7/01/2015

Festa del Moscato di Scanzo dal 3 al 6 settembre Scanzorosciate (BG)

Festa del Moscato di Scanzo

dal 3 al 6 settembre

Scanzorosciate (BG)


L’attesissima Festa del Moscato di Scanzo e dei sapori scanzesi è arrivata alla sua 10° edizione che si terrà dal 3 al 6 settembre 2015 a Scanzorosciate. Il famoso e rinomato Moscato di Scanzo, pregiato passito a Denominazione di Origine Controllata e Garantita (l’unica della bergamasca e la più piccola d’Italia), sarà come ogni anno il protagonista indiscusso della manifestazione ed avrà il piacere di presentarsi, attraverso un suggestivo percorso di casette in legno nell’affascinante borgo storico di Rosciate, a tutti i visitatori che verranno a scoprire questa perla color rosso rubino. I produttori associati alla Strada del Moscato proporranno in degustazione il proprio passito, oltre ad altri vini, miele, olio, formaggi e prodotti da forno, tutti provenienti dalle colline scanzesi, e non mancherà il prelibato gelato artigianale al Moscato di Scanzo.

Carattere distintivo della manifestazione sarà come ogni anno l’abbinamento del Moscato di Scanzo, eccellenza del territorio, ad altre importanti eccellenze provenienti dal mondo dello sport e dello spettacolo.

Giovedì 3 settembre la festa prenderà il via con la partecipazione d’importanti ospiti sportivi: verranno a incontrare il Moscato di Scanzo i “Campioni dello sci” di ieri e di oggi, alcuni giocatori dell’Atalanta e della Foppapedretti Volley.

La festa continuerà venerdì 4 settembre con un ospite dal mondo della televisione, Filippa Lagerbäck, modella, showgirl e carismatica conduttrice televisiva, a fianco di Fabio Fazio in “Che tempo che fa” e protagonista di “In Bici con Filippa”, un programma che va alla ricerca dei percorsi più belli del nostro paese, in onda su Bike Channel di Sky.

Sabato 5 settembre sarà la volta della sfilata e del Palio del Moscato di Scanzo, una gara di pigiatura dell’uva tra contrade, disputata dai bambini delle scuole materne di Scanzorosciate. La serata di sabato continuerà con altri due importanti ospiti: Edoardo Raspelli, celebre critico enogastronomico, “cronista della gastronomia” e storico conduttore televisivo su Canale 5 di Melaverde, insieme all’attrice e fotomodella Maura Anastasia saranno nel borgo di Rosciate per incontrare i visitatori e brindare con il “Re dei Moscati”. In teatro, una serata riservata alle autorità istituzionali e agli sponsor della festa; per loro, una degustazione guidata di Moscato di Scanzo e uno show-cooking con lo chef bergamasco Mirko Ronzoni, chef creativo, attento alla tradizione e alla selezione delle materie prime, importante collaboratore dell’Accademia del Gusto nonché vincitore della seconda edizione italiana del talent show culinario “Hell’s Kitchen”.

La mattina di domenica 6 settembre, non mancherà il tradizionale appuntamento con le camminate guidate lungo gli itinerari della Strada del Moscato (su prenotazione). Le esperte guide del territorio accompagneranno i visitatori tra borghi, chiese, vigne e cascine alla scoperta del suggestivo territorio di Scanzorosciate e dei luoghi del Moscato. Il pomeriggio di domenica sarà animato dal Ducato di Piazza Pontida, che sfilerà nel borgo portando l’allegria del “Gruppo Folkloristico Orobico” di Bergamo e la musica degli “Aghi di Pino”. Nel corso della serata, l’appuntamento sarà nel teatro dell’oratorio di Rosciate per uno show-cooking, aperto a tutti i visitatori (ingresso gratuito, iscrizioni su http://www.stradamoscatodiscanzo.it o all’Info Point durante i giorni della Festa), con piatti a base di Moscato insieme allo chef di Scanzorosciate Francesco Gotti, membro della Nazionale Italiana Cuochi, consulente e docente Agnelli Cooking Lab.

A fare da cornice della Festa del Moscato sarà il tradizionale binomio tra vino d’eccellenza e musica di qualità: per tutta la durata della festa, le vie del borgo saranno animate dal ritmo di 13 gruppi musicali che spazieranno dal rock al pop internazionale fino alla musica leggera italiana e alla classica. Oltre agli angoli musicali che saranno allestiti lungo le vie del borgo, sul palco principale di P.zza Alberico si esibiranno 5 big durante le serate della Festa: giovedì, i Mismountain Boys proporranno la loro musica country; venerdì, sarà il turno dei Dr. FUNKenstein e dei loro ritmi funky e dance; il grande concerto di sabato sarà un tributo dei Vipers ai Queen; e domenica ci sarà un doppio tributo, dedicato a Cremonini e Zucchero, rispettivamente con i Mille Galassie e L’Urlo.

Tra le novità della 10° edizione ci sarà l’allestimento di una nuova area che farà proseguire la festa in via degli Orti, coinvolgendo il parco delle scuole medie con l’orto didattico più grande d’Italia. Saranno inoltre allestiti, nella struttura scolastica, spazi e aule in cui verranno proposti laboratori, degustazioni e concerti. Verrà anche predisposta un’area bimbi, dedicata ai più piccoli, dove in tutta sicurezza potranno giocare e divertirsi, oltre ad incontrare gli animali della fattoria.
Per i visitatori della Festa del Moscato sarà presente anche quest’anno il servizio ristoro con piatti tradizionali e grigliate, per una piacevole sosta durante la visita al borgo. A questo si affiancherà una nuova Area Ristoro a km0, dove sarà possibile fare spuntini e pasti veloci a base di prodotti locali, e la Terrazza Aperitivi Divini in via degli Orti, dove potranno consumarsi ricchi taglieri accompagnati da buon vino locale.

Anche quest’anno la redazione mobile di Eco di Bergamo, Ecocafè, che per tutta l’estate segue gli eventi più significativi del territorio provinciale, parteciperà alla Festa. A disposizione di tutti i visitatori, ci saranno giornalisti interessati a raccogliere storie e narrazioni riguardanti il paese e la sua gente, oltre ad una postazione di Mogi dove sarà possibile gustare un buon caffè. Sempre presso gli spazi di Ecocafè proseguirà la collaborazione del comune di Scanzorosciate al progetto Storylab di Eco di Bergamo, che prevede la raccolta e la digitalizzazione di fotografie d’epoca, scattate a Scanzorosciate fino agli anni ’70. L’obiettivo del progetto è di costituire un grande archivio fotografico digitale della provincia di Bergamo, per conservare e valorizzare la memoria storica dei nostri luoghi e della nostra gente.

A breve il programma dettagliato, giorno per giorno, ora per ora della 10° edizione della Festa del Moscato di Scanzo.
Seguiteci anche su Facebook: www.facebook.com/stradamoscato

Nessun commento:

Posta un commento