9/13/2015

Fiera Nazionale del Fungo Porcino dall'11 al 13 Settembre Albareto (PR) @fieradialbareto

Fiera Nazionale del Fungo Porcino

dall'11 al 13 Settembre

Albareto (PR)


Tra gastronomia, musica, sport e storia, tutti gli eventi della 20esima edizione della Fiera Nazionale del Fungo Porcino di Albareto (PR), dall’11 al 13 settembre 2015 sull’Appennino parmense.

Quanti appuntamenti è in grado di ispirare un simbolo dell’indipendenza della natura e allo stesso tempo dell’eccellenza gastronomica di una valle? A giudicare dal programma di eventi che investiranno la cittadina di Albareto (PR) – nel territorio del Fungo IGP di Borgotaro tra i monti dell’Appennino parmense – in occasione della 20esima edizione della Fiera Nazionale del Fungo Porcino di Albareto, talmente tanti che è difficile immaginare come possano svolgersi tutti tra l’11 e il 13 settembre 2015, nei soli tre giorni della più importante manifestazione dedicata al frutto del sottobosco, capace di attirare ogni anno migliaia di visitatori da tutta Italia e dall’estero. Ma andiamo con ordine.
Si comincia alle 18.00 di venerdì 11, con l’inaugurazione della Fiera e l’apertura degli stand gastronomici alla presenza delle autorità e con la partecipazione del corpo bandistico di Albareto e della “special guest” Veronica Ruggeri da “Le iene”. Alle 18.30, dopo le parole di rito, il Palafungo è il teatro di “Aperitivando col Porcino”, il primo assaggio della festa, con aperitivi e degustazione di vini. Alle 21.45 incontro con la “Iena” Veronica Ruggeri, per foto, domande e curiosità e, dalle 22.30, Live Music con il concerto di Radiazioni Rock e Dj Set.

Sabato 12 settembre si entra nel vivo, con l’apertura degli stand alle 9 di una giornata che offre un ampio ventaglio di proposte, dalla Convention Fitness & Funghi (dalle 10 alle 12 e dalle 14 alle 18) all’appuntamento con gli studenti del corso di enogastronomia ed ospitalità alberghiera di Bedonia alle 10.30, fino al convegno “La Grande Guerra – Agricoltura e Requisizioni – Un Dazio per i combattenti”, in programma alle 11. E ancora mostre fotografiche, d’arte e modellismo, l’esposizione micologica “Passione Funghi & Tartufi” e l’esibizione Coro Voci della Val Gotra (ore 16). Corsi gratuiti di tavola e skateboard e, per i bambini, il mini corso gratuito di tennis (alle 15) e il corso di cucina (alle 17).

Alle 18.30 al Palafungo, durante Aperitivando col Porcino, è in programma la Consegna del Porcino d’oro. La serata è animata dall’Orchestra Macho e dal pianobar & Karaoke di Alex B-side.

Numerosi anche gli appuntamenti dell’ultima giornata, domenica 13 settembre, che inizia sempre alle ore 9 ed ha come Special guest – ALMA Scuola Internazionale di Cucina Italiana. In mattinata il corso di cucina per bambini tenuto da ALMA (ore 10.30), l’esibizione di skateboard e di karate, l’incontro con la scrittrice Rosa Brattesani (ore 11) e, alle 11.30, il 1° Raduno Interregionale Lambretta Club Parma. Nel pomeriggio corsi di cucina di ALMA per adulti (ore 15 e ore 17.30), la rievocazione dell’antica attività agricola dell’aratura, spettacoli di magia, esibizione del Corpo Bandistico Glenn Miller di Bedonia (PR), spettacolo di improvvisazione teatrale e, dalle 17.30, premiazione delle foto vincitrici della mostra fotografica “Ispirandosi ad Expo2015: il cibo” e delle opere dell’estemporanea di pittura “Albareto: scorci di fiera”. Dopo Aperitivando col Porcino, la serata si animerà con la musica dell’orchestra “Mario Zecca”. La Fiera si chiuderà ufficialmente alle 24 con il tradizionale ingresso delle “Maglie Rosse”.

Ma non è finita qui. A fare da contorno all’intenso programma, per tutte e tre le giornate, ristorante con menù a base di funghi, a pranzo e a cena, mostra di trattori e mezzi agricoli d’epoca, formazione cinofila, (nelle giornate di sabato e domenica), attività, giochi e (sabato 12 settembre) torneo di calcio per bambini, Luna park, mercato ambulante, intrattenimento con cavalli e asinelli, servizio bar e comodi parcheggi con personale addetto.

Ad accogliere i buongustai, gli oltre 200 volontari del Comitato Organizzatore e il Ristorante del Comitato, che soprattutto durante la Fiera si fa apprezzare per il menù tradizionale con polenta, crostini, risotti e insalate arricchiti dai funghi porcini. La Fiera Nazionale del Fungo Porcino è gemellata con la Fiera del Tartufo Bianco di Alba (CN), quindi coinvolge numerose aziende delle Langhe con i loro prodotti tipici. Inoltre ha ottenuto il riconoscimento di Fiera Nazionale da parte della Regione Emilia Romagna e il patrocinio del Ministero dello Sviluppo Economico e di EXPO MILANO 2015.

Per informazioni: Associazione Fiera Nazionale del Fungo Porcino di Albareto

Via Provinciale, 64 43051 Albareto (PR)
Tel. 0525929449 – 0525999231
E-mail: info@fieradialbareto.it
Sito web: www.fieradialbareto.it
Facebook: www.facebook.com/fieradialbareto
Twitter: twitter.com/fieradialbareto

Nessun commento:

Posta un commento