lunedì 26 ottobre 2015

@Pasta_Felicetti ruba il posto al riso nell'Ossobuco di @chef_fabiosilva 24 Novembre (MI) #22Milano

AL “22 MILANO” ARRIVA L'OSSOBUCO SENZA RISO

DEL TALENTUOSO CHEF EURO-TOQUES FABIO SILVA

Martedì 24 novembre , direttamente dall’Hotel de la Ville di Monza,
preparerà un menù dedicato ai sapori d’autunno

Dopo i pizzoccheri dello chef Michele Pedrazzini, che ha portato a Milano anche i migliori formaggi e l'inimitabile bresaola valtellinese direttamente dall’Azienda Agrituristica “La Fiorida”, al 22Milano prosegue “5 X 5 FA… 22”, la rassegna di cene dedicate alla rivisitazione in chiave “buono sì, ma anche sano e leggero” di alcuni grandi classici della cucina italiana. Il prossimo 24 novembre, infatti, il Restaurant Cafè di via Principe Amedeo, in zona Turati (di fianco all’ambasciata USA), ospiterà il giovane e talentuoso Fabio Silva, Executive Chef del Ristorante Derby Grill dell’Hotel de la Ville di Monza, per una cena all'insegna dei sapori dell’autunno.

Riscoprire ricette semplici e tradizionali della cucina italiana reinterpretandole con l'obiettivo di offrire dei piatti sì gustosi e saporiti, ma anche sani, nutrienti e, se possibile, più leggeri. E’ questa la sfida che i giovani talenti dell’associazione Euro-Toques, l’unica riconosciuta dall’Unione Europea, guidati dallo chef Enrico Derflingher, hanno deciso di accettare. Ecco quindi che Fabio Silva presenterà un Ossobuco di vitello in gremolada con conchiglioni Monograno Felicetti e farcia di ortaggi di stagione. Il più classico dei piatti regionali lombardi sarà riproposto in una versione senza riso in accompagnamento e che, grazie alla cottura a bassa temperatura, ne preservi la leggerezza. Il condimento, infatti, deriva esclusivamente dal sugo che viene rilasciato dalla carne stessa e dalle verdure, che costituiscono la base del piatto, riducendo, in questo modo, l'apporto di grassi. Si tratta di una ricetta, quella proposta da Silva, che rispecchia lo stile di cucina praticato dal suo ristorante, molto leggero e attento anche alla clientela con intolleranze alimentari.

E' iniziato il "Giro d'Italia"....goloso al @Pier52Milano si parte dalla Sardegna 24 Novembre Milano


Al Pier52 una speciale Cena dedicata ai Sapori Sardi Al Pier52 una speciale Cena dedicata ai Sapori Sardi

24 Novembre

Milano

Inizia dalla Sardegna il “Giro d'Italia” del Pier52, il ristorante – alle spalle di Corso Sempione – che, a poco meno di due anni dall'apertura, è riuscito a conquistarsi un posto di tutto rispetto nel panorama della ristorazione meneghina, grazie alla convinzione che in ogni piatto ci debba essere grande intelligenza, al talento del giovane chef salentino Pietro Penna e all'anima dell'altrettanto giovane e abile manager Edi Beqja, convinto che il cibo debba essere sempre il protagonista assoluto. Nel segno di questa filosofia, a partire da martedì 24 novembre, il Pier52 darà il via ad un ciclo di serate realizzate in collaborazione con alcuni eccellenti produttori locali e dedicate alle tipicità enogastronomiche regionali italiane. “L'idea – spiega Edi – nasce dal desiderio di accompagnare i nostri ospiti, sempre molto attenti ed esigenti, alla scoperta dei sapori regionali più tipici, attraverso una ricca proposta di ricette tradizionali, una ricercata selezione di vini emergenti di assoluta qualità e la proposta di menù pensati e realizzati da uno chef 'ospite' che di volta in volta rappresenterà la regione protagonista della serata, con il supporto dello chef Penna, custode della ristorazione al Pier 52”.

I Migliori Vini Italiani dal 20 al 22 Novembre Milano @MiglioriVini

I Migliori Vini Italiani

20 -21 - 22 Novembre

Milano

Dopo la consolidata affermazione dell’evento nazionale enologico “I Migliori Vini Italiani - Roma”, nonché il successo delle manifestazioni realizzate a livello regionale, in cui vengono premiate i vini e le aziende del territorio, Luca Maroni, analista sensoriale ed una delle firme dell’enologia italiana più note al mondo, sceglie nuovamente la città meneghina per la seconda edizione di “I Migliori Vini Italiani - Milano”.

Da venerdì 20 a domenica 22 novembre, nella suggestiva cornice del Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo Da Vinci - Spazio Polene, il grande pubblico e gli operatori avranno modo di conoscere e degustare ottime etichette della produzione vitivinicola lombarda di qualità e altre interessanti realtà italiane.
La scelta della particolare location rientra nel mood di questo brand. Ogni volta vengono individuati luoghi museali e artistici che possono creare un forte impatto emozionale sul pubblico e rendere ancora più piacevole il percorso verso la conoscenza dell’universo vino. La kermesse milanese prenderà il via venerdì 20 novembre alle 19.00 con la premiazione dei migliori produttori della Regione Lombardia presenti nella 23° edizione dell’Annuario dei Migliori Vini Italiani 2016 (da metà novembre nelle librerie italiane).

Fiera del Cioccolato in Franciacorta dal 20 al 22 Novembre Monticelli Brusati (BS)


I Colori della Natura: un percorso per grandi e piccini alla scoperta degli alimenti di stagione 22 Novembre Milano

UNICREDIT PAVILION PRESENTA I COLORI DELLA NATURA 

IN COLLABORAZIONE CON GOLOSARIA
Domenica 22 novembre un percorso per grandi e piccini alla scoperta degli alimenti di stagione


Esistono almeno quattro buoni motivi per impostare la propria alimentazione secondo stagionalità; tra questi non solo il gusto e il sapore, migliori quanto più i prodotti sono freschi e maturati naturalmente, ma anche il prezzo, ridotto per la frutta e la verdura a KM0. Si tratta appunto del rispetto della terra che ha una correlazione con la salute, laddove imbandire la propria tavola con prodotti stagionali significa diversificare sempre l’apporto di vitamine, sali minerali e altri nutrienti importanti per l’organismo. 

In virtù di queste considerazioni, e sull’onda dell’attenzione che da sempre i mondi di Golosaria e UniCredit dedicano alle famiglie e al connubio tra benessere e alimentazione, ha preso forma “I Colori della Natura”, il percorso volto a far conoscere a grandi e piccoli consumatori l’importanza di un utilizzo consapevole di frutta e verdura attraverso una modalità ludica capace di esaltare l’infinita ricchezza dei prodotti italiani e le tradizioni della nostra terra. 

L’evento, in programma domenica 22 novembre (dalle 15.00 alle 20.00) negli spazi dell’UniCredit Pavilion, metterà a disposizione dei piccoli ospiti e delle loro famiglie quattro isole tematiche dove potranno divertirsi alla scoperta della “Tavolozza dei colori della natura” nelle varie tonalità delle verdure, degli ortaggi e della frutta con l’aiuto di un nutrizionista che spiegherà come il colore indichi per ogni alimento particolari funzioni e benefìci per l’organismo.

Spazio quindi ai prodotti di Aop Uno Lombardia, con le zucche, i cavoli e i porri di OrtoNatura, ma anche le mele e i succhi di mela di Melavì, le pere mantovane di C.OR.MA e altri prodotti di stagione, presentati in un contesto che, grazie alla preziosa collaborazione di Cascina Bullona, riprodurrà nel centro di Milano i luoghi e il calore delle più moderne fattorie didattiche.

Ma a tirare le fila saranno gli animatori di Magica Compagnia, che guideranno i piccoli ospiti in un percorso ludico-didattico alla scoperta dei prodotti della natura, interfacciandosi con Dino il contadino che li introdurrà nel meraviglioso mondo agreste, ma anche con i simpatici schetch di giovani attori del Teatro Pedonale, che veicoleranno importanti messaggi nutrizionali, e con la Strega Zuccù, che con la sua pozione magica inviterà i visitatori a far uso di gustosi e mirabolanti centrifugati. Senza dimenticare che gli stessi bambini diventeranno protagonisti con Il GRAN QUIZZONE, un gioco interattivo che  li coinvolgerà in un avvincente gara sui prodotti della natura. 

Inoltre Paolo Massobrio, patron di Golosaria, per l’occasione presenterà anche il libro dedicato a questi temi, ovvero l’agenda Adesso, 365 giorni da vivere con gusto, che racconta appunto come vivere la stagionalità con le sue sorprese. 

Per maggiori informazioni: www.unicreditpavilion.it

Torna il Sunday Brunch e fa tappa in Texas 22 Novembre Milano @ChateauMonfort

A Château Monfort il Sunday Brunch viaggia nello stato del Texas 2015

A Château Monfort il Sunday Brunch viaggia nello stato del Texas

Domenica 22 novembre continua il viaggio enogastronomico a tappe,
alla scoperta degli States
con le specialità di Martin Vitaloni Executive Chef del Ristorante Rubacuori

A Château Monfort, boutique hotel milanese del gruppo Planetaria Hotels ispirato al mondo delle fiabe, unica destinazione hotellerie a Milano inserita nella Guida Relais&Châteaux, nuovo appuntamento del ciclo “Sunday Brunch”.

Domenica 22 novembre a partire dalle ore 12.30, nuovo imperdibile appuntamento del viaggio culinario alla scoperta delle specialità made in USA: questa volta tocca allo Stato del Texas.

Gli ospiti nell’incantevole atmosfera del Ristorante Rubacuori potranno degustare alcune specialità tipiche del Texas tra le quali: Texas-style barbecue brisket, Nachos with cheddar cheese and pico de gallo, King Ranch Casserole, Chili con carne e friedokra.
E per tutti gli appassionati della cucina mediterranea e italiana al ricco buffet non mancheranno deliziose proposte tra cui le Ostriche con lo Champagne, formaggi locali, verdure alla griglia, il nostro spada affumicato alla vaniglia e tanti deliziosi brunch fingers tra i quali il Salmone Marinato, caprino e chips di riso, piovra, patate e sedano, flan al pecorino, aceto balsamico e pere. Per chiudere in dolcezza gli ospiti potranno scegliere tra dolci al cucchiaio, deliziose torte, gelati e biscotterie firmati dal Chef pasticcere Paolo Curzi.

@BrianzaWineFest Villa Cusani 22 novembre Carate Brianza (MB)

@BrianzaWineFestBrianza Wine Festival

Villa Cusani - Carate Brianza
22 novembre 2015

Brianza Wine Festival è il primo evento dedicato al vino di qualità organizzato nel cuore della Brianza;

Alcune tra le migliori aziende vinicole nazionali e internazionali, accuratamente selezionate per garantire un elevato standard qualitativo, racconteranno e faranno degustare i propri vini ai visitatori del festival.

Nella sala principale della location saranno allestite diverse postazioni dove i nostri sommelier accompagneranno i visitatori nella degustazione delle etichette proposte. Riflettendo una delle finalità principali del Brianza Wine Club, il festival pone come suo obiettivo principale quello di diffondere la cultura del buon bere che in Italia è legato spesso a etichette meno note al grande pubblico ma di alti standard qualitativi. Per questo motivo saremo lieti di presentarvi accanto ai nomi più famosi alcune delle realtà produttive più promettenti del panorama attuale.

In ogni postazione saranno presenti i produttori con le etichette da noi selezionate; il visitatore pertanto potrà intraprendere un viaggio sensoriale attraverso le principali e più importanti regioni vitivinicole italiane e straniere.

L'ingresso è gratuito per i soci “Brianza Wine Club”, per i non soci è richiesta una donazione di almeno 15,00 €. E' possibile associarsi al costo di 15,00 € online o direttamente in loco .

Cena con il Tartufo Bianco d'Alba il 20 Novembre Sesto San Giovanni (MI) @VillaCampari



Mercatino di Natale 22 Novembre Coccaglio (BS)

Mercatino di Natale 22 Novembre Coccaglio (BS)Mercatino di Natale

22 Novembre

Coccaglio (BS)

Domenica 22 Novembre a Coccaglio, piccolo paese in provincia di Brescia che fa parte dell’area geografica Franciacorta, celebra anche quest'anno nelle piazze del Centro Storico e lungo le vie del Castello il consueto Mercatino di Natale. Un'occasione importante che vede la località lombarda gremita di bancarelle con proposte di prodotti del territorio locale e della Valcamonica, oggettistica di artigianato, gastronomia, curiosità e collezionismo.

La piazza si trasforma in un parco di musica e giochi all'aria aperta, con una giostra a disposizione dei bambini per tutto il giorno e il toro meccanico per divertenti sfide tra i ragazzi.

In mattinata, dopo l'esibizione della banda di Coccaglio, si inaugura il mercatino e verso le 11 si terrà l'aperitivo in piazza offerto dalle associazioni. A seguire la grande festa con spettacoli, concerti e mostre artistiche.

Orario dalle 10 alle 18
Indirizzo Piazza Luca Marenzio e nel Castello
Ingresso gratuito

Sagra dei Canederli dal 13 al 22 Novembre Malonno (BS)

Gli Ambulanti di Forte dei Marmi 21 e 22 Novembre a Segrate e Monza

ambulanti forte dei marmi novembre serate monza 2015

Ultimi Appuntamenti dell’anno in Lombardia

"Gli Ambulanti di Forte dei Marmi" sabato 21 a Segrate e domenica 22 a Monza


Dedicato a tutte le amanti dello shopping! Ultimi appuntamenti dell’anno in Lombardia. Sabato 21 novembre, il vero, unico ed originale mercato di qualità de "Gli Ambulanti di Forte dei Marmi" ritorna a grandissima richiesta a Segrate, nella Città Metropolitana di Milano, e domenica a Monza, per due eventi speciali che da sempre attraggono migliaia di visitatori. Tutto il meglio del Made in Italy artigianale, niente cineserie di scarso pregio ed imitazioni, solo qualità al prezzo migliore! Le famose "boutiques a cielo aperto" (come vengono ormai definite anche su stampa e TG nazionali) apriranno sabato 21 novembre, a Segrate, per la festa dello shopping più glamour e conveniente, nella centrale location di Via Roma/Via XXV Aprile, e domenica 22 novembre a Monza, in Piazza Cambiaghi, a due passi dal Duomo, in entrambi i casi con orario continuato dalle 8 alle 19.

Si guarda all’inverno per il guardaroba, e i famosi ambulanti toscani approderanno dunque nel Milanese (dove sono sempre attesissimi), per riportare anche qui le magiche atmosfere del Mercato del Forte, sinonimo di genuinità e qualità artigianale garantita. Tante idee per gli acquisti in un autentico spettacolo di bancarelle e di pubblico, che, non a caso, viene ormai comunemente definito "evento-mercato". La definizione non è casuale, ma vuole sottintendere l’unicità (nel panorama nazionale) e la valenza prima di tutto culturale, oltreché commerciale, della proposta. Non a caso, ormai, si parla del Consorzio "Gli Ambulanti di Forte dei Marmi" (non solo in Italia ma anche all’estero) come di una “eccellenza italiana”.

GustArti dal 19 al 21 Novembre Pavia

GustArti dal 19 al21 Novembre Pavia

GustArti

dal 19 al21 Novembre

Pavia

Tre giorni per gustare GustArti insieme: dal 19 al 21 novembre a Palazzo Broletto, a Pavia, negli spazi di Sapere Pavia, protagonisti del progetto, partners, artisti, ristoratori e pubblico si danno appuntamento per una tre giorni dedicata all’arte e al cibo. Circondati dalle opere degli artisti di GustArti e da molti di loro che vorranno essere presenti!

Che si fa?

Conversazioni internazionali su arte e cibo in lingua inglese o francese, giovedì e venerdì, gustando una tazza di tea, o thè! Alle 17, o dintorni, proprio come voleva Anna, la settima duchessa di Bedford che fissò in tempi lontani l’orario di questo tradizionale rituale. Accompagnano nella conversazione I Viaggi di Tels, partner di Pavia Città Illuminata.

Momenti dedicati all’arte in ogni ora della giornata a cui tutti gli artisti o gli amanti dell’arte sono invitati a partecipare: giovedì pomeriggio dopo il tea, alle 18,30 Pecha Kucha (guarda cos’è in fondo alla news *) con Ottavia Paraboschi e altri due artisti sul tema dell’Arte e Cibo: una serie di brevi presentazioni, integrate con una performance. Venerdì pomeriggio dalle 15 alle 17 il laboratorio con l’Artista: con un paio di artisti GustArti partendo da un opera molto conosciuta, probabilmente un cesto di frutta di Caravaggio, i partecipanti ne daranno una lettura contemporanea e personale. Tutto attraverso l’utilizzo di maschere e siluette: il gusto di reinterpretare un capolavoro esprimendo qualcosa di sè e restituendo un’opera inedita e personale. La colazione con l’Artista, sabato mattina alle 10, a cui tutti sono invitati. Colazione con l’artista: una colazione rilassante, in compagnia di uno degli artisti di GustArti, Francesco Genzone, che basa la sua arte sui colori acrilici e fluorescenti ed offrirà una lettura guidata di un’opera del progetto dove i presenti parteciperanno con gli occhi ed il palato. Conosceremo un giovane artista, chiacchierando di fronte ad una fumante tazza di caffè.

A Casa di Alti Formaggi: La Cucina nel Medioevo 24 Novembre Treviglio (BG)

La Cucina nel Medioevo

24 Novembre

Treviglio (BG)

Il prossimo 24 Novembre 2015 - alle ore 18.00 – presso La Casa di Alti Formaggi, spazio appositamente allestito a Treviglio (BG) - Via Roggia Vignola, 9, Lapo De Carlo presenterà un nuovo coinvolgente appuntamento che avrà come tema la cucina nel medioevo.
Lapo De Carlo, ormai tra i più fedeli animatori della nostra Associazione, illustrerà ai presenti le abitudini alimentari, i metodi di cottura e, in generale, la cucina di diverse culture europee di un'epoca che, per convenzione, è racchiusa tra il 476 ed il 1492: il Medioevo.
Grazie a Nicola Locatelli (Opera Restaurant), un nostro fantasioso chef, sarà poi possibile degustare tre dei piatti più interessanti di quell’epoca rivisitati in chiave moderna.

“Un’argomento particolare che senz’altro susciterà molta curiosità. Il Medioevo ha caratterizzato la nascita di quello che oggi chiamiamo Formaggio, inizialmente fatto solo utilizzando latte di capra e solo successivamente ricorrendo a quello vaccino. Si parlerà anche delle modalità e delle restrizioni della dieta in relazione alla classe sociale di appartenenza; delle ricette e del tipo di alimenti che venivano utilizzati in particolare in Italia e Francia. Siamo certi che, anche questa volta, gli ospiti di Alti Formaggi, torneranno a casa soddisfatti, trovando conferma di quanto la cucina sia legata al territorio ed alla cultura del periodo cui ci si riferisce.” – ha dichiarato il presidente Gianluigi Bonaventi.

The Room of Californian wines! 25 Novembre Milano @tibevo

The Room of Californian wines!  25 Novembre Milano

The Room of Californian wines! 

25 Novembre

Milano

Il 25 novembre Tibevo, in collaborazione con il ristorante The Room di Milano, ha organizzato una cena a base di carni selezionate di black Angus argentino abbinate a pluripremiati vini californiani non presenti sul mercato italiano.
In compagnia di un sommelier professionista che vi accompagnerà nella degustazione, sarà l’occasione per provare in assoluta anteprima in Italia alcune tipologie di vini prodotti dall’azienda E.& J. Gallo Winery, nota e pluripremiata realtà della California.

Il menu:
  • Alette di pollo marinate, nuggets e anelli di cipolla abbinati allo Chardonnay Ghost Pines
  • Due differenti mini hamburger appositamente realizzati dallo chef e abbinati al Cabernet Sauvignon Carnivor
  • Entrecote di black angus argentino abbinato allo Zinfandel Rancho Zabaco
  • French fries e acqua inclusi
Prenota il tuo posto entro il 19 novembre inviando un’email a: event@tibevo.it oppure telefonando al 3488078445

domenica 25 ottobre 2015

Sogni, Profumi, Calore: il Natale in scena da Marco d'Oggiono 21 Novembre Oggiono (LC)

Sogni, Profumi, Calore:

il Natale in scena

21 Novembre

Oggiono (LC)

Umbro-marchigiana nata a Milano, autentica e originale, con un pizzico di esotismo per le sue origini africane. I suoi piatti rivelano la sua energia e riflettono un temperamento vivace. Ambra Romani insieme ad Antonella Clerici a “La Prova del Cuoco” sorride, buca il video e ci fa sognare.

Sabato 21 novembre, alle ore 11.00 sarà con noi al Prosciuttificio Marco d’Oggiono, per raccontarci il suo stile in un’appassionante lezione di cucina con show dedicata alla tavola di Natale e a tutti gli amici di Marco d’Oggiono.

Le sue ricette saranno una sorpresa!

Una tavola luminosa fuori e dentro al piatto: l’obiettivo della nostra lezione di cucina è creare dei piatti che ci piace definire “conviviali” e che portano serenità, anche a chi cucina! Godetevi il pranzo insieme agli ospiti, perché con una buona organizzazione si può affinare l’arte dell’ospitalità a casa. Vi regaliamo l’opportunità di accostarvi alla cucina interpretata e guidata da una grande Chef che per due ore sarà amica e maestra.

Uno show dove la parola d’ordine è fattibilità: tutte le nostre ricette sono riproducibili à la maison. Vi spieghiamo e vi consigliamo gli abbinamenti migliori con i salumi di Marco d’Oggiono.

Prenotazioni a partire da mercoledì 18 novembre al numero 0341 576285 oppure all’indirizzo email agnese@marcodoggiono.com . La partecipazione è gratuita, i posti sono limitati.

Marco d'Oggiono Prosciutti
via Lazzaretto 29 | 23848 Oggiono (LC)
T 0341 576285
www.marcodoggiono.com

venerdì 16 ottobre 2015

Contest "Indipendenti per Natura" la premiazione il 28 Novembre Piacenza

CONTEST “INDIPENDENTI PER NATURA” fiviMERCATO DEI VINI FIVI: LE PREMIAZIONI DEL

CONTEST “INDIPENDENTI PER NATURA”

Ultimi giorni per partecipare. La premiazione sabato 28 novembre 2015 a Piacenza in occasione del Mercato dei Vini dei Vignaioli Indipendenti
Ultimi quindici giorni per partecipare al contest fotografico Indipendenti per natura indetto dalla FIVI, la Federazione Italiana Vignaioli Indipendenti.
Dal primo giugno e fino al primo novembre si possono infatti condividere sulla pagina facebook della FIVI, su instagram, twitter o via e-mail (a indipendentipernatura@gmail.com) foto sulla propria idea di natura e vita all'aria aperta.

Gli scatti migliori, scelti da un'apposita giuria, saranno esposti nei padiglioni del Mercato dei Vini: diventeranno una mostra fotografica che racconterà attraverso gli occhi del pubblico lo spirito dei vignaioli. Gli autori saranno premiati sabato 28 novembre con un week-end in Maremma e bottiglie di vino, naturalmente di produttori FIVI.

Il Mercato dei Vini dei Vignaioli indipendenti che si terrà sabato 28 e domenica 29 novembre a Piacenza Expo, è giunto ormai alla quinta edizione. 312 gli espositori, provenienti da ogni regione italiana; un'area per gli Artigiani del cibo, con formaggi, salumi, pani tradizionali, dolciumi; quattro degustazioni a tema per approfondire la conoscenza dei territori: la Franciacorta, Tenute Dettori, Villa Bucci, Mascarello.

Il regolamento completo del contest Indipendenti per natura su http://www.fivi.it/contest-indipendentipernatura/.

Gli orari di apertura del Mercato dei vini sono: sabato dalle 12.30 alle 20.30 e domenica dalle 11.00 alle 19.00. Ingresso € 15.00 (ridotto € 10 per i soci AIS – FIS – FISAR – ONAV e SLOW FOOD)

lunedì 12 ottobre 2015

Enozioni a Milano 14 e 15 Novembre Milano @AISMilano

Enozioni a Milano 14 e 15 Novembre Milano

Enozioni a Milano

14 e 15 Novembre

Milano

Il 2015 per Milano e per l’Associazione Italiana Sommelier è un anno di emozioni intense. Milano verrà ricordata a livello mondiale per aver ospitato EXPO 2015 con il tema “Nutrire il pianeta, energia per la vita” ed essere così entrata nella vita di tutti i cittadini, milanesi e non, e nella storia della nostra Associazione con i 50 Sommelier che per l’intero semestre si alternano nel Padiglione Italia - Pianeta Lombardia per divulgare la cultura del vino e far conoscere al mondo i prodotti e il valore del nostro patrimonio vitivinicolo ed enogastronomico.
Milano, capitale degli affari. Milano, culla della moda. Milano, città del gusto. Milano, città d’arte che ridisegna se stessa con il suo nuovo sky-line fatto di grattacieli altissimi e quartieri modernissimi.

Milano sempre più cosmopolita.Milano è tutto ciò e molto di più. Anche per la nostra Associazione. E’ infatti nel cuore di questa città, all’ombra delle guglie del Duomo, in Galleria Vittorio Emanuele II, che l’Associazione Italiana Sommelier trova le sue radici, quando venne fondata cinquant’anni fa, il 7 luglio 1965. Ed è a Milano dove più di duemila Soci si sono voluti ritrovare lo scorso luglio per festeggiare il 50° anniversario dalla fondazione.
Ma Milano è una città che non si accontenta, è una città che vuole essere sempre protagonista e quest’anno lo sarà ancora per la nostra Associazione.
In questo straordinario 2015, sta infatti per entrare in scena nel capoluogo lombardo il

49° Congresso Nazionale AIS
Enozioni a Milano

Intenso è il programma predisposto da AIS Lombardia per il prossimo 14 e 15 novembre nelle due sedi che ospiteranno questo grande evento che alterna momenti di vita associativa ad iniziative aperte a tutti gli appassionati del vino: la futuristica Diamond Tower e l’ultra moderno spazio The Mall nel rinnovato quartiere di Porta Nuova e l’elegante hotel a cinque stelle The Westin Palace di Piazza della Repubblica.

Palazzo Colleoni presenta: Gran Bollito Misto all’Italiana il 13 Novembre Cortenuova (BG)

Gran bollito misto all’italiana  13 Novembre Cortenuova BGGran bollito misto all’italiana 

13 Novembre
Cortenuova BG

Il Ristorante Palazzo Colleoni dedica una serata al Gran bollito misto all’italiana 

Diamo il benvenuto alla stagione fredda con un appuntamento imperdibile che ci riconcilia con lo scorrere spesso troppo frenetico delle nostre giornate e che tuttavia, come ogni anno, sa anche regalarci quei sapori immutabili che parlano della nostra infanzia, delle cene in famiglia e del calore attorno a un tavolo con gli amici. Venerdì 13 Novembre 2015 ore 20,30 Per inaugurare degnamente la stagione fredda Palazzo Colleoni comporrà uno dei suoi piatti simbolo avvalendosi della squisita e pregiata carne del Bue Grasso di Moncalvo. Nei diversi tagli, con le cottur
e appropriate e con le specifiche salse che lo accompagneranno, l’Executive Chef Carlo Matteo Bellotti ha preparato un menù capace di esaltare tutta la deliziosa bontà del bollito di carne della tradizione italiana. Menù Flute di bollicine merlot rosato brut Tartare di fassone piemontese con lecca lecca di parmigiano reggiano vacche rosse Gran bollito misto con biancostato, cappello del prete, muscolo di coscia, testina, lingua, gallina e cotechino Le salse: salsa verde, salsa al rafano o cren, le mostarde e la senape Le verdure al vapore: patate, carote, zucchine, cipolle bianche e finocchi Dessert: Sformatino di pere con ganache di cioccolato e…. non possono mancare le castagne arrosto Caffè e distillati Vini e spumanti di qualità dalla Cantina del Colleoni 

La Natura del vino 14 e 15 Novembre Milano @CascinaCuccagna

La Natura del vino 14 e 15 Novembre Milano

La Natura del vino

14 e 15 Novembre

Milano

Sabato 14 e domenica 15 novembre 2015, dalle 14.00 alle 20.00, la Cascina Cuccagna di Milano ospita la 1° edizione de La Natura del Vino: uno straordinario percorso di degustazione alla scoperta di vini naturali, biologici, biodinamici, eroici… Grandi vini di piccole cantine, in grado di raccontare al meglio i territori da cui sono nati.

Natura del vino è una manifestazione che si rivolge ad un pubblico che vuole scoprire le preziose realtà dell'enologia italiana. Vini di alto livello, spesso difficili da trovare, proprio perché provenienti da piccole cantine che hanno scelto la strada della qualità e non quella della quantità, e che non hanno accettato i compromessi spesso imposti dal mercato.

30 cantine italiane, oltre 200 i vini in degustazione, presentati direttamente da chi li produce con quotidiana fatica e impegno, ma anche con l'entusiasmo derivante dai magnifici risultati ottenuti. Natura del vino è un'occasione unica nel suo genere, dove ogni degustazione si fa esperienza dei sensi.

L'evento è aperto a tutti. I vini presentati saranno acquistabili direttamente dalle Cantine. In più, molti di questi resteranno disponibili anche in seguito presso l'enoteca Vigne di Giotto, all'interno di Cascina Cuccagna.

Il costo d'ingresso è di 10 euro. Per informazioni è possibile consultare anche la pagina Facebook dedicata Natura-del-Vino. Natura del vino è un evento promosso da E-come e dall'enoteca Vigne di Giotto, in collaborazione con Cascina Cuccagna. Hashtag Evento: #naturadelvino #incuccagna

PROGRAMMA

Sabato 14 novembre e domenica, dalle 14.00 alle 20.00
Apertura al pubblico degustazioni e vendita di bottiglie gestita direttamente dalle Cantine presenti. Banco dei pani, dei formaggi e dei salumi a cura dell'Azienda Agricola Casa Schizzati e dell'Azienda Agricola Zaffaroni Domenico. Parteciperà inoltre la casa editrice Altreconomia.

Sabato 14 novembre, ore 17.00
Tavola rotonda "Come portiamo la natura in tavola"
con la partecipazione di vignaioli, esperti e del presidente del CERVIM.

Sabato 14 novembre, ore 20.30
Spettacolo "Satyricon, il banchetto dei piaceri"
Reading teatrale condotto dagli attori Letizia Bravi e Marco Di Giorgio, con l'affascinante accompagnamento musicale dell'arpista Dora Scapolatempore.

LE CANTINE

Chocolab 14 e 15 Novembre Grumello del Monte (BG)

Chocolab 14 e 15 Novembre Grumello del Monte (BG) 2015

Chocolab

14 e 15 Novembre

Grumello del Monte (BG)

CHOCOLAB nasce dall'idea di un mondo incantato, fatto di cioccolato, magia, giochi e tanta felicità!

Un mondo interattivo dove il CIOCCOLATO coinvolgerà grandi e piccini!!!

• Cioccolaterie da tutta Italia
• Degustazioni di passito nato per essere sposato con il cioccolato
• Degustazioni di birra artigianale studiata appositamente per il cioccolato
• Degustazioni di prelibatezze preparate da professionisti del settore
• Giocolieri
• Zucchero filato
• Truccabimbi
• Massaggi al cioccolato

Tutto questo e molto altro all'evento più dolce dell'anno!!!!

Stiamo definendo gli ultimi dettagli ed a brevissimo la presentazione completa del magico mondo di CHOCOLAB sarà a vostra disposizione!!!

Vi aspettiamo!!!!!

Via Kennedy, 70
Grumello del Monte
INGRESSO GRATUITO
Tel. +39 339 2188510
Mail. info@3mendi.it

il BonTà dal 13 al 16 Novembre Cremona

il BonTà

dal 13 al 16 Novembre
Cremona

A il BonTà un viaggio lungo l'Italia
delle eccellenze enogastronomiche:
più di 2.000 prodotti con un solo denominatore comune: la qualità

Giunto alla 12° edizione, il BonTà (Fiera di Cremona, 13-16 novembre) rappresenta tutta l'Italia agroalimentare: 163 espositori da 57 province e tutte le regioni.

Nonostante il periodo di crisi, i riscontri commerciali sottolineati dagli espositori in occasione dell’ultima edizione de il BonTà di Cremona, Salone delle eccellenze enogastronomiche artigianali, confermano che il prodotto tipico e il “mangiare bene” sono ancora ambiti in cui i ristoratori e i consumatori sono pronti ad investire.
E il BonTà è la migliore rappresentazione fieristica dell’enogastronomia tradizionale del nostro Paese: a Cremona sono presenti espositori da tutto il territorio nazionale, che presentano le loro produzioni d’eccellenza: saranno infatti oltre 2.000 i prodotti che si potranno scoprire, degustare e naturalmente acquistare tra gli stand. Una selezione unica, che ogni anno richiama buyer e operatori della distribuzione anche dall'estero.

Uno strumento di diffusione della cultura alimentare

Uno degli obiettivi della Manifestazione è di contribuire alla diffusione della cultura alimentare, senza la quale è difficile per il consumatore comprendere ciò che sta dietro alle grandi produzioni tipiche italiane e dare quindi loro il valore che meritano.
Per questo ogni anno il BonTà propone focus specifici su alcuni temi importanti legati all’alimentazione e alla salute. A ciò si aggiunge un ricco programma di eventi collaterali: concorsi, seminari, presentazioni, workshop e show cooking. Quest'anno saranno 22 gli appuntamenti dedicati sia agli operatori professionali della ristorazione, sia al pubblico dei buongustai, oltre naturalmente alle 10 ore ininterrotte di degustazioni guidate presso gli stand.

Attrezzature professionali per valorizzare al meglio le produzioni

il BonTà non propone solo la migliore selezione di prodotti tipici provenienti da tutta Italia, ma anche un’ampia area espositiva dedicata alle attrezzature professionali: l’arma in più degli chef per valorizzare le nostre grandi produzioni enogastronomiche. Uno spazio in cui scoprire cucine professionali, robot, forni, ma anche coltelleria e accessori per allestire il ristorante e la sua cucina.

Orari e biglietti

Da Venerdì 13 a Domenica 15 Novembre 2015: dalle ore 10,00 alle ore 20,00.
Lunedì 16 Novembre 2015: dalle ore 10,00 alle ore 18,00.

Biglietto intero: 7,00 €
Biglietto ridotto: 5,00 € se scarichi l’App CRFiere.

VENERDI’ DONNA: venerdì 13 novembre tutte le donne entrano gratis.

Sconto famiglia: il primo componente della famiglia entra con un biglietto intero, tutti gli altri componenti del nucleo famigliare entrano con biglietti ridotti.

Milano Whisky Festival & Fine Rum 14 e 15 Novembre Milano @MilanoWF



MILANO WHISKY FESTIVAL and FINE RUM 2015

Un compleanno speciale per il MILANO WHISKY FESTIVAL and FINE RUM


il Single Malt spegne dieci candeline


Ospiti d'onore: il Bourbon e i Whisky Giapponesi



(Hotel Marriott – Via Washington 66 – Milano, 14-15 Novembre 2015)


Dieci candeline da spegnere: per Andrea Giannone e Giuseppe Gervasio Dolci, gli organizzatori del Milano Whisky Festival & Fine Rum, un traguardo importante per celebrare un appuntamento nato da una grande passione e divenuto negli anni un punto di riferimento per gli appassionati ed i professionisti del settore.
Sulla scia del successo della scorsa edizione, anche per il 2015 si ripete il gemellaggio tra Whisky e Rum dando nuovamente vita al Milano Whisky Festival & Fine Rum, accogliendo nel weekend del 14 e 15 novembre gli appassionati di questi due grandi distillati. Come sempre, la location è l'elegante Hotel Marriott di via Washington.
Quattro le novità di questa decima edizione: innanzitutto, per venire incontro alle richieste di numerosi visitatori, il sabato prolunga il proprio orario, aprendo i battenti alle 14.00 e chiudendo alle 24.00.
La seconda novità rappresenta il naturale ampliamento di questo appuntamento: da quest'anno infatti sono previste anche le masterclass dedicate al Rum e al Bourbon incontri e degustazioni guidate da grandi esperti per assaporare fino in fondo le espressioni più esclusive e raffinate.
La terza la presenza di WHISKYSHOP.IT: il più importante negozio on-line di whisky diventerà fisico per la due giorni con in vendita tutti i whisky & rum presenti al Festival oltre a bottiglie da collezione ormai introvabili.
E infine, la procedura d'entrata: in occasione del decimo anniversario, per tutti gli amici del Milano Whisky Festival, l’ingresso nei due giorni della manifestazione sarà gratuito; sarà, infatti, sufficiente registrarsi prima dell’ingresso e dotarsi del “kit degustazione”, per perdersi nella più importante manifestazione italiana dedicata a Whisky, Bourbon e Rum di qualità. All’interno della sala sarà possibile acquistare “gettoni” per le degustazioni libere.

Italia Beer Festival "Pub Edition" dal 13 al 15 Novembre Milano #ItaliaBeerFestival

Italia Beer Festival dal 13 al 15 Novembre Milano 2015

Italia Beer Festival

dal 13 al 15 Novembre

Milano

La seconda edizione in scena, a Milano, dal 13 al 15 novembre 2015
Ritorna a Milano l'Italia Beer Festival nella sua speciale "versione" dedicata ai migliori pub italiani
Dopo il grande successo dell'anno scorso ritorna a Milano l'Italia Beer Festival Pub Edition. "L'edizione dello "speciale" IBF dedicato ai pub è piaciuta tantissimo al pubblico - dichiara Paolo Polli, ideatore della manifestazione che, nella sua "versione originale" ormai da oltre dieci anni si dedica alla promozione della birra artigianale e di qualità" - "e gli stessi publican, i gestori dei locali, sono contenti di potersi ripresentare agli appassionati milanesi (ma non solo) oltre che di conoscersi meglio l'un l'altro per scambiarsi idee e opinioni in merito alle rispettive realtà lavorative". I grandi numeri della prima edizione 2014 hanno costretto l'organizzazione a cambiare location: sempre agli East End Studios ma allo Studio 90, (e non più allo Spazio Antologico) il che vuol dire tre padiglioni anziché uno. Il weekend quest'anno sarà quello dal 13 al 15 novembre e la formula sarà sempre la stessa: alcuni dei migliori pub e publican d'Italia che porteranno al pubblico dell'IBF Pub Edition le loro birre preferite, rigorosamente artigianali. Birre provenienti da tutto il mondo, prodotti anche di nicchia, di certo tutti prodotti straordinari.
Per l'elenco dei pub che parteciperanno a questa edizione bisogna aspettare ancora qualche giorno. Non mancheranno gradite conferme ma anche tante novità e volti nuovi per soddisfare le richieste di un pubblico sempre più curioso.
Accanto all'Italia Beer Festival di marzo, dunque, che vede e che vedrà sempre la presenza di birrai e birrifici artigianali e di qualità anche questo novembre 2015 vedrà in calendario "l'altro" IBF con i publican e le loro birre artigianali preferite.
Come l'anno scorso durante il festival si terranno laboratori gratuiti, curati dall'Associazione Degustatori Birra, musica live e spazi food d'eccellenza.
Dove, quando e come?

Colorado Brunch il 15 Novembre a Milano @planetariahotel @ChateauMonfort

Château Monfort il Sunday Brunch 15 novembre 2015A Château Monfort il Sunday Brunch “si tuffa” nello stato del Colorado

Domenica 15 novembre continua il viaggio enogastronomico a tappe,

alla scoperta degli States

con le specialità di Martin Vitaloni Executive Chef del Ristorante Rubacuori

A Château Monfort, boutique hotel milanese del gruppo Planetaria Hotels ispirato al mondo delle fiabe, unica destinazione hotellerie a Milano inserita nella Guida Relais&Châteaux, nuovo appuntamento del ciclo “Sunday Brunch”.

Domenica 15 novembre a partire dalle ore 12.30, nuovo imperdibile appuntamento del viaggio culinario alla scoperta delle specialità made in USA: questa volta tocca allo Stato del Colorado.

Gli ospiti nell’incantevole atmosfera del Ristorante Rubacuori potranno degustare alcune specialità tipiche del Colorado tra le quali: Cowboy Cookies, Oat Soup, Colorado Veggie Pie, Peach Caprese Salad. E per tutti gli appassionati della cucina mediterranea e italiana al ricco buffet non mancheranno deliziose proposte tra cui le Ostriche con lo Champagne, formaggi locali, verdure alla griglia, il nostro spada affumicato alla vaniglia e tanti deliziosi brunch fingers tra i quali il Salmone Marinato, caprino, chips di riso, flan al pecorino, aceto balsamico e pere, piovra, patate e sedano.
Per chiudere in dolcezza gli ospiti potranno scegliere tra dolci al cucchiaio, deliziose torte, gelati e biscotterie firmati dal Chef pasticcere Paolo Curzi.

Il nostro ‘viaggio’ continuerà in Texas, Las Vegas, Kentuchy, Michigan, New York.

Sunday Brunch, ogni domenica dalle 12.30
15 novembre 2015 appuntamento con il Colorado
Château Monfort, Corso Concordia 1, 20129 Milano
www.hotelchateaumonfort.com

Costo: da 22 € a persona
Per prenotazione: tel. 02 77676708 – fb@hotelchateaumonfort.com

Andar per Vigne in #Valcalepio 15 Novembre Bergamo

Andar per Vigne in #Valcalepio 15 Novembre Bergamo


Spontini Day: pizza e bibita gratis il 14 Novembre Milano @SpontiniPizza

Spontini Day: pizza e bibita gratis il 14 Novembre Milano

Cantine Aperte a San Martino 8 e 15 novembre in Lombardia @MTV_Italia

Cantine Aperte a San Martino 15 novembre Lombardia 2015

Cantine Aperte a San Martino

8 e 15 novembre

Lombardia

San Martino in Cantina diventa ‘Cantine Aperte a San Martino’: l’appuntamento autunnale del Movimento Turismo del Vino debutta domenica 15 novembre in tutta Italia con una nuova veste ma sempre con l’intento di condividere con i tantissimi appassionati la gioia di assaggiare eccezionalmente i vini dell’ultima vendemmia e non solo, in abbinamento a prodotti di stagione. E’ con questo spirito che le cantine MTV si preparano ad accogliere i visitatori tra degustazioni, pranzi con il vignaiolo e numerose attività fino al tramonto.

Gustinquota 15 Novembre Piani di Bobbio (LC) #montagnapertutti

Gustinquota

15 Novembre

Piani di Bobbio (LC)

Domenica 15 novembre ai Piani di Bobbio, sopra Lecco, si terrà l'edizione 2015 di Gustinquota, tradizionale festa di preapertura degli impianti di risalita organizzata dalla società I.T.B. in collaborazione con tutte le attività dei Piani di Bobbio, di Valtorta e dei Piani di Artavaggio. E' previsto un giro gastronomico nei rifugi, una visita al mercatino di artigianato, e molto altro...

La Cena del Maiale 14 Novembre Ornica (BG)

La Cena del Maiale 14 Novembre Ornica (BG)

Un fine settimana ‘fluido’ per la Cantina Travaglino quello del 14-15 novembre

Cantina Travaglino 2015Un fine settimana ‘fluido’ per la Cantina Travaglino quello del 14-15 novembre


La vendemmia è terminata, in cantina l’uva sta subendo i processi di trasformazione, alcuni vini stanno riposando in attesa di far capolino sulle nostre tavole.

E’ il momento di mettersi in mostra al grande pubblico, di offrire un’esperienza di piacere, di regalare picchi goderecci a questo novembre un po’ cupo.

Sabato 14 e domenica 15 novembre la Cantina Travaglino è a THE MALL in piazza Lina Bo Bardi 1 a Milano all’interno della manifestazione Enozioni a Milano in occasione del 49° congresso nazionale dell’AIS: partecipano all’evento solo le migliori cantine nazionali e internazionali

Dalle ore 14 alle 19.30 Travaglino presenta al pubblico il suo parterre di vini e invita alla degustazione dei sui Pinot Neri, del Reisling e delle sue bollicine metodo classico. Un excursus concepito per stupire ed emozionare sulle note di aromi e bouquet ammalianti.

Domenica 15 novembre, per i suoi estimatori più dinamici e attivi, Travaglino apre le porte: dalle 10 di mattina fino al tramonto si svolge la manifestazione “Cantine Aperte”. All’opportunità di una visita guidata scandita dai racconti degli uomini Travaglino si aggiunge la degustazione guidata dei vini doc e delle bollicine metodo classico docg in abbinamento ai prodotti del territorio.

Un viaggio nel passato, una parte di cantina risale al 1111, nel presente e nel futuro, avvolti dai profumi del vino, ammaliati dall’auterevolezza di una delle cantine più importanti dell’ Oltrepò Pavese, sorpresi dalla cultura enologica intrisa di innovazione.

Un’opportunità per uno shopping pre-natalizio. (a meno di un’ora di Milano)

"Gli Ambulanti di Forte dei Marmi" 15 novembre Pavia

Gli Ambulanti di Forte dei Marmi

15 novembre

Pavia

Dedicato a tutte le amanti dello shopping! Domenica 15 novembre, il vero mercato di qualità de "Gli Ambulanti di Forte dei Marmi" arriva per la prima volta, a grandissima richiesta, a PAVIA, per un evento speciale che da sempre attrae migliaia di visitatori. Tutto il meglio del Made in Italy artigianale, niente cineserie di scarso pregio ed imitazioni, solo qualità al prezzo migliore! Le famose "boutiques a cielo aperto" (come vengono ormai definite anche su stampa e TG nazionali) apriranno domenica 15 novembre, per la festa dello shopping più glamour e conveniente, in Via dei Mille, nel pittoresco quartiere di Borgo Ticino, dalle 8 alle 19, grazie alla preziosissima collaborazione ed in sinergia con la CONFESERCENTI PROVINCIALE DI PAVIA.

Si guarda all’inverno per il guardaroba, e i famosi ambulanti toscani approderanno dunque nel Pavese (dove sono attesissimi), per riportare anche qui le magiche atmosfere del Mercato del Forte, sinonimo di genuinità e qualità artigianale garantita. Tante idee per gli acquisti in un autentico spettacolo di bancarelle e di pubblico, che, non a caso, viene ormai comunemente definito "evento-mercato". La definizione non è casuale, ma vuole sottintendere l’unicità (nel panorama nazionale) e la valenza prima di tutto culturale, oltreché commerciale, della proposta. Non a caso, ormai, si parla del Consorzio "Gli Ambulanti di Forte dei Marmi" (non solo in Italia ma anche all’estero) come di una “eccellenza italiana”.

Il Consorzio (marchio unico originale e registrato), nato nel 2002 dall’unione di alcuni dei migliori banchi presenti a Forte dei Marmi, con lo scopo di renderne itinerante lo spettacolo nelle piazze nazionali, è stato da allora oggetto di diversi tentativi di imitazione, peraltro lontanissimi dall'originale. Cosa c'è, invece, di più originale di decine di ambulanti d.o.c. (anche se, in questo caso, il termine è quanto mai riduttivo), tutti provenienti dallo storica e blasonata location di Forte dei Marmi, una delle mete più esclusive del turismo mondiale? Sui grandi banchi di vendita, è possibile trovare il meglio dell'artigianato italiano di qualità: abbigliamento, pelletteria di altissima fattura artigianale (borse e scarpe), la migliore produzione di cachemire, pellicceria, stoffe pregiate, biancheria per la casa, porcellane, bijoux, raffinata arte fiorentina. La qualità è sempre rigorosamente declinata anche con la massima convenienza.

Bandite per statuto imitazioni e "cineserie" di scarso pregio, è sui banchi de "Gli Ambulanti di Forte di Marmi" che si trovano le nuove tendenze della moda, spesso riprese anche da tanti fashion blogs e magazines femminili.

"Il nostro è un invito - spiega il Presidente del Consorzio, Andrea Ceccarelli - a diffidare di ogni tentativo di imitazione e valutare, invece, passando direttamente tra i nostri banchi, la qualità delle nostre merci e l'immagine coordinata delle nostre bancarelle. Il nostro marchio è ormai sinonimo di shopping esclusivo e conveniente".

Per conoscere nel dettaglio il calendario completo delle date dei mercati dello show itinerante de "Gli Ambulanti di Forte di Marmi" è possibile consultare il sito web ufficiale (attenzione ai "fake") www.gliambulantidifortedeimarmi.it, dal quale si accede anche alla pagina Facebook ed alla App del Consorzio.

Evento–Mercato del Consorzio "Gli Ambulanti di Forte dei Marmi"
Domenica 15 novembre 2015 – Via dei Mille – PAVIA
Dalle 8.00 alle 19.00 Orario Continuato (anche in caso di maltempo)

Cantine in Turné 15 Novembre Monza

Cantine in Turné 15 Novembre Monza

Cantine in Turné

15 Novembre

Monza

Siamo alla terza edizione di Cantine in Turné che si terrà domenica 15 Novembre dalle ore 10 alle ore 17.
Come ogni anno ospitiamo le nostre cantine per farvi assaggiare i loro fantastici vini! Quest'anno un sacco di novità!

Vi aspettiamo numerosi!

c/o Turnè Monza
Via Bergamo 3, 20900 Monza


Veronelli da Vittorio, degustazioni d’eccellenza dal 24 settembre al 19 novembre Brusaporto (BG)

Veronelli da Vittorio

Degustazioni d’eccellenza

Da Vittorio e il Seminario Veronelli insieme

per una collezione di appuntamenti esclusivi


dedicati ai più grandi vini d'Italia
«Ho conosciuto Vittorio ant’anni fa (...) e Bruna, moglie di strepitosa intelligenza ed affetto. Ho visto poi crescere, con sorpresa moltiplicata dalla confidenza, i figli: Chicco, Francesco, Bobo, Rossella e Barbara. A Bergamo, alla “mia” Città, hanno dato credibilità nel campo decisivo della qualità del vivere (la vita va festeggiata e non sofferta)». Sono parole di Luigi Veronelli - più semplicemente Gino, come desiderava essere chiamato - scritte nel 2004 per l'ultima edizione della guida I Ristoranti di Veronelli nata sotto la sua supervisione.
Oggi la competenza e il talento della famiglia Cerea sono universalmente riconosciuti e ammirati e Da Vittorio è considerato, in modo unanime, uno dei vertici della ristorazione mondiale, insignito nel 2010 delle prestigiose Tre Stelle Michelin.
Il profondo e sincero rapporto che da sempre lega questa Casa, punto fermo dell'arte italiana dell'accoglienza, alla cultura gastronomica veronelliana darà nelle prossime settimane un nuovo frutto. Dalla collaborazione tra Da Vittorio e il Seminario Permanente Luigi Veronelli, associazione senza scopo di lucro fondata nel 1986 dal celebre giornalista, nasce, infatti, "Veronelli Da Vittorio, degustazioni d'eccellenza", una preziosa collezione di appuntamenti dedicati alle perle dell'enologia italiana.

mercoledì 7 ottobre 2015

Il Valtidone Wine Fest è diventato grande, agli archivi la sesta edizione con numeri record

Il Valtidone Wine Fest è diventato grande

Agli archivi la sesta edizione con numeri record


Se l’obiettivo era quello di far crescere la manifestazione oltre i confini provinciali e imporsi nel panorama dei grandi festival del vino del nord Italia, l’edizione 2015 del Valtidone Wine Fest sancisce nei numeri la sua definitiva consacrazione. La scommessa, lanciata sei anni fa per volere delle amministrazioni comunali di Borgonovo, Ziano, Nibbiano e Pianello – con il patrocinio della Provincia di Piacenza – è definitivamente vinta e oggi la più grande rassegna del vino piacentino pare avviata verso palcoscenici ben più ambiziosi. La spinta ricevuta quest’anno da Expo, oltre all’ormai tradizionale anteprima al Bobino Club di Milano lo scorso luglio e la presentazione alla stampa specializzata presso il Palazzo della Regione Lombardia ad agosto, hanno permesso alla manifestazione di registrare numeri da record: oltre 20.000 presenze nei 4 appuntamenti settembrini, più di 5.000 calici degustazione distribuiti, centinaia di cantinette vendute, affollatissime degustazioni guidate da sommelier professionisti, showcooking di altissimo livello, seguitissimi seminari di approfondimento, cene-degustazione, la presenza della stampa specializzata e di buyer internazionali, hanno reso l’edizione 2015 un punto di arrivo, ma anche di partenza. Il tutto è reso possibile dal lavoro delle amministrazioni comunali coinvolte, dalle pro loco e associazioni locali, dai tanti volontari, dai produttori vitivinicoli e, non in ultimo, dal sostegno di partner e sponsor privati, come Cariparma-Crédit Agricole, Alleanza Assicurazioni e Banca Centro Padana.

Le oltre 30 cantine e aziende vitivincole della Val Tidone che hanno preso parte a uno o più appuntamenti del Wine Fest 2015 hanno messo in mostra le proprie eccellenze, a partire dall’ortrugo, l’unica vite e vino autoctoni, per proseguire con la malvasia – oggi più che mai balzata agli onori della cronaca nazionale per la vigna di Leonardo da Vinci, una malvasia aromatica di Candia specifica del nostro territorio, che oggi è conservata alla Casa degli Atelliani a Milano – per proseguire con i passiti, fino ai brindisi finali con i tutti i vini frizzanti della zona, a partire dal tradizionale gutturnio. A completare l’offerta enogastronomica hanno pensato gli abbinamenti con i piatti della proposta culinaria locale, a partire dalle 3 dop piacentine – coppa, salame e pancetta – per proseguire con i tortelli con la coda, i pisarei e fasò, oltre alla chisola, il batarò, la coppa arrosto e i dolci.

martedì 6 ottobre 2015

Dieci giorni di incontri e degustazioni per celebrare il risotto milanese dal 23 settembre al 6 Ottobre Milano

milanese è il RisottoDieci giorni di incontri e degustazioni per celebrare il risotto milanese

dal 23 settembre al 6 Ottobre

Milano

Fino al 6 ottobre il tipico piatto meneghino sarà preparato da alcuni chef di ristoranti cittadini in piazza Argentina e in piazza XXV Aprile.Alla Biblioteca Sormani e all'Urban center sono in programma dei convegni a tema

Una festa per celebrare il re indiscusso della cucina milanese: il risotto preparato secondo la tradizione meneghina, simbolo dell’eccellenza culinaria e dell’importanza del territorio agricolo metropolitano. È la manifestazione organizzata dal Distretto rurale “Riso e rane” e dal Distretto agricolo milanese (Dam), in collaborazione con il Comune di Milano e la Regione Lombardia.
Per promuovere e valorizzare il riso prodotto dai due distretti, nelle storiche varietà italiane Carnaroli ed Arborio, da giovedì 1 a martedì 6 ottobre saranno organizzate degustazioni di risotti in Piazza Argentina e in Piazza XXV Aprile: in questi luoghi - sia a mezzogiorno sia alla sera, dalle 12 alle 14 e dalle 19.30 alle 22 – saranno presenti gli chef di alcuni importanti ristoranti cittadini, che prepareranno le loro migliori ricette a tema. Inoltre, da venerdì 25 settembre, si svolgeranno incontri e convegni per favorire la conoscenza del riso e la sua importanza per lo sviluppo e la tutela ambientale del territorio milanese, presso l’Urban Center in Galleria Vittorio Emanuele e la Sala del Grechetto alla Biblioteca Sormani.

lunedì 5 ottobre 2015

Let's Fall Again - il bosco in cucina 9 Novembre Milano @italiasquisita

 Let's Fall Again - il bosco in cucina 9 Novembre Milano

Let's Fall Again - il bosco in cucina

9 Novembre

Milano

E' arrivato l'autunno e ItaliaSquisita ha preparato il suo party: Let's fall again - il bosco in cucina, la festa benefica in cui chef d'autore, musica, produttori e tanta allegria gastronomica celebrano l'arrivo della stagione più amata dai gourmet. Cuochi Michelin e creativi porteranno il loro tributo boschivo all'autunno: dal tartufo alla corteccia degli alberi, passando naturalmente per le foglie e i prodotti di stagione. Una golosa e colorata opportunità per incredibili esperienze gastronomiche, ma anche un'occasione per conoscere personaggi illustri della cucina d'eccellenza, bere birre artigianali, vini del panorama pregiato italiano, scoprire prodotti d'eccellenza del made in Italy insieme a tanti buongustai e amanti del bonvivre a tavola.

Sagra del Cotechino e del Blisgòn dal 31 Ottobre al 5 Novembre Casalmaggiore (CR)


Festa del Picchio Rosso: Vino Novello e Gnocco Fritto il 7 e 8 Borgonovo V.T. (PC)

Festa del Picchio Rosso 2015

Vino novello, in Cantina Valtidone torna la Festa del Picchio Rosso

Il 7 e 8 novembre si brinda con il primo vino della vendemmia 2015

E’ un’edizione particolarmente attesa quella di quest’anno della Festa del Picchio Rosso, il tradizionale appuntamento dedicato dalla Cantina Valtidone al vino novello: il fine settimana del 7 e 8 novembre, infatti, sarà la prima occasione per degustare il vino dell’attesissima vendemmia 2015. “Il lungo periodo di clima caldo e asciutto di questa estate – fanno sapere dalla Cantina - ci ha regalato una vendemmia ideale per produrre vini con caratteristiche organolettiche (sapori e profumi) superiori alla media. Il vino novello è il primo banco di prova; è un vino particolarmente apprezzato e richiesto. E’ un 100% Pinot Nero Doc, un'uva che si presta molto a produrre il vino Novello in quanto garantisce, anche per chi non lo gusta subito, una naturale evoluzione in bottiglia che permette di bere il Picchio Rosso anche un anno dopo. Quest’anno ne produrremo circa 80.000 bottiglie”.

La Festa del Picchio Rosso sarà anche quest’anno all’insegna dello “stare insieme”, con tante iniziative e divertimento per tutti i gusti, che accompagneranno gli assaggi dei vini della Cantina borgonovese abbinati ai prodotti tipici della Val Tidone.

Già dalle prime ore di sabato 7 novembre, Cantina ed Enoteca di Via Moretta apriranno le porte per accogliere clienti, amici e ospiti, che potranno visitare gli stabilimenti dove i vini sono attualmente in piena lavorazione. Alle ore 10.00 si terrà l’11° edizione del Trofeo Picchio Rosso Drink, mentre alle ore 12.00 ci sarà il simbolico brindisi con il primo vino 2015, alla presenza del Prof. Luigi Cavanna in rappresentanza di AMOP Piacenza, associazione per la quale lo scorso anno durante la festa del Picchio Rosso sono stati raccolti 6 mila euro di beneficienza, consegnati dal Presidente della Cantina Gianpaolo Fornasari allo stesso Prof. Cavanna.

Eat Market is coming! 7 e 8 Novembre Milano @eastmarketmilano

EAT MARKET 2015 milano EAT MARKET is coming!

Welcome to the first Flea Food Market in town! 

7 e 8 Novembre

Milano

Il 7 e 8 novembre 2015 a Milano, da mezzogiorno a mezzanotte, aprirà le porte il primo Flea Food Market italiano.
Due giorni dedicati al cibo proveniente da varie parti del mondo, Italia compresa, dove poter gustare diverse specialità internazionali nel tipico clima di EAST MARKET!
Bbq-tapas-dumplings-asiatic dream-italian street food-spicy food-tacos-ramen-pancakes-hamburgers-indian taste-hot dog-mexican trip-sicilian delicious and much more!!
dj set and drinks!
free entry! 
info espositori food: eastmarketmilano@gmail.com