5/01/2015

Calici di stelle, notte di vino e sorprese 8 agosto Castel San Giovanni (PC)

Calici di stelle, notte di vino e sorprese

Castel San Giovanni (PC)

  8 agosto

Dal 2000 a Castel San Giovanni e dal 2008 con l’organizzazione della Pro Loco e la location di Villa Braghieri, ritorna sabato prossimo, 8 agosto, la manifestazione dedicata al vino e alle stelle, che rientra nel calendario degli appuntamenti organizzati dal Movimento Turismo del Vino e dall’associazione Città del Vino in tutto il territorio nazionale.

“Calici di Stelle” vedrà anche quest’anno una ventina di cantine e aziende vitivinicole della Val Tidone, ma non solo, mettere in mostra e in degustazione i propri prodotti sotto i gazebo allestiti nella straordinaria cornice dei giardini di Villa Braghieri. Il pubblico degli appassionati e degli amanti del vino potrà acquistare il proprio calice all’ingresso di Via Mulini (dalle ore 20.00) e immergersi in una degustazione di bianchi, rossi e spumanti in abbinamento con i prodotti tipici della tradizione culinaria del territorio – dalla burtleina ai salumi, dalla frittata ai risotti a tema vino – preparati dalle sapienti mani dei volontari della Pro Loco.

“Il nostro obiettivo – ha sottolineato Sergio Bertaccini, Presidente della Pro Loco di Castel San Giovanni – per questa, ma in generale per tutte le iniziative che proponiamo durante l’anno, è quello di far conoscere i nostri prodotti e il nostro territorio. Anche con Calici di Stelle i visitatori potranno “assaggiare” le eccellenze enogastronomiche della Val Tidone, ma non solo visto che ci saranno cantine provenienti anche da altre zone della provincia di Piacenza. E’ una manifestazione che, grazie anche alla particolare location, attira sempre un grande pubblico, anche dalle regioni limitrofe, e speriamo che possa continuamente crescere. Siamo molto orgogliosi di avere quest’anno il sostegno di Cariparma Crédit Agricole, perché è un attestato, penso, di stima al lavoro della nostra associazione e che ci dà prestigio. Con Cariparma Crédit Agricole condividiamo l’intento di promuovere il nostro territorio”.

A confermare e sottolineare la partnership dell’Istituto di Credito è intervenuto Maurizio Crepaldi, responsabile della Direzione Territoriale Piacenza Pavia di Cariparma Crédit Agricole: “E’ per noi molto importante essere vicini al territorio e riteniamo Castel San Giovanni un polo di grande interesse, dove oltre tutto vengono organizzate manifestazioni, come Calici di Stelle, che attirano tantissime persone. Vogliamo avere un ruolo attivo nella promozione territoriale e saremo coinvolti anche in autunno in diverse altre manifestazioni”.

Oltre alla degustazione, durante la serata di sabato sarà possibile approfondire la cultura del vino, grazie alla presenza dello stand dell’A.I.S. (Associazione Italiana Sommelier) e un breve convegno sulla Malvasia di Leonardo Da Vinci: “Sarà presente durante la serata il Dott. Giovanni Civardi, di Stradella – ha spiegato Massimiliano Marrucchi, delegato AIS – il quale presenterà, anche con aneddoti storici e curiosità, la vigna di Malvasia di Candia attribuita a Leonardo Da Vinci. Il breve incontro terminerà con una degustazione guidata”.

Durante la serata sarà possibile inoltre visitare Villa Braghieri accompagnati da guide professioniste, mentre sono previsti momenti di intrattenimento musicale.

“A nome del Sindaco e dell’Amministrazione Comunale – ha concluso l’incontro di presentazione l’Assessore alla Cultura Valentina Stragliati – voglio ringraziare la Pro Loco, tutti i volontari e gli sponsor organizzativi, che danno vita a un evento davvero unico, nel quale si possono conoscere, immersi nella magia di questi giardini, i vini e i prodotti del nostro territorio. Ogni anno registriamo la visita di sempre più persone provenienti anche da fuori regione, ai quali questo evento permette un piccolo assaggio della Val Tidone. Nonostante la congiuntura economica difficile e grazie all’aiuto dell’instancabile Pro Loco, riusciamo ad offrire nella nostra città un ricco calendario di eventi di grande interesse e attrattività, che fungono da ottimo strumento di marketing territoriale”.

Manifestazione in programma il 1 Agosto rimandata per maltempo l'8 Agosto

Nessun commento:

Posta un commento