10/30/2014

Alla ricerca della Polenta perduta 5 Febbraio Curno

Alla ricerca della polenta perduta   5 Febbraio Curno

Alla ricerca della polenta perduta


5 Febbraio
Curno

Serata a tema per conoscere e valorizzare il Mais bergamasco. Saranno a confronto in una simpatica degustazione “alla cieca” tre polente realizzate con tre diverse farine: Mais Spinato di Gandino, Bramata Oro del Mulino Innocenti (collocato nelle immediate vicinanze della trattoria) e Mais dell’Isola.

Ogni partecipante, su apposita scheda, dovrà dare il suo giudizio (Colore, Profumo, Gusto e “Memoria”) e contribuire al risultato finale.

A seguire, cena proposta dallo Chef Fiorenzo :
– millefoglie d’anatra stufata e salame con polenta di Mais Spinato di Gandino
– tortelli di cappone nel loro brodo con scaglie di Formai de Mut stagionato
– coniglio con patate e rosmarino accompagnato dalle polente di “Bramata Oro” e “Mais dell’Isola”
– variazione di dolci “del Tone”. Piccola Pasticceria e Caffè

I vini in accompagnamento sono proposti dal Consorzio Valcalepio.


Sarà ospite dell’evento Michele Salvoldelli, produttore di Mais Spinato di Gandino e protagonista del film “Gente di mais” (Orobie Film Festival).


Quando: giovedì 5 febbraio 2015 ore 20.00

Dove: La Trattoria del Tone – Via Roma 4, Curno – www.trattoriadeltone.com

Costo: 36 euro per i soci, 40 euro per gli aspiranti soci

Per iscriversi: scrivere un’email a prenotazioni@slowfoodbergamo.it indicando nome e cognome dei partecipanti, cellulare e se si è Soci Slow Food

Nessun commento:

Posta un commento