetta di Smirne, scorze candite, d’arancio e cedro rigorosamente italiani, e poi miele, malto, lievito naturale, il tutto impastato con esperienza, passione, dedizione: ed ecco realizzato il panettone della Pasticceria Bazzoli di Odolo, da provare anche la versione cioccolato e noci. E un mercato che si rispetti non poteva non offrire un ampia scelta del dolce natalizio per eccellenza: Massimo della forneria Grazioli, estroso come sempre, ci proporrà il suo “Panettone Pere e Cioccolato” realizzato con la famosa pera Martina tipica della Val D’Aosta, e per chi non ama i canditi “ Panettone classico” solo con uvetta...

Torna l’az agricola Cà Bacchetta di Morfasso: produce spumanti bianchi: brut aromatico e brut classico...e per ampliare la scelta: spumante Brut az Lazzari e Passito dell’az Esenta Borgo Castello.

Due giorni in "Pentola", il manzo glassato di Davide Maci 16 Dicembre #22Milano @EuroToquesIT


Mercoledì 16 dicembre il quarto appuntamento con la rassegna dedicata alla rivisitazione delle classiche ricette italiane nel nuovo Restaurant Cafè in zona Turati

Lo chef euro-toques Davide Maci porta al “22 milano”
il suo manzo glassato a lentissima cottura

L’estro e la tecnica sopraffina del ‘The Market Place’ di Como per una sera a Milano

Due giorni di cottura lenta, a bassa temperatura, sono il segreto dietro la preparazione, in versione leggera, della costata di manzo glassato dello Chef Euro-Toques Davide Maci che, il prossimo mercoledì 16 dicembre, sarà il protagonista del quarto appuntamento con “5 X 5 FA… 22”, la rassegna enogastronomica di scena al 22Milano con l'obiettivo di rivisitare alcuni grandi classici della cucina italiana in chiave “buono sì, ma anche sano e leggero”.

Continuano gli appuntamenti ideati dal nuovo Restaurant Cafè in zona Turati (di fianco l’ambasciata USA) a Milano, in collaborazione con l’associazione di cuochi Euro-Toques, l’unica riconosciuta dall’Unione Europea. Per questo quarto incontro il 22Milano aprirà le cucine all’estro di Davide Maci, chef del The Market Place di Como, che ha pensato, come piatto principale, ad una rivisitazione di una parte classica del manzo, la costata. Un taglio che, secondo la tradizione culinaria italiana, fa parte dei bolliti, ma che, in questa particolare occasione, verrà riproposto con un differente tipo di cottura, più lunga (ben 2 giorni) e sottovuoto, tecnica che consente di eliminare i grassi in eccesso, rendendo la carne più tenera e saporita. Altra differenza, poi, è che, invece di essere servita in brodo, come nella ricetta tradizionale, verrà accompagnata da verze stufate, puntarelle e purè di patate al dragoncello.

Auguri di Natale a Torre Fornello 20 Dicembre @TorreFornello


Auguri di Natale a Torre Fornello 20 Dicembre @TorreFornello
Vi aspettiamo a Torre Fornello domenica 20 dicembre, dalle 15 alle 19, per il tradizionale scambio di Auguri attorno al camino brindando con i vini Torre Fornello.
Vini in degustazione:
Enrico Primo 2010 Metodo Classico
Malvasia Dolce 2015
Ottavo Giorno 2012 Vino Passito


Accompagnati dal Panettone Artigianale all'uvetta macerata con passito del Panificio Tosca.
Torre Fornello

Un Brunch NewYorkese aspettando il Natale 20 dicembre Milano @ChateauMonfort

A Château Monfort il Sunday Brunch scopre
lo stato di New York

Domenica 20 dicembre continua il viaggio enogastronomico a tappe, alla scoperta degli States

con le specialità di Martin Vitaloni Executive Chef del Ristorante Rubacuori

A Château Monfort, boutique hotel milanese del gruppo Planetaria Hotels ispirato al mondo delle fiabe, unica destinazione hotellerie a Milano inserita nella Guida Relais&Châteaux, prosegue l’appuntamento del ciclo “Sunday Brunch”.

Domenica 20 dicembre a partire dalle ore 12.30, nuovo imperdibile appuntamento del viaggio culinario alla scoperta delle specialità made in USA: questa volta tocca allo Stato di New York.
Gli ospiti nell’incantevole atmosfera del Ristorante Rubacuori potranno degustare alcune specialità tipiche della Big Apple tra cui: FriedChicken, Pizza with milanese cotoletta, Meat ball spaghetti e Cod with mashedpotatoes.
E per tutti gli appassionati della cucina mediterranea e italiana al ricco buffet non mancheranno deliziose proposte tra cui le Ostriche con lo Champagne, formaggi locali, verdure alla griglia, il nostro spada affumicato alla vaniglia e tanti deliziosi brunch fingers tra i quali il Salmone Marinato, caprino e chips di riso, piovra, patate e sedano, flan al pecorino, aceto balsamico e pere. Per chiudere in dolcezza gli ospiti potranno scegliere tra dolci al cucchiaio, deliziose torte, gelati e biscotterie firmati dal Chef pasticcere Paolo Curzi.

Il prossimo appuntamento sarà con il Sunday Brunch di Natale!

Sunday Brunch, dalle ore 12.30
20 dicembre 2015 appuntamento con New York
Château Monfort, Corso Concordia 1, 20129 Milano
www.hotelchateaumonfort.com

Costo: da 22 € a persona

Per prenotazione: tel. 02 77676708 – fb@hotelchateaumonfort.com

Aspettando il Natale in #Valtidone dal 18 al 20 Dicembre Ziano Piacentino (PC)

Venerdì sera a Ziano il concerto “Hodie Christus Natus Est” 

Prosegue con successo il calendario natalizio del comune valtidonese


Non conosce pause il calendario degli eventi programmati dall’Amministrazione comunale di Ziano Piacentino, in collaborazione con le associazioni e i produttori locali. Dopo l’ultimo intenso fine settimana di iniziative, che ha visto tenersi la toccante serata in ricordo di Maurizio Graziani, tenore maceratese ma valtidonese di adozione prematuramente scomparso un anno fa e, domenica pomeriggio, l’affollatissimo spettacolo teatrale per bambini a cura dell’Associazione Pappa&Pero, si prospetta un altro week end intenso e divertente.

Venerdì 18 dicembre, alle ore 21.00, presso la Chiesa di San Paolo Apostolo a Ziano, si terrà il concerto “Hodie Christus Natus Est”, a cura dell’insieme vocale “Girolamo Parabosco”, diretto da Dionilla Morlacchini. Si tratta di un coinvolgente spettacolo musicale capace di immergerci nell’atmosfera sacra del Santo Natale, interpretato da uno dei più conosciuti cori della nostra provincia. Al termine del concerto è previsto, inoltre, un piccolo rinfresco che sarà l’occasione per un brindisi augurale in vista delle feste.

Sabato 19 e domenica 20, invece, spazio ai bambini, con la recita natalizia della scuola dell’infanzia Malvicini Bozzini di Ziano presso la sala polivalente ex cinema Smeraldo (sabato ore 16.30) e i giochi organizzati domenica dalla ore 15.00 presso l’oratorio Valentina di Vicobarone.

Come ogni sabato pomeriggio di dicembre, infine, si terrà presso il Palazzo comunale Malvicini Fontana il Mercatino del Libro a cura della Biblioteca Carla Carloni.

Siamo in una Botte di......#Braulio fino al 20 dicembre Milano #Madeincima

Braulio, il segreto e’ nella botte fino al 20 icembre Milano

Braulio, il segreto e’ nella botte


fino al 20 icembre

Milano

Braulio, l’Amaro alpino invecchiato in botte, porta la magia delle montagne dell’Alta Valtellina nel cuore di Milano: una suggestiva sorpresa in occasione del tradizionale Ponte di Sant’Ambrogio e dell’Immacolata.
Così sino al 20 dicembre, per festeggiare il Natale e il proprio 140° anniversario, Braulio invita tutti i milanesi a scoprire le essenze e le qualità del suo iconico gusto inconfondibile all’interno di una caratteristica botte gigante, realizzata dall’amaro, in collaborazione con esperti artigiani, a Milano in Corso Como, angolo Piazza XXV Aprile.
Un’inedita installazione per accedere ai segreti e alle tradizioni di Braulio (www.braulio.it), della sua ricetta tramandata da una generazione all’altra e delle quattro erbe note: la genziana, il ginepro, l’assenzio e l’achillea moscata.

Elav Yule Fest dall'11 al 20 Dicembre Comun Nuovo (BG) @ElavBrewery

Elav Yule Fest 2015

Elav Yule Fest

dall'11 al 20 Dicembre

Comun Nuovo (BG)

Il Birrificio Indipendente Elav apre le porte per due weekend consecutivi [11-13] & [17-20] e presenta la più intensa festa d'inverno del secolo :)
Musica dal vivo, food truck, pizzeria e hamburgheria Elav alla birra, birre in botte, birre ospiti dall'Austria del birrificio Bierol presentate dal mitico Tribaun di Innsbruck, cesti di Natale targati Elav, degustazioni e visite all'impianto e molto altro ancora.

Vi ricordiamo che il primo weekend (11,12,13) ci sarà la possibilità del cenone su prenotazione con tre menù e birre in abbinamento
http://www.elavbrewery.com/it/blog/388-cenone-in-birrificio-aspettando-l-elav-yule-fest