7/20/2015

Salame LAB, assaggi bendati al Castello di Felino 27 Settembre (PR)

Salame LAB, assaggi bendati al Castello di Felino (PR)

Domenica 27 settembre un’esperienza polisensoriale al Museo del Salame


Qual è lo spessore giusto della fetta di salame? E quanto è importante il pepe nella produzione del salume principe di Felino? Rispondere a questi e molti altri quesiti sarà più che mai ludico e divertente durante il Salame LAB in programma domenica 27 settembre dalle ore 16,00 alle 18,00 al Museo del Salame, nelle segrete del Castello di Felino (PR). Il laboratorio polisensoriale proposto dall’Associazione “L’Osservatorio Gastronomico” con il patrocinio del Master COMET – Cultura, Organizzazione e Marketing dell’Enogastronomia Territoriale dell’Università di Parma, vedrà come protagonista assoluto il Salame di Felino, gustoso, aromatico e dal sapore antico, tanto da essere celebrato già in epoca medievale (XII secolo) da Benedetto Antelami in un bassorilievo del Battistero di Parma.
Dopo la visita alle sale settecentesche del Museo condotta da Alice Rossi – Guida turistica di Explora Emilia Travel and Taste e Docente del Master COMET – si vivrà un’esperienza ricca e coinvolgente che porterà a degustare le caratteristiche organolettiche di un vero capolavoro dell’arte salumiera. Si potrà mangiare con gli occhi, fare assaggi bendati e toccare con mano i profumi: le funzioni sensoriali saranno infatti indagate e scambiate con l’ausilio della creatività di ciascun partecipante.

Durante il workshop di due ore si imparerà ad assaporare le migliori carni suine stagionate in un luogo dal microclima perfetto, in abbinamento a vini, bevande ed altri prodotti locali grazie ai consigli del sommelier Paolo Tegoni, Docente dell’Università di Parma. Infine gli appetizer preparati dagli stessi partecipanti verranno gustati in compagnia al termine dell’Aperitivo creativo.

Per partecipare a Salame LAB è obbligatoria la prenotazione entro il 24 settembre presso il Parma Point (Tel. 0521/931800). Il costo a persona è di 15,00 euro.

Nessun commento:

Posta un commento