2/02/2015

God Save the Wine 5 Maggio Milano

God Save the Wine 5 Maggio Milano

God Save the Wine

5 Maggio

Milano




Un evento speciale in occasione di EXPO 2015: protagonisti i vini dell’area fiorentina e toscana e ospiti speciali.
E una sfida enogastronomica tra la tradizione toscana di Burde e la sperimentazione Veg made in Firenze del giovane chef Cristian Giorni.
INGRESSO LIBERO

Trasferta milanese di God Save the Wine che, in occasione dell’apertura di Expo 2015, approda per la prima volta nella città della Madonnina in una meravigliosa location, il bellissimo Giardino dell’Arte e del Silenzio nel cuore della città (Chiostro Umanitaria, ingresso via DAVERIO 7) martedì 5 maggio con la sua kermesse vinosa, così amata dai wine lovers.
Promosso dalla Camera di Commercio di Firenze e dalla Regione Toscana l’evento (a ingresso libero, aperto dalle 11 alle 23) ideato da Andrea Gori, Firenze Spettacolo e Promowine ospita il fiore delle aziende dell’area fiorentine e toscane già protagoniste dell’evento “made in Firenze” abbinati ai famosi salumi di cinta di Renieri.
Momento clou della giornata è dalle 19 con la sfida a colpi di show cooking tra Paolo Gori di Burde e lo chef vegetariano Cristian Giorni. L’agguerrita competizione tra la tradizione e la sperimentazione si disputa a colpi di Minestra di Farro e Fagioli, Peposo all'Imprunetina con la carne di Calvana della Macelleria Mannori e i crostini ai fegatini da una parte e versione Veg della ribollita, del crostino e della zuppa inglese dall’altra. È il pubblico dopo aver assaggiato entrambe le versioni a decretare il vincitore. Una giornata da non perdere per tutti gli appassionati di enogastronomia curiosi di immergersi in questo viaggio di assaggi e sapori fra i migliori vini e cibi toscani.

God Save The Wine è promosso su Firenze Spettacolo e per la prima volta sulla prima community di wine lovers, l’omonimo www.godsavethewine.com.

Vini Protagonisti


Consorzio Chianti Colli Fiorentini

Agricola Tamburini (Gambassi Terme, FI)
Chianti Docg Mauro 2012
Chianti DOCG Riserva Italo 2012
Brunello di Montalcino Somnio 2010
Il Moraccio IGT Toscana 2009

Castelli del Grevepesa (San Casciano, FI)
Vermentino IGT Toscana Elianto 2014
Chianti Classico Clemente VII DOCG 2011
Chianti Classico Riserva Clemente VII DOCG 2010
Chianti Classico Grand Selezione Lamole DOCG 2010

Agricola San Felice (Castelnuovo Berardenga, SI)
Il Grigio da San Felice Chianti Classico Gran Selezione 2010 (magnum)
Vigorello Toscana IGT 2011

Le Bertille (Montepulciano, SI)
Nobile di Montepulciano DOCG 2009
Rosso di Montepulciano DOCG 2012
Chianti Classico Colli Senesi DOCG 2009
L’Attesa Toscana IGT 2009

Bottega (Greve in Chianti - FI e Bibano di Godega di S. Urbano -TV)
Chianti Classico Acino Riserva DOCG 2010
Prosecco Vino dei Poeti Extra Dry Bottega
Millesimato Spumante Stefano Bottega
Ripasso della Valpolicella Bottega 2010
Sant’Antimo Rosso DOC 2011
Grappa Riserva Privata Barricata

Montalpruno (Poggibonsi, SI)
Il Canto del Leccio Chianti DOCG Riserva 2009
Le Fontanelle Chianti 2012
Secolare IGT Toscana Rosso 2010
Vinsanto del Chianti DOC 2007

Argiano (Montalcino, SI)
Brunello di Montalcino DOCG 2010
Rosso di Montalcino DOC 2013
Solengo IGT Toscana 2012

Tenuta Santa Caterina (Grezzano Badoglio - AT)
Arlandino Grignolino d’Asti DOC 2013

Tenuta la Fiamminga ( Cioccaro di Penango Penango - AT )
Grignolino D’Asti DOC 2013

Alemat (Ponzano Monferrato - AL)
Emilio Grignolino d’Asti DOC 2013

Special Guest

SALUMIFICIO RENIERI Poggibonsi
Macelleria Mannori Prato

Excellent Gusto
eccellenze enogastronomiche, lifestyle italiano e tipicità internazionali con:
IMMACOLATA MUTILLO FOOD formaggi di eccellenza del Casentino.
FORNO DEL PONTE, Ass Cult La Piazzoletta, pane naturale, genuino e salutare, a basso contenuto di glutine e dall'antico sapore contadino.

INGRESSO LIBERO

Nessun commento:

Posta un commento