7/01/2015

#Carapina #rEvolution! fino al 6 settembre il gelato di Simone Bonini ai giardini Montanelli di Milano

Carapina

Carapina apre un temporary a Milano
fino al 6 settembre il gelato di Simone Bonini ai giardini Montanelli
tra sorbetti, gusti classici e la crema Milano inizia la “carapina ReVOLUTION”

Fino al 6 settembre sarà possibile assaggiare il gelato Carapina anche a Milano. Simone Bonini, l’icecream-chef già titolare degli store di Firenze e Roma, ha infatti aperto un Temporary all’interno dei Giardini Montanelli milanesi (zona Porta Venezia). Nella volontà degli organizzatori della Festa Nazionale del PD c’è la convinzione di rappresentare l’Italia del Made in Italy con una selezione di artigiani del gusto: con questa filosofia il Gelato Carapina partecipa con un suo store curato nei particolari.

Dalle 12.30 alle 24.00, tutti i giorni, è possibile degustare il meglio della produzione del maestro gelatiere fiorentino che in onore del capoluogo lombardo ha realizzato anche un nuovo gusto: la Crema Milano preparata con zest al limone. Non mancano i sorbetti (uva, cocomero, pera, pesca) e i gusti più classici come pistacchio, nocciola, mandorla, cioccolato, stracciatella…

Ma con l’apertura di Milano Simone Bonini vuole lanciare un messaggio chiaro: “Con questa iniziativa – spiega il maestro gelatiere – è iniziata la Carapina rEvolution. Dopo un lavoro di anni in cui ho perseguito, come precursore, la strada dell’innovazione legata ai gelati gastronomici e ai sorbetti alcolici, adesso ho intenzione di concentrarmi sulla tradizione per far comprendere al consumatore finale l’essenza del vero gelato artigianale. Ma non solo. Sto lavorando per presentare a breve il Carapina truck, un mezzo che rivoluzionerà il mondo dello street food, ormai già troppo omologato.
E per rafforzare l’identità dei Carapina store, da sempre – prosegue Bonini - nei nostri punti vendita si possono acquistare altre eccellenze artigianali come biscotti, cioccolato, bibite. Per celebrare la Carapina rEvolution sono state realizzate invece delle t-shirt, proposte in esclusiva nel Temporary milanese e dal 7 settembre presenti negli store di Firenze e di Roma. Ma le novità non sono finite. A partire dall'autunno realizzeremo altri prodotti a marchio Carapina, acquistabili nei nostri store e concessi in esclusiva”.
Carapina nasce nel 2008 a Firenze come una vera e propria startup per volere del suo fondatore, l’imprenditore Simone Bonini.
Dopo l’apertura nel marzo 2010 del secondo locale a Firenze, a due passi dal Ponte Vecchio, nell’aprile 2014 Carapina apre il terzo store, questa volta a Roma, con un punto vendita che rispecchia la filosofia dei due locali fiorentini, ma che proietta il mondo della gelateria in quello che Simone definisce “il futuro!”.
Infatti in tutti gli store Carapina il logo si trasforma in tramezzino, finger food, birra, caffè, brioche, pasta, non limitandosi al semplice cono o coppetta. Simone Bonini ribalta nuovamente il concetto di gelateria che da Carapina è stile di vita, contaminazione, esperienze, anzi, come usa comunicare sui social, #carapina è #happyness. E da oggi anche #rEvolution!

Per maggiori informazioni: www.carapina.it

Nessun commento:

Posta un commento