9/16/2015

A Villa Lario Resort arrivano i massimi rappresentanti della pubblica amministrazione italiana

A Villa Lario Resort arrivano i massimi rappresentanti della pubblica amministrazione italiana

La splendida e blindatissima location di Mandello del Lario scelta per ospitare


la cena di gala del 61° Convegno di Studi Amministrativi
Sarà Villa Lario Resort ad ospitare la cena di gala del 61° Convegno di Studi Amministrativi, l’evento organizzato dalla Provincia di Lecco che riunirà sulle sponde del Lago di Como i principali rappresentanti della pubblica amministrazione italiana.

Una cornice mozzafiato, in riva al lago celebrato da Alessandro Manzoni, per una cena che, il prossimo 18 settembre, vedrà la presenza di numerose personalità e rappresentanti della politica nazionale. La splendida e blindatissima location di Mandello del Lario si conferma così il punto di riferimento sul Lago di Como per ospitare ricevimenti di altissimo profilo, da un lato grazie agli elevatissimi standard di sicurezza che è in grado di offrire ai suoi ospiti – mura perimetrali alte 4 metri e monitorate da una moderna control room, possibilità di arrivo in elicottero o via lago – e, dall’altro, grazie alla ristorazione d’eccellenza, curata direttamente dallo Chef Enrico Derflingher e dai numerosi associati a Euro-Toques International, unica associazione di cuochi ad essere riconosciuta ufficialmente dall’Unione Europea.

I lavori di questa 61° edizione del convegno, che si terranno dal 17 al 19 settembre a Villa Monastero di Varenna (LC), saranno aperti dal Presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni, dal Presidente della Provincia di Lecco Flavio Polano dal Sindaco del Comune di Varenna Carlo Molteni e dal Prefetto di Lecco Liliana Baccari mentre il tema principale degli incontri andrà ad analizzare “La nuova disciplina dei contratti pubblici tra esigenze di semplificazione, rilancio dell’economia e contrasto alla corruzione”.

Numerosi gli interventi previsti, tra cui quelli di Giorgio Giovannini, Ex Presidente del Consiglio di Stato, Raffaele Cantone, Presidente dell’Autorità Nazionale Anticorruzione, Giovanni Legnini, Vice Presidente del Consiglio Superiore della Magistratura, Giovanni Pitruzzella, Presidente dell’Autorità garante della concorrenza e del mercato, Giancarlo Coraggio, Giudice della Corte Costituzionale, Bruno Tabacci, Presidente della Commissione Bicamerale per la semplificazione, Bernardo Giorgio Mattarella, Capo dell’Ufficio Legislativo del Ministro Maria Anna Madia, Sergio Rizzo, giornalista del Corriere della Sera.

Si allunga, così, sempre più la lista degli ospiti di spicco che hanno scelto la quiete e la bellezza di Villa Lario Resort, oltre alla sua cucina d’elite, per eventi business riservati a personaggi rilevanti del mondo dell'imprenditoria e delle istituzioni, nazionali e internazionali. Villa Lario Resort, infatti, dalla sua apertura a maggio 2015, grazie anche alla partnership con Euro-Toques International, è già stata scelta per ospitare una delegazione della famiglia reale thailandese, diversi volti noti del mondo dell’imprenditoria internazionale in visita ad Expo 2015 con le proprie famiglie e, tra gli altri, i rappresentanti politici del Granducato del Lussemburgo, guidati dal Vicepremier e Ministro dell'Economia, Etienne Schneider.


61° CONVEGNO DI STUDI AMMINISTRATIVI

E’ un evento organizzato dalla Provincia di Lecco, sotto l’Alto Patronato della Presidenza della Repubblica, con il patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri, con il contributo e la partecipazione di Regione Lombardia, Unione Province Italiane, Unione Province Lombarde, Comunità Montana Valsassina, Valvarrone, Val d’Esino e Riviera, Comune di Lecco, Camera di Commercio di Lecco, Comune di Campione d’Italia, Fondazione Cariplo e Villa Lario Resort.

Nessun commento:

Posta un commento