2/02/2015

“Il Mercato Europeo” dal 15 al 17 Maggio Lecco

“Il Mercato europeo”

dal 15 al 17 Maggio

Lecco 

Rassegna dei prodotti italiani ed Europei

Si terrà sul lungolago la quinta edizione della rassegna dedicata ai prodotti tipici e artigianali del Vecchio Continente. Quest’anno la manifestazione strizza l’occhio all’evento milanese, che ha concesso il logo di Padiglione Italia

Un gustoso “contorno” di Expo, ecco cosa sarà la quinta edizione del “Mercato Europeo”, l'ormai tradizionale manifestazione promossa dal Comune di Lecco e organizzata in collaborazione con Promozione Confesercenti Bergamo e con il sostegno della Camera di Commercio di Lecco. L’evento in programma dal 15 al 17 maggio porterà sul lungolago i commercianti provenienti dai quattro angoli del Vecchio Continente, con il loro carico di sapori, prodotti tipici e oggetti artigianali di pregio. Il logo del Padiglione Italia di Expo accompagnerà il “Mercato Europeo”, a conferma del valore raggiunto dall’evento. 
I lecchesi e i turisti potranno degustare e acquistare le specialità provenienti da Francia, Germania, Grecia, Inghilterra, Olanda, Russia, Spagna e Ungheria; un’occasione per la città e per le sue strutture ricettive, dal momento che l’iniziativa è solita richiamare numerosi visitatori da altre province, nonché da più lontano. E non mancherà chi, diretto a Expo, farà una “deviazione” a Lecco per non perdersi la manifestazione. 


Fra le novità dell’edizione 2015 ecco l’ambra polacca, un banco “piccante” tutto dedicato al peperoncino, i dolcissimi churros provenienti dalla Spagna e lo gnocco fritto emiliano. Anche l'enogastronomia italiana infatti sarà protagonista, con una ricca selezione di specialità lombarde, toscane, piemontesi, pugliesi e sarde. Il “Mercato Europeo” rappresenta un’ulteriore possibilità di valorizzazione dei prodotti tipici della nostra terra, proprio in concomitanza con Expo Milano 2015, che ruota e promuove il tema dell’alimentazione.

Inaugurazione: venerdì 15 maggio alle 11:30; orari di apertura: venerdì e sabato dalle 9 alle 24, domenica dalle 9 alle 20.






Nessun commento:

Posta un commento