10/16/2014

Degustazione: Birra e Cioccolato 28 Gennaio Milano

Degustazione: Birra e Cioccolato

Degustazione: Birra e Cioccolato

28 Gennaio

Milano


In questa degustazione scopriremo dove nasce la magia del cioccolato Sabadì, creato dal talentuoso Simone Sabaini*, che deciso di trasferirsi a Modica ha saputo coltivare una grande passione, producendo un cioccolato lavorato a freddo, in modo tradizionale, preservando aromi e proprietà delle materie prime. Un cioccolato di Modica incredibilmente persistente, lucido e compatto.

Dall’incontro con Teo Musso sono nati diversi cioccolati ideali per l'abbinamento alle birre speziate e puro malto di Baladin.

In degustazione le birre Baladin:
Isaac
Wayan
Nora
Super
Leon
Elixir


con i relativi cioccolati pensati per l'abbinamento.



 Simone Sabaini

Veronese di nascita, dopo un esperienza nel mondo della finanza, decide di cambiare vita.
Dopo quattro anni in Altromercato, dove ha l’opportunità di lavorare a stretto contatto con produttori di cacao e zucchero in Sud America, decide di fare un ulteriore passo verso il suo concetto di Qualità della Vita e si trasferisce a Modica, folgorato dalla sua bellezza e dai ritmi lenti.
A Modica fonda Sabadì con l’obiettivo di elevare il livello qualitativo del cioccolato di Modica, convinto delle sue grandi potenzialità in termini di gusto.
Quelle che per gli altri produttori sono caratteristiche del cioccolato di Modica per Simone sono dei difetti e decide pertanto di produrre un cioccolato di Modica che, pur essendo tradizionalmente lavorato a freddo e senza burro di cacao aggiunto, si mantiene lucido e compatto, con una forte persistenza del cacao e senza una troppo invadente percezione di zucchero.
Il forte tasso di innovazione in tutti i prodotti proposti unita alla selezione maniacale della materia prima (biologica, da presidi slow food ed equo solidale) portano Sabadì in soli 3 anni ad essere presente nei più importanti Department Stores del lusso del mondo e ad essere distribuito in più di mille negozi di eccellenza in Italia. 



La Scuola de La Cucina Italiana si trova a:
Milano
in piazza Aspromonte 15 - 20131
telefono 02/49748004
(9.30/13 - 14.30/19.30)
fax 02/2665555


Nessun commento:

Posta un commento