7/20/2015

Le Forme del Gusto 26 e 27 Settembre Lodi

Le Forme del Gusto 2015

Le Forme del Gusto

26 e 27 Settembre

Lodi

Dopo quattro edizioni di successo, quello con Le Forme del Gusto è ormai diventato un appuntamento atteso non solo nel Lodigiano e in Lombardia, ma anche da quegli operatori e appassionati dell'agroalimentare di qualità delle regioni vicine che hanno compreso come a Lodi si sia centrata una formula di manifestazione che mette insieme in maniera azzeccata l'intera filiera del gusto, dalla selezione delle materie prime alla lavorazione, dalla preparazione al marketing, fino all'aspetto commerciale e al consumatore ultimo. Ecco allora che tra le novità del 2015 non potevano mancare uno sguardo approfondito sulle proposte ricettive del territorio e una più stretta collaborazione con la Rassegna Gastronomica del Lodigiano, a costruire l'asse portante dell'offerta turistica di un territorio che è prossimo all'area in cui si celebrerà l'Esposizione Universale di Milano.

IL MEGLIO DEL LODIGIANO

L'appuntamento, che si terrà il 26 e 27 settembre a Lodi, è come sempre promosso dalle principali istituzioni e organizzazioni economiche e di ricerca del territorio - Provincia di Lodi, Confartigianato Imprese Provincia di Lodi, Camera di Commercio di Lodi, Comune di Lodi, Coldiretti, Confcommercio del basso lodigiano, Parco Tecnologico Padano - e può contare su partner di primo piano come La Strada del Vino San Colombano e dei Sapori Lodigiani, Slow Food del Lodigiano, Associazione Macellai della Provincia di Lodi, Cesvip Lab, Associazione Provinciale dei Panificatori del Lodigiano, Lodi Export, Asvicom, Navigare in Lombardia, Cooperativa Memosis, Associazione Arte e Vino, BCC Banca Centro Padana, Calicantus, Astem Spa e il quotidiano di Lodi ''Il Cittadino''. Tutte eccellenze nei rispettivi settori di attività, marchi di garanzia e qualità, per una manifestazione che è diventata da subito la vetrina del ''meglio'' che il Lodigiano e la Lombardia possono proporre in campo agroalimentare al Paese e ai mercati internazionali.

Nessun commento:

Posta un commento