5/24/2015

Parte il Children Lab di Cascina Triulza Tutti i giorni tre laboratori gratuiti per i bimbi sui temi Expo

Parte il Children Lab di Cascina Triulza

Tutti i giorni tre laboratori gratuiti per i bimbi sui temi Expo

Vicino al Children Park, aprono dall'11 maggio le aree dedicate ai bambini e ragazzi di Cascina Triulza, il padiglione della Società Civile a Expo2015. Due gli spazi gratuiti a disposizione delle famiglie con figli: la Biberoneria (Baby Area) dedicata a tutti i genitori per accudire e nutrire i loro bambini da 0 a 4 anni in un ambiente protetto e tranquillo e il Children Lab, spazio dedicato al coinvolgimento dei bambini da 4 a 10 anni attraverso iniziative esperienziali.

Nell’ambito delle attività di animazione e di intrattenimento, il Children Lab accoglie tutti i giorni tre laboratori (ore 11.00, 15.00 e 17.00), della durata di una ora.

Dall'11 al 17 maggio i bambini potranno partecipare ai laboratori promossi da Kid's club di Roma in collaborazione con l'associazione Ambalt (Associazione Marchigiana per l’assistenza e la cura dei Bambini Affetti da Leucemia o Tumori):
alle 11 si mangerà sana giocando;
alle 15 spazio alla fantasia col riciclo e il riuso dei materiali;
alle 17 si scoprirà l'importanza dell'acqua con una fiaba.

I contenuti dei laboratori sono una declinazione del tema Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita e si concentrano in particolar modo su acqua (acqua e vita - acqua ed energia - acqua e cibo - acqua e stili di vita - acqua e diritti umani), mangiare sano e sostenibilità ambientale.

Per prenotare gli spazi basta mandare una mail a marketing@cascina-triulza.org

Le attività vengono gestite da 18 organizzazioni che sono state scelte attraverso un’apposita call realizzata per selezionare le migliori competenze nell’offerta di intrattenimento ed educational per bambini e ragazzi. Il Children lab è sponsorizzato dal Gruppo Cap - Fondazione Lida e da Valfrutta.

Cascina Triulza dispone anche di un’area pic nic nel frutteto, dove le famiglie possono pranzare con tranquillità, e una corte aperta dove i bambini possono giocare e partecipare ad attività educative e ricreative, eventi artistici e culturali dalla mattina alla sera.

Nessun commento:

Posta un commento